/ Zimbabwe: Mugabe annuncia dimissioni

Zimbabwe: Mugabe annuncia dimissioni

 

La notizia sarebbe stata accolta con giubilo dai parlamentari riuniti presso l’Assemblea ad Harare

 

Altro colpo di scena in Zimbabwe dove lo scenario politico sembra essere in continuo divenire. Questa volta Robert Mugabe decide di gettare la spugna e annuncia le sue dimissioni. Secondo quanto riferisce Express, l’ormai ex presidente avrebbe consegnato la missiva allo speaker del Parlamento, Jacob Mudenda, che ha interrotto una sessione dove era al vaglio una mozione contro il presidente per informare la decisione presa dal vecchio leader africano. 

 

La notizia sarebbe stata accolta con giubilo dai parlamentari riuniti presso l’Assemblea ad Harare. 



 

Nella missiva Mugabe afferma che la sua decisione è stata presa in maniera volontaria, per contribuire a promuovere un trasferimento di potere senza incidenti o atti cruenti, secondo Reuters. 

 

Emmerson Mnangagwa, ex vice presidente dello Zimbabwe, licenziato da Mugabe due settimane fa, assumerà ora la presidenza fino alle prossime elezioni.

Soprannominato il "Coccodrillo", Mnangagwa aveva assunto la presidenza dello ZANU-PF dopo che Mugabe era stato espulso dal partito.

 

Le dimissioni di Mugabe arrivano pochi giorni dopo aver pronunciato un discorso televisivo in diretta nazionale in cui affermava che tutti i cittadini dello Zimbabwe dovevano «abbracciare un nuovo ethos». Con funzionari militari alla sua destra e funzionari governativi alla sua sinistra, aggiungeva: «Siamo una nazione nata da una lotta prolungata per l'indipendenza nazionale» e che gli obiettivi e gli ideali della lotta contro «coloro che ci hanno occupato e opprimono» continuano a «guidare» il nostro «retaggio collettivo attraverso generazioni e tempi».

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa