/ Assad: "Il sostegno della Russia e dell'Iran ha aiutato la Siria ...

Assad: "Il sostegno della Russia e dell'Iran ha aiutato la Siria nella lotta al terrorismo"

 

Assad ha sottolineato che il sostegno di Russia e Iran ha contribuito a ripristinare la sicurezza e creare condizioni favorevoli per i siriani per determinare il futuro del loro paese.


Durante un incontro con il capo del Consiglio Strategico per gli Affari Esteri dell'Iran, Kamal Kharrazi, a Damasco, il presidente siriano Bashar al Assad siriano ha dichiarato che gli alleati politici e militari della Siria, principalmente Russia e Iran hanno contribuito in modo efficace al consolidamento del popolo siriano nella lotta contro il terrorismo.
 
Inoltre,  Assad ha aggiunto che il sostegno di questi Paesi ha contribuito a ripristinare la sicurezza e creare le condizioni favorevoli affinché i siriani stessi possano determinare il futuro del loro paese.
 
"La vittoria del popolo siriano e dei suoi alleati nella guerra contro il terrorismo contribuirà alla creazione di un mondo più equilibrato e giusto" ha affermato Assad evidenziando che "il sostegno della Russia e l'Iran ha aiutato la Siria nella lotta contro il terrorismo".
Nel suo discorso Assad ha anche accusato l'Occidente di cercare di imporre la sua volontà alla Siria, che contraddice gli interessi degli abitanti della regione. Inoltre, Assad ha sottolineato che, prima di tutto, il popolo siriano è a favore della sovranità del sua Stato e del suo diritto all'autodeterminazione.
 
Altre importanti questioni sono state discusse durante la riunione, fra le quali, l'accordo sul cessate il fuoco in Siria, l'espansione della riconciliazione nazionale a più aree del paese ed i colloqui di Ginevra.
Fonte: RT
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa