/ I maggiori esportatori di armi nel mondo

I maggiori esportatori di armi nel mondo

 

La pubblicazione del SIPRI sul commercio internazionale di armi riletta alla luce delle crisi in Ucraina


Uno sguardo al grafico seguente elaborato dall'Economist mostra i maggiori importatori ed esportatori mondiali di armi. Non è difficile ora immaginare il motivo per cui Stati Uniti e Russia hanno interesse in una "contenuta" guerra regionale .. 

 
Analizziamo il grafico. Cinque paesi - America, Russia, Germania, Cina e Francia – coprono i tre quarti delle esportazioni internazionali di armi negli ultimi cinque anni. In questo lasso di tempo, la Cina ha triplicato la sua quota, superando la Francia, ed è'sulla buona strada per superare la Germania e diventare il terzo più grande trafficante d'armi. Complessivamente le vendite tra il 2009 e il 2013 sono state superiori del 14% rispetto al quinquennio precedente, secondo la Stockholm International Peace Research Institute, che segue il commercio di armi.
La Cina vende armi in 35 paesi principalmente a basso e medio reddito, ma è anche un grande importatore (i due terzi delle sue armi provengono dalla Russia). L'America esporta in oltre 90 nazioni, con gli aerei che costituiscono la maggior parte delle sue vendite. La Russia esporta più navi di qualsiasi altro paese. Le sue esportazioni di armi sono aumentate significativamente, grazie anche ad essere più grande fornitore dell'India, il principale importatore di armi.

Per quanto riguarda l'Ucraina, esporta più armi che Italia o Israele. Ma con le tensioni regionali in aumento, potrebbe scegliere di mantenere alcune di quelle armi per sé.
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa