/ 2016: Un anno di vittorie decisive per l'Esercito siriano

2016: Un anno di vittorie decisive per l'Esercito siriano

2016: Un anno di vittorie decisive per l'Esercito siriano
 

2016, un anno di grandi vittorie per l'Esercito siriano. Dalla Liberazione di Aleppo ai fronti di Latakia e Damasco. Resta il neo della riconquista di Palmira da parte dell'ISIS. Però, una cosa è certa, con le vittorie conseguite, nel 2017, c'è fiducia per ottenere la definitiva sconfitta dei terroristi e dei suoi sponsor: USA, NATO, UE, Israele, Turchia, Monarchie del Golfo

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Durante il 2015, l'Esercito siriano ha subito alcune importanti perdite territoriali per mano di terroristi nella provincia di Idleb e Lattakia e l'ISIS ha proseguito la sua avanzata nella Siria orientale fino ad assediare la città di Deir ez-Zor. Il problema fondamentale delle truppe siriane era la mancanza di uomini per affrontare i vari fronti del paese.
 
Nel mese di settembre, tuttavia, la Russia è entrata fisicamente nel conflitto siriano, fornendo supporto aereo e logistico per l'esercito siriano.
 
L'Air Force russa, con aerei e elicotteri, ha raso al suolo le postazioni dei gruppi terroristici e fornito il supporto necessario all'esercito siriano per rilanciare le sue offensive in tutta la Siria.
 
In poche settimane, l'Esercito siriano è entrato provincia meridionale di Idleb, ha preso diverse montagne nel nord-est di Latakia, ha sollevato da un assedio di 3 anni i l' Aeroporto militare Kuweires e ha preso gran parte delle pianure di Al-Safira, ad est nella provincia di Aleppo.
 
Cambiato il corso degli eventi ad Aleppo e Latakia
 
Nel 2016, le battaglie a Latakia e Aleppo sono cambiate drasticamente e l'Esercito siriano ed i suoi alleati hanno preso gran parte del territorio, in mezzo al crollo delle difese dei gruppi terroristici su più fronti.
 
Quelli che erano i distretti inespugnabili nelle mani dei terroristi nella parte orientale della città di Aleppo e le aspre montagne che si affacciano sul confine turco a nord-est Latakia sono caduti rapidamente nelle mani dell'Esercito siriano e dei suoi alleati.
 
A metà dicembre, l'esercito siriano ha ripreso il controllo di Aleppo Est, tolto l&# 39;assedio di tre anni sulle città di Al Zahra e Nubbul e liberato praticamente l'intero nord est di Latakia.
 
Crollo dei terroristi a Damasco
 
Mentre tutti gli occhi erano su Aleppo, molti osservatori di questo conflitto hanno ignorato il rapido crollo dei terroristi nella provincia di Damasco.
 
Questo crollo è iniziata nei primi mesi del 2016, quando l'Esercito siriano ha iniziato due offensive simultanee contro Darayya, nel Ghouta sia occidentale che orientale, liberando diverse città e le colline prima della fine dell'inverno.
 
Dopo diversi mesi, l'Esercito siriano ha recuperato Darayya, Jan Shaykh e Muadhimiyah.
 
Nel Ghouta orientale, seppur non totalmente liberato, l'esercito siriano è stato in grado di conquistare più della metà del territorio controllato dai terroristi, tra cui diverse postazioni importanti.
 
Nuovo anno e nuove battaglie
 
Nonostante alcune battute d'arresto per mano dell'ISIS, alla fine del 2016 il gruppo terroristico ha riconquistato Palmyra, l'Esercito siriano avvia il 2017 con il morale alto e una buona dose di ottimismo.
 
Un cessate il fuoco a livello nazionale ha congelato i gruppi ribelli e liberati migliaia di soldati siriani per combattere Al-Nusra e ISIS, che sono i due gruppi più potenti che combattono contro l'esercito siriano.
 
Nelle prossime settimane, l'Esercito siriano avvierà nuove offensive in tutto il paese, al fine di capitalizzare i successi ottenuti nel 2016.
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: Al Masdar
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: Haaretz - Al Masdar News

Ennesimo attacco di Israele contro le postazioni dell'esercito siriano sul Golan

Le forze militari israeliane, IDF, hanno di nuovo attaccano le postazioni dell'esercito siriano sulle alture del Golan.

Secondo i media locali, le forze armate del regime israeliano, IDF, questa mattina, hanno effettuato degli attacchi...
Notizia del:     Fonte: RT Arabic

VIDEO. Migliaia di siriani salutano per l'ultima volta il Generale Zahreddine, eroe della lotta all'ISIS

Grande partecipazione popolare a Sweida per il funerale del Generale dell'esercito siriano, eroe della lotta all'ISIS, Issam Zahreddine, rimasto ucciso per l'esplosione di una mina, mercoledì scorso.

Migliaia di siriana hanno reso omaggio, oggi, al Gen. Issam Zahreddine che ha perso la vita dopo il convoglio...
Notizia del:     Fonte: https://travel.state.gov - Ria Novosti

Gli USA ammettono per la prima volta che i terroristi dell'ISIS e Al Nosra usano armi chimiche

Questa ammissione è stata pubblicata in un documento ufficiale del Dipartimento di stato USA.

Mercoledì scorso, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha emesso sul suo sito web un avvertimento...
Notizia del:     Fonte: The Washington Post

The Washington Post: 'L'avanzata russa e siriana ha vanificato le ambizioni degli USA'

Secondo il quotidiano statunitense, i rapidi progressi delle forze siriane nelle zone orientali della Siria hanno vanificato le speranze degli Stati Uniti di «guadagnare più terreno» nel paese arabo.

In un articolo pubblicato, ieri, dal quotidiano statunitense 'The Washington Post' si evidenzia che l'espansione...
Notizia del:     Fonte: Ria Novosti

Russia: "L'ISIS è stato espulso dal 92,6% del territorio siriano "

La forza aerea russa ha condotto nell'ultima settimana oltre 400 missioni di combattimento in Siria e ha distrutto più di 1.200 strutture appartenenti ai gruppi terroristici.

I terroristi dell'ISIS sono stati espulsi da più del 92,6% del territorio siriano. Lo ha riferito...
Notizia del:     Fonte: Sana - Hispantv

Assad: 'La sconfitta dei terroristi ha inferto un colpo devastante ai piani dell'Occidente'

Il presidente siriano ha ricevuto a Damasco il capo dell'esercito iraniano per coordinare la strategia anti terrorismo di entrambi i paesi.

Il presidente siriano Bashar al-Assad ha tenuto un incontro con il capo di Stato Maggiore iraniano Mohammad Bagheri...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

L'Esercito siriano verso importante successo contro al Qaeda nel Golan e, di nuovo, l'aviazione israeliana lo attacca

La forza aerea israeliana ha bombardato l'esercito siriano all'interno delle alture del Golan, questa sera, con la solita giustificazione di essere stata attaccata.

Secondo la 90esima Brigata dell'esercito siriano, citata dal portale di notizie 'Al Masdar News',...
Notizia del:

Raqqa nelle mani di USA e Arabia Saudita: "Il 'regime' siriano non metterà più piede qui"

Come era prevedibile, una volta liberata dall'ISIS, il destino di Raqqa sembra quello di cadere nelle mani degli USA che chiudono ogni accesso alla città al governo siriano.

In un incontro a Raqqa con il Consiglio civile nella città di Ain Issa, Brett McGurk, l'inviato degli...
Notizia del:     Fonte: AFP

L'Occidente pronto ad accusare Damasco per l'uso di armi chimiche senza valutare tutte le prove e Mosca minaccia il veto all'ONU

La Russia minaccia di negare il proprio consenso al rinnovo del mandato, previsto a novembre, per gli esperti di armi chimiche dell'ONU e dell'OPCW che indagano sugli attacchi in Siria.

Secondo l'AFP, questo rinnovamento è soggetto a una resa dei conti nel Consiglio di Sicurezza tra...
Notizia del:     Fonte: Newsweek

Newsweek: Gli Stati Uniti hanno perso la guerra in Siria

Nonostante i cambiamenti costanti, date le circostanze, tutti i piani statunitensi sono falliti in Siria. La Russia e l'Iran sono i vincitori di questa guerra.

"Molto è cambiato da quando, nel 2012, l'allora presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha...
Le più recenti da Siria e dintorni
Notizia del:     Fonte: RT Arabic

VIDEO. Migliaia di siriani salutano per l'ultima volta il Generale Zahreddine, eroe della lotta all'ISIS

Grande partecipazione popolare a Sweida per il funerale del Generale dell'esercito siriano, eroe della lotta all'ISIS, Issam Zahreddine, rimasto ucciso per l'esplosione di una mina, mercoledì scorso.

Migliaia di siriana hanno reso omaggio, oggi, al Gen. Issam Zahreddine che ha perso la vita dopo il convoglio...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

È morto il Generale Zahreddine, eroe dell'esercito siriano nella lotta all'ISIS

Il convoglio del Generale Zahreddine è saltato in aria a Deir Ezzor a causa di una mina lasciata dai terroristi dell'ISIS.

L'alto ufficiale dell'esercito arabo siriano (SAA), il generale Issam Zahreddine, è rimasto ucciso...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

L'esercito siriano ha liberato più di 8000 km² di territorio dai "ribelli" appoggiati dagli USA

Tra i vari fronti della guerra in Siria, uno dei più caldi è quello sulla frontiera con la Giordania dove orbitano i "ribelli" appoggiati dagli USA che nella zona hanno illegalmente costruito una base militare per "combattere" l'ISIS

Secondo quanto riporta il portale, 'Al Masdar News', l'esercito arabo siriano ha proseguito la massiccia...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

L'Esercito siriano libera dall'ISIS le province di Hama e Homs

Le truppe siriane con il supporto dell'aviazione russa e dei suoi alleati ha liberato dalla presenza dell'ISIS le province di Hama e Homs

Il comando militare siriano ha annunciato, oggi, come riporta il portale di informazione, 'Al Masdar News,...
Notizia del:     Fonte: Sana.sy

Assad: 'È normale che i Paesi che hanno sostenuto il popolo siriano partecipino alla ricostruzione della Siria'

Il Presidente siriano Bashar al Assad ribadisce che solo chi è veramente stato vicino al popolo siriano di fronte all'aggressione terrorista parteciperà alla ricostruzione della Siria.

Durante un incontro con una delegazione russa, il presidente Bashar al-Assad ha dichiarato che "è...
Notizia del:

Le truppe siriane hanno liberato circa l'85% del paese

La Siria ha liberato circa l'85% del suo territorio dal controllo dei terroristi. Lo ha annunciato nel suo ultimo dispaccio il ministro della Difesa russo. Il Luogotenente Generale Aleksandr Lapin,...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

Mappa della guerra in Siria dopo la fine dell'assedio dell'ISIS su Deir Ezzor

Il mese di settembre è partito decisamente bene per l'esercito arabo siriano ed i suoi alleati che hanno ottenuto dopo scontri feroci la fine dell'assedio dell'ISIS su Deir Ezzor.

FONTE Oggi l'esercito siriano ha ufficialmente sollevato l'assedio dell'ISIS sulla città...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa