/ Ameer e Ali, altri due martiri minorenni nella Palestina occupata

Ameer e Ali, altri due martiri minorenni nella Palestina occupata

Ameer e Ali, altri due martiri minorenni nella Palestina occupata
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Ancora due giovani martiri, giovedì, in Palestina. Due giovani vite spezzate nel fiore degli anni dall'unica democrazia del Medio Oriente e dai suoi soldati assetati di sangue. Due giovani di cui non sapremo mai sogni, aspirazioni, desideri. Che mai potranno diventare uomini. Due famiglie, genitori, fratelli, sorelle, che dovranno seppellire i loro cari. Continuo a dire che è innaturale seppellire un figlio, sempre, ma soprattutto in questo modo.

Ameer Abu Musaed, 16 anni, è stato assassinato vicino al confine tra Gaza ed Israele.




Ali Qadous, 16 anni, è stato assassinato in Eraq Burini, vicino Nablus. 



Nel frattempo, il Comitato centrale del Likud ha approvato per acclamazione un documento che chiede ai suoi deputati di operare per l’annessione degli insediamenti israeliani in Cisgiordania e la Knesset ha approvato in prima lettura la pena di morte per i detenuti politici palestinesi.

Paola Di Lullo

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da La mia Gaza
Notizia del:

Dov'è finita Gerusalemme?

di Paola Di Lullo Dov'è finita Gerusalemme? Sulle bacheche, ma non solo, sui Tg nostrani, impazza Ahed Tamimi. Premetto che nulla ho contro questa ragazzina dal volto angelico e dallo...
Notizia del:

9 anni dopo, noi non dimentichiamo - 27 dicembre 2008 iniziava "Piombo fuso", uno dei crimini più odiosi del regime israeliano.

di Paola Di Lullo L'operazione Cast Lead cominciò il 27 dicembre 2008 e terminò il 18 gennaio 2009. Durante questi 23 giorni furono uccise 1.285 persone, di cui 200 solo nel primo...
Notizia del:

Palestina occupata. Venerdì rosso...sangue

di Paola Di Lullo   Dieci giorni e due venerdì "della rabbia". Tanto è trascorso dalla dichiarazione unilaterale e priva di legittimità di Donald Trump di riconoscere...
Notizia del:     Fonte: Ynet News

Gaza stanotte, più di 20 bombardamenti in mezz'ora

di Paola Di Lullo Più di venti bombardamenti in circa mezz'ora, dopo il lancio di 4 razzi dalla Striscia verso i Territori del '48. Due di essi sarebbero stati abbattuti dall'Iron...
Notizia del:

Ministero della salute palestinese, primo bollettino su nuova Intifada: 1114 feriti e 4 morti

Bombardamenti sulla Striscia di Gaza si sono ripetuti in serata e durante la notte, da Beit Lahiya a Khan Younis. 25 i feriti, tra cui 6 bambini, di cui uno in gravi condizioni.

di Paola Di Lullo Il ministero della salute palestinese ha fornito i dati degli scontri e dei bombardamenti...
Notizia del:

Nuova Intifada palestinese per difendere Gerusalemme

di Paola Di Lullo   È una giornata densa di avvenimenti, questa. Dalle proteste di Tunisi, Beirut, Malesia, Marocco, Egitto, alle dichiarazioni di Turchia, Cina Venezuela, Cuba, Bolivia,...
Notizia del:

Ci hanno impedito di abbracciare Leila, non ci impediranno di ascoltare la sua voce e quella di tutti i popoli oppressi

Napoli non si piega al nazismo. Non lo fece nemmeno quando, unica città in Italia, in quattro giorni cacciò via i nazisti tedeschi, nel 1943. "Adesso vi facciamo vedere noi chi sono...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa