/ Aumento della disuguaglianza economica in Francia

Aumento della disuguaglianza economica in Francia

Aumento della disuguaglianza economica in Francia
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
 Tra il 2003 e il 2014, il 10% più ricco (che guadagna più di 3.000 euro netti mensili dopo il pagamento delle imposte e delle prestazioni sociali) ha visto il suo standard di vita migliorare nel complesso (272 euro al mese in media), nonostante un decremento netto tra il 2011 e il 2013 a causa, in particolare, dell'aumento delle tasse. Questi dati sono stati pubblicati il 30 maggio nell'ultimo rapporto dell'Osservatorio delle disuguaglianze . Questa non è la prima volta che l'organizzazione informa sull'arricchimento delle categorie della popolazione più ricca, che porta ad un aumento della disuguaglianza.

 Ma nel suo ultimo studio, l'Osservatorio ci dice che se il tenore di vita del 10% più povero ha fluttuato per più di un decennio, è sceso di una media di trenta euro mensili. Questo movimento, chiamato "inversione storica" ??nel rapporto, tuttavia, non è "migliorato" per due anni, ha spiegato Louis Maurin, direttore dell'Osservatorio, in una conferenza stampa. "Il modello sociale francese ha ammorbidito la scossa", ha assicurato. Le classi medie hanno invece subito una stagnazione  nello stesso periodo.

 La "Relazione sulle disuguaglianze" in 175 pagine elenca i dati disponibili in altri settori (istruzione, disoccupazione, abitazioni, beni, salute ...) e trae una conclusione che è "sfumata".

"Io non so se, in generale, se le disuguaglianze aumentano o no. Non c'è una risposta semplice ", ha detto Louis Maurin. "Il declino del tenore di vita dei poveri è una cosa pericolosa, che aumenta le tensioni, ma ci sono altre aree di miglioramento", ha aggiunto.

Le disuguaglianze economiche sono le più importanti: +950 000 persone povere tra il 2004 e il 2014, i tassi di disoccupazione per i 20-24 anni sono aumentati di 3,3 punti tra il 2005 e il 2015. Al contrario, le disuguaglianze relative alla quota di ragazze in un college, la percentuale di donne sindaci e il divario nella speranza di vita tra uomini e donne sono in calo.

Il rapporto non fa raccomandazioni, volendo essere uno strumento di riflessione e di azione per il nuovo governo.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Europlot
Notizia del:     Fonte: The Guardian

Il Regno Unito approfittò della prima Guerra del Golfo per aumentare la vendita di armi

Documenti ufficiali declassificati rivelano che il governo di Margaret Thatcher approfittò della prima guerra del Golfo per aumentare l'esportazione di armi. Una pratica che con il tempo non è affatto cambiata.

Il Regno Unito ritenne che la prima guerra del Golfo (1990-1991) era "un'opportunità senza precedenti"...
Notizia del:

Jeremy Corbyn: "L'immigrazione di massa dall'UE ha distrutto le condizioni di vita della classe operaia inglese"

L'immigrazione di massa dall'Unione Europea è stata utilizzata per "distruggere" le condizioni di vita della classe operaia inglese. Lo ha dichiarato Jeremy Corbyn in un'intervista...
Notizia del:

Lavaggio del cervello razzista sui bambini: E se a mostrare il volto nazista dell'Ucraina golpista è un canale statunitense?

di Partito Comunista di Ucraina da kpu.ua Traduzione dal russo di Mauro Gemma Un agghiacciante documentario della rete statunitense NBC Giornalisti americani hanno rivelato l'esistenza...
Notizia del:

Il Minsk 2 è morto: che cosa succede ora in Donbass?

di Fabrizio Poggi Continuano i commenti e le prese di posizione a proposito dell'iniziativa del leader della Repubblica popolare di Donetsk, Aleksandr Zakhar?enko, sulla proclamazione transitoria...
Notizia del:     Fonte: RT

La Germania ha guadagnato più di un miliardo di euro dalla crisi del debito greco. Euractiv

Dall'inizio della crisi greca del 2009, il Ministero delle finanze della Germania ha incassato 1,3 miliardi di euro dai prestiti elargiti ad Atene e dal suo programma di acquisto di debiti. Lo riporta...
Notizia del:

VIDEO. Mélenchon si rivolge a Macron: "Siamo l'alternativa al mondo che rappresentate"

Noi siamo l'alternativa al mondo che rappresentate. Questo il senso del discorso del leader di France Insoumise Melanchon all'Assemblea Nazionale.  ** Come Monti, Renzi e i vari...
Notizia del:

VIDEO. Amburgo, la prima stretta di mano tra Putin e Trump

Primo incontro e prima stretta di mano tra il Presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo statunitense Donald Trump durante il G20 di Amburgo. Qui il video della stretta di mano:   Il...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa