/ Documento declassificato del governo Usa riconosce la lotta del V...

Documento declassificato del governo Usa riconosce la lotta del Venezuela al narcotraffico

Documento declassificato del governo Usa riconosce la lotta del Venezuela al narcotraffico
 

Il vicepresidente Tareck El Aissami ha mostrato in pubblico il documento reso noto da Wikileaks

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
 

Il Venezuela favorisce il narcotraffico. Tareck El Aissami, vicepresidente della Repubblica, è un narcotrafficante. Queste è ultima accuse lanciate dal dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti per delegittimare la Rivoluzione Bolivariana. 

 

Si tratta esclusivamente di fake news. Infatti, nel 2010 il governo degli Stati Uniti riconobbe la lotta frontale condotta dal Venezuela contro il narcotraffico. Ha rivelarlo è Wikileaks, attraverso un documento declassificato inviato dall’ambasciata Usa a Caracas al Dipartimento di Stato dove vengono descritti gli sforzi immani compiuti dal Venezuela nella lotta al narcotraffico.  

 

Il documento è stato mostrato pubblicamente dal vicepresidente Tareck El Aissami che all’epoca ricopriva il ruolo di ministro degli Interni e Giustizia. 

 

«Tutte le infamie sul mio conto - ha spiegato El Aissami - stanno cadendo. Non hanno portato nemmeno un prova perché non ne hanno», ha attaccato il numero due della Rivoluzione Bolivariana in riferimento alle accuse di narcotraffico nei suoi confronti. 

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: http://www.avn.info.ve/
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:

Fermata ONG per traffico di minori tra Venezuela e Perù

da teleSUR   Un'inchiesta è stata avviata contro una ONG venezuelana che ieri ha tentato di trasportare oltre 100 bambini in Perù, presumibilmente per farli ricongiungere con...
Notizia del:

Palestina occupata. Venerdì rosso...sangue

di Paola Di Lullo   Dieci giorni e due venerdì "della rabbia". Tanto è trascorso dalla dichiarazione unilaterale e priva di legittimità di Donald Trump di riconoscere...
Notizia del:     Fonte: Ria Novosti

Russia: Gli USA stanno formando in Siria un nuovo gruppo armato

La Difesa russa svela i piani della cosiddetta coalizione internazionale anti-ISIS, guidata dagli Stati Uniti, per addestrare i terroristi e formare un "nuova esercito siriano'.

Come ha riferito oggi il Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria, da "più...
Notizia del:     Fonte: Daily Mail - Hispantv

(VIDEO) Soldati israeliani uccidono un disabile palestinese

I soldati israeliani hanno ucciso un disabile palestinese con una pallottola alla testa, ieri, durante le proteste contro la decisione del Presidente USA Trump di riconoscere Al-Quds- Gerusalemme, capitale di Israele.

Ibrahim Abu Thuraya, 29 anni, con entrambe le gambe amputate, è stato ucciso dalle forze armate israeliane...
Notizia del:

Il Parlamento europeo sostiene il neonazismo venezuelano

Tra i vincitori del Premio Sakharov spicca Lorent Saleh, golpista venezuelano pienamente inserito in ambienti neonazisti colombiani

di Fabrizio Verde   In occasione della consegna del Premio Sakharov all’opposizione venezuelana,...
Notizia del:     Fonte: TASS

"Il Pentagono sulla Siria sta deliberatamente ingannando l'opinione pubblica internazionale e statunitense"

Lo scetticismo espresso dai rappresentanti del Pentagono sul ritiro delle forze russe dalla Siria mostra che gli Stati Uniti non hanno informazioni sulla situazione reale, ha dichiarato il portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov.

"Le conclusioni dei rappresentanti del Pentagono sul non ritiro delle forze russe dalla Siria mostrano non...
Notizia del:     Fonte: Xinhua

La Cina sostiene uno Stato palestinese indipendente con capitale Gerusalemme Est

La Cina ha ribadito che difende la creazione di uno Stato indipendente di Palestina secondo i confini del 1967 e con Al-Quds (Gerusalemme) Est come capitale.

"La Cina sostiene la fondazione di uno Stato indipendente di Palestina con una sovranità totale basata...
Notizia del:

Intervista a Pasqualina Curcio (economista): "La ricerca scientifica dimostra la guerra economica. In Venezuela c'è la mano visibile del mercato"

di Geraldina Colotti, Caracas   Durante il nostro viaggio in Venezuela come osservatori internazionali in occasione delle elezioni comunali, abbiamo intervistato l’economista venezuelana...
Notizia del:     Fonte: USA Today - AP(foto)

Studio Conflict Armament Research conferma: armi Usa per i "ribelli" siriani sono finite nelle mani dell'ISIS

La CIA non ha voluto commentare il Rapporto

Sofisticate armi militari statunitensi fornite 'segretamente' ai "ribelli siriani" sono rapidamente...
Notizia del:

Video shock sulla povertà in Venezuela.... Ah no scusate è la Colombia

La denuncia del giornalista venezuelano Oswaldo Rivero

  Gli stessi media internazionali che utilizzano fiumi d’inchiostro e servizi lunghissimi per provare...
Le più recenti da ALBA LATINA
Notizia del:

Il miliardario Piñera vince il ballottaggio: il Cile vira a destra

In Cile l’ex presidente Sebastián Piñera, che guida la coalizione di centrodestra Chile Vamos, ha vinto il secondo turno delle elezioni presidenziali di domenica 17 dicembre: Piñera...
Notizia del:

Cile, Sebastian Piñera e i fantasmi della dittatura

Con la conquista della Moneda da parte di Sebastian Piñera in Cile ritorna l’ortodossia neoliberista. L’imprenditore, già seguace del dittatore Augusto Pinochet, si è...
Notizia del:

La Ong del latitante venezuelano e il caso dei "bambini migranti": propaganda umanitaria e miseria infinita

"Operazione Peter Pan" contro il Venezuela

Mision Verdad Una nuova operazione di propaganda, che include bambini, è stata attivata sabato...
Notizia del:

Chi sono i veri populisti? Il Messico ha la risposta

da RT   Si suppone che un "populista" dovrebbe essere qualcuno che cerca un facile applauso invece di risolvere i problemi di fondo; un leader irresponsabile che si nasconde dietro...
Notizia del:

Fermata ONG per traffico di minori tra Venezuela e Perù

da teleSUR   Un'inchiesta è stata avviata contro una ONG venezuelana che ieri ha tentato di trasportare oltre 100 bambini in Perù, presumibilmente per farli ricongiungere con...
Notizia del:

Brutale repressione in Argentina, colpiti giornalisti e deputati: con Macrì tornano gli spettri del passato

La polizia argentina ha duramente represso una manifestazione nei pressi del Parlamento per impedire il passaggio dei protestanti delle organizzazioni sociali, dei sindacati, delle organizzazioni dei diritti...
Notizia del:

Il Parlamento europeo sostiene il neonazismo venezuelano

Tra i vincitori del Premio Sakharov spicca Lorent Saleh, golpista venezuelano pienamente inserito in ambienti neonazisti colombiani

di Fabrizio Verde   In occasione della consegna del Premio Sakharov all’opposizione venezuelana,...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa