/ Europarlamentare denuncia: "Circola un documento UE per non ricon...

Europarlamentare denuncia: "Circola un documento UE per non riconoscere elezioni in Venezuela"

Europarlamentare denuncia: Circola un documento UE per non riconoscere elezioni in Venezuela
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Circolo un documento dell'Unione Europea per non riconoscere le elezioni regionali di domani in Venezuela. E' la forte denuncia dell'eurodeputato spagnolo Javier Couso sulla strategia vergognosa di ingerenza negli affari interni di Caracas che prosegue a Bruxelles. 
 

Come scriveva correttamente Geraldina Colotti ieri, le destre venezuelane e quelle internazionali (da Tajani a Mogherini, da Gentiloni a Rayoy per intenderci) stanno già preparando la strategia solita. Non riconoscimento e denuncia di frode se il voto popolare non è a loro favore. Sono talmente ripetitivi che non si va mai oltre la banalità del male.



Mentre in Messico è carneficina di attivisti e giornalisti, mentre in Colombia è mattanza di contadini, mentre in Argentina Milagro Sala viene sequestrata alle sette di mattina dalla forze speciali argentine, in Venezuela ha avuto ragione Maduro. Gli otto milioni di venezuelani che hanno sfidato il terrorismo e il golpismo delle destre interne e internazionali hanno ristabilito la pace e il dialogo attraverso il voto. Domani, anche se è stato totalmente censurato dalle corporazioni mediatiche occidentali, in Venezuela si vota. E proprio per questo, un'istituzione così lontana dalla democrazia popolare e partecipata, il Parlamento europeo si prepara nel modo denunciato da Couso.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Europlot
Notizia del:

L’Arazzo di Bayeux e le manie di grandezza di Macron

  Qualche giorno fa ha avuto luogo il 35° summit bilaterale tra Regno Unito e Francia. Il sempre più baldanzoso presidente francese si è presentato a Theresa May con la promessa...
Notizia del:

Macron si fa la sua Davos. L'Italia al palo

Emmanuel Macron riceve oggi a Versailles più di un centinaio di manager di grandi multinazionali per investire in Francia. Per l’Italia è prevista la presenza di Fincantieri, Lavazza,...
Notizia del:

Ghedi, la protesta (occultata dai media mainstream) contro le bombe atomiche Usa e contro la NATO

da Radio Onda d’Urto Ieri pomeriggio a Ghedi, nella Bassa bresciana, giornata di manifestazione nazionale contro tutte le guerre, contro il rischio di un olocausto nucleare (nella...
Notizia del:

Modello tedesco? Senza governo e appeso al Congresso del SPD di domenica il futuro della Germania

  Sembra ieri che i principali giornali italiani accoglievano con gioia l’avvento del quarto governo consecutivo di Angela Merkel e l’imminente tempesta di rigore europeista che si sarebbe...
Notizia del:

"Le loro ideologie sono opposte". L'incredibile autogol della stampa italiana nell'intervista a Navalny

L'Ansa lo ammette, la Stampa lo conferma: Alexei Navalny, il pluricondannato blogger russo d'opposizione, è un estremista di destra. Noi lo avevamo annunciato già in diversi articoli,...
Notizia del:

Ricerca nel Regno Unito. Per i giovani inglesi "il capitalismo è una minaccia peggiore del comunismo"

Letizia Tortello in un articolo su la Stampa riporta oggi i risultati di una ricerca nel Regno unito che mostra come i giovani inglesi percepiscano "il capitalismo come una minaccia peggiore del comunismo." Secondo...
Notizia del:

Il tuffo di Vladimir Putin nelle acque ghiacciate per il rito dell'Epifania diviene virale

Da Rai News Il presidente Vladimir Putin fa un tuffo nell'acqua ghiacciata del lago Seliger durante le celebrazioni della festa ortodossa dell'Epifania al monastero di Nilov. Se sull'isola...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa