/ Eurostop in piazza con gli studenti in lotta contro l’alternanza ...

Eurostop in piazza con gli studenti in lotta contro l’alternanza scuola lavoro

Eurostop in piazza con gli studenti in lotta contro l’alternanza scuola lavoro
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Riceviamo e pubblichiamo questo comunicato di Eurostop


Il 13 ottobre in tante città ci saranno iniziative di lotta degli studenti contro l’alternanza scuola lavoro, ultimo lascito della disastrosa controriforma della scuola beffardamente chiamata buona scuola.


EuroStop condivide totalmente i motivi della giornata di lotta, la sostiene ed esprime il proprio pieno appoggio a tutte le organizzazioni ed i movimenti degli studenti che manifesteranno contro questo nuovo capitolo della distruzione dei diritti costituzionali. L’alternanza scuola lavoro non ha nulla di positivamente formativo, ma rappresenta la congiunzione tra la distruzione del diritto alla studio nella scuola pubblica, prevista nella controriforma, e quella della dignità del lavoro frutto del Jobsact.


Il solo scopo reale dell’alternanza è predisporre i giovani alla vergogna del lavoro gratuito, che assieme alla dilagante precarietà è oramai la via di accesso, in particolare per le nuove generazioni, ad un mercato del lavoro sempre più dominato dallo sfruttamento brutale della persona.


Non c’è nulla di educativo nell’insegnare ai giovani che bisogna adattarsi a lavorare gratis, se in futuro si vorrà sperare un uno stipendio. Così si lede la dignità degli studenti e si consegna la scuola pubblica al dominio del mercato.


L’alternanza scuola lavoro non può essere aggiustata o edulcorata, essa va solo abolita assieme a tutte le forme di lavoro senza paga che oggi vengono imposte ai giovani.


Eurostop sostiene la lotta degli studenti e li invita a partecipare alla manifestazione nazionale dell’11 novembre a Roma, che sarà contro il governo delle banche, della precarietà e del manganello e che, tra l’altro, rivendicherà la totale cancellazione de la Buona Scuola e del Jobsact.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Europlot
Notizia del:

Modello Melanchon: posizione netta e di rottura verso i Trattati Europei

Redazione di Contropiano In Francia il rassemblement della sinistra radicale intorno alla figura di Jean-Luc Mélenchon è riuscito a raggiungere il 19,6% dei voti, risultando...
Notizia del:

Comitato contro la guerra Milano: imbarazzante bandiera dei "ribelli" siriani in Manifestazione per la Palestina

"Ciò costituisce una grave provocazione contro il codice di onestà e coerenza a cui dovrebbero ispirarsi tutti i sinceri progressisti che sono in difesa dell’emancipazione della Palestina."

Il Comitato Contro La Guerra Milano si riconosce nel comunicato del PCPS (https://comitatocontrolaguerramilano.wordpress.com/2017/12/11/comunicato-del-pcps-comitato-palestinese-per-la-pace-e-la-solidarieta),...
Notizia del:

Politici spiati, nuove rivelazioni dal Processo Occhionero. Oltre 3,5 milioni di mail spiate (per conto di chi?)

  A proposito di reti, spionaggio, hacker e pericolo per la democrazia. Vi ricordate dei fratelli Occhionero, arrestati il 9 gennaio scorso con l'accusa di aver avviato un'attività...
Notizia del:

Il crollo del consenso politico tedesco potrebbe propagarsi sull'Europa

  di Cui Hongjian* - Global Times Il fallimento di una coalizione tripartita tra la Democrazia Cristiana del Cancelliere tedesco Angela Merkel (CDU), il Partito Democratico Libero (FDP) e...
Notizia del:

Partito Comunista Portoghese contro la cooperazione "strutturata permanente": "No al militarismo. No alla Nato"

di Pedro Guerreiro, Segreteria del Partito Comunista Portoghese | da avante.pt Traduzione di Marx21.it La cosiddetta “cooperazione strutturata permanente” dell'Unione...
Notizia del:

Il fasullo antifascismo del PD: spot elettorale di una classe dirigente che sente arrivare il momento della fine

Il fascismo c’è ancora? C’è, esso si annida nei centri studi e nei consigli di amministrazione delle banche e della grande industria (e.. delle multinazionali), nelle cattedre...
Notizia del:

"Abbiamo aspettato troppo… Ora ci candidiamo noi!". Presentato il manifesto elettorale di "Potere al Popolo"

E’ uscito questa mattina il manifesto di presentazione della proposta di lista popolare alle prossime elezioni. Sul programma continua il lavoro di confronto che sta raccogliendo decine di contributi ...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa