/ Gli Usa escono dal TPP, 25 Pesi entrano nell'AIIB

Gli Usa escono dal TPP, 25 Pesi entrano nell'AIIB

Gli Usa escono dal TPP, 25 Pesi entrano nell'AIIB
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Dopo le recenti azioni di Donald Trump riguardanti il TPP che portano ancor di più la Cina al centro dell’economia globale, prosegue l’avanzata di Pechino quale attore cardine di una globalizzazione post 2008. Il Financial Times, infatti, riporta che 25 paesi Pesi stanno per aderire all’AIIB (Asian Infrastructure Investment Bank) [1]. Tra questi, molto probabilmente, vi sarà anche il Canada, storico alleato statunitense.


 

L’impronta fortemente protezionista che Trump vuole dare agli Stati Uniti, oltre a non aiutare realmente i ceti più poveri della società statunitense, probabilmente porterà Washington a perdere influenza economica a livello globale ancora più velocemente. Non sarà il “chiudersi in una stanza“, per dirla con le parole del presidente Xi Jinping, che risolverà i problemi che attanagliano gli USA.
 

L’adesione di questi altri 25 Paesi all’AIIB non è che l’ennesima dimostrazione di come una globalizzazione diversa, fondata sul rispetto reciproco e senza alcuna imposizione da parte del paese più forte economicamente al più debole, è possibile e soprattutto auspicabile.
 


[1] https://goo.gl/hPAxzx

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Geopolitica e Conflitto
Notizia del:

Fenomeno Bitcoin. E' una reazione all’egemonia del dollaro?

DI FEDERICO PIERACCINI   La tecnologia blockchain e la nascita delle cosiddette criptovalute trovano radici in tre fattori: il progresso tecnologico; la manipolazione delle regole economiche e...
Notizia del:

Perché l'acquisto di Walt Disney della 21st Century Fox riduce ulteriormente la libertà di stampa negli Usa

Come se i media non fossero già abbastanza concentrati nelle mani di pochi, ecco l'ennesimo cambiamento significativo nei media mainstream. **   Il gruppo Walt Disney ha appena acquisito...
Notizia del:

L'ennesimo 'capolavoro' degli strateghi nordamericani

di Federico Pieraccini Miliardi di dollari investiti, migliaia di civili trucidati, infiniti fiumi di inchiostro per ingannare decine di milioni di cittadini, il tutto per cosa?  La...
Notizia del:

La Fine della Guerra Siriana è l'inizio di un Nuovo Ordine Mediorientale

In Medio Oriente e oltre, stiamo assistendo a una serie di incontri politici ad alto livello tra dozzine di nazioni coinvolte direttamente o indirettamente nella situazione siriana. È fondamentale capire tutto questo per capire la direzione in cui la regione sta andando e quale sia il nuovo ordine regionale.

di Federico Pieraccini      Con la liberazione di Abu Kamal sul confine iracheno, l'ultima...
Notizia del:

Ecco cosa rischia il mondo con Israele e Arabia Saudita con l'acqua alla gola

di Federico Pieraccini Bin Salman e Netanyahu sono entrambi con l’acqua alla gola e con il tempo che gioca a loro sfavore. Le loro azioni e parole sembrano avere la benedizione di Trump che...
Notizia del:

FAKE NEWS. Gli Stati Uniti impegnati a combattere il terrorismo. Bufala smontata con tre immagini

di Federico Pieraccini  La favola degli Stati Uniti che si impegnano per combattere il terrorismo si può tranquillamente inserire nella categoria delle #fakenews.   **...
Notizia del:

Terrorismo e complicità occidentali: le 3 foto che inchiodano i "liberal"

  di Federico Pieraccini   Nella prima foto un ritaglio di un documento declassificato interno al dipartimento di stato USA. Testuale: “il modo migliore per aiutare Israele a contrastare...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa