/ Hezbollah mostra ai media la paura di Israele

Hezbollah mostra ai media la paura di Israele

Hezbollah mostra ai media la paura di Israele
 

Hezbollah ha invitato decine di giornalisti al confine con i territori occupati per mostrare le attività militari di Israele.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Con una mossa senza precedenti, ieri, Hezbollah ha mostrato ai media i sistemi di difesa eretti dal regime israeliano sul confine e ha spiegato che la posizione dei dispositivi, al confine, prova la paura di Israele di fronte ad un attacco del movimento libanese.
 
Secondo gli analisti, il regime israeliano ha ordinato questa misura dopo il provvedimento del segretario generale di Hezbollah, Seyed Hassan Nasrallah, il quale affermò che avrebbe dato una risposta dura per ogni violazione israeliana contro il Libano.
 
A questo proposito, un portavoce di Hezbollah, Mohamad Afif, ha dichiarato che le forze israeliane "hanno cambiato la fisionomia del territorio, hanno eretto pendii, scavato trincee e sradicato alberi."
 
Inoltre, ha aggiunto che l'esercito israeliano ha, tra l'altro, implementato i sistemi difensivi nella città di Al-Jalil (Galilea), un fatto che riflette le capacità dei servizi di intelligence della resistenza libanese.
 

 
"Da circa un anno, il nemico ha costruito fortificazioni, barricate di sabbia e misure difensive per prevenire qualsiasi attacco" sul lato libanese, ha dichiarato un comandante di Hezbollah, che ha rifiutato di essere identificato.
 
Il comando di Hezbollah ha annunciato che la resistenza libanese ha 'tattiche speciali' per distruggere queste strutture difensive del regime di Israele.
 
Sono state mostrate anche tre fortificazioni dove Isarele controlla il Libano meridionale dalla regione di Tiro alle fattorie di Shebaa contese.
 
I funzionari militari israeliani hanno ripetutamente avvertito che Hezbollah non è più lo stesso di dieci anni fa e ora potrebbe sorprendere con un massiccio attacco di Israele  nel caso di una nuova  guerra.
 
Foto Al Masdar News










 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: Hispantv - Al Manar - Al Masdar News
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:

L'ONU si dichiara "preoccupata" per il sostegno di Israele ai gruppi terroristi in Siria

di Stefano Mauro - Contropiano Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha recentemente espresso le sue preoccupazioni riguardo ai contatti tra i militari dell’esercito...
Notizia del:     Fonte: https://aawsat.com

Ex Ambasciatore USA in Siria: "Fallito il piano per rovesciare Assad". E avverte i curdi: "Pagheranno a caro prezzo la loro fiducia in Washington"

Secondo l'ex ambasciatore degli Stati Uniti in Siria, Washington ha fallito nei suoi piani di rovesciare il Presidente Assad.

Robert Ford, ex ambasciatore Usa in Siria (2010-2014), ha dichiarato ieri, nel corso di un'intervista...
Notizia del:     Fonte: The Wall Street Journal

'Israele paga 5.000 dollari al mese ai "ribelli" in Siria'

Il regime israeliano ha fornito aiuti 'segreti' ai cosiddetti 'ribelli' vicino alle alture siriane del Golan per molti anni, secondo il quotidiano statunitense 'The Wall Street Journal.

Il quotidiano statunitense 'The Wall Street Journal', in un articolo pubblicato ieri, ha rivelato che...
Notizia del:

Non chiamateli terroristi

In un solo pomeriggio, quattro giovani vite sono state spezzate. Troppo facile per i giornali israeliani, per l'ONU e l'UE definire "terroristi" i palestinesi, ed eroina, la soldatessa israeliana

di Paola Di Lullo   È venerdì sera a Gerusalemme Est Occupata. In Sultan Suleiman Street,...
Notizia del:     Fonte: Basnews

Gli Stati Uniti ordinano alle milizie curde di fermare l'avanzata dell'esercito siriano

Le milizie curdo siriane, sostenute dagli Stati Uniti, hanno in programma di inviare le loro forze ad Al-Tanf, vicino al confine con l'Iraq, per fermare l'avanzata dell'esercito siriano.

Come riportato dai media locali, le Unità di Protezione popolare, YPG prevedono di schierare le loro forze...
Notizia del:     Fonte: The Times

Contatti tra Israele e Arabia Saudita per la creazione di legami economici

Israele e l'Arabia Saudita sono in trattative per creare legami economici, hanno rivelato fonti nordamericane e arabe.

Si tratta di un tentativo di sviluppare relazioni in varie fasi, che possono iniziare con un permesso per le aziende...
Notizia del:     Fonte: Haaretz

Manovra militari di Israele a Cipro. Simulazione di una guerra contro Hezbollah?

Le esercitazioni militari su larga scala organizzate da Israele a Cipro potrebbero essere una manovra in vista di una guerra contro Hezbollah secondo al stampa israeliana.

Queste simulazioni di guerra hanno avuto luogo questa settimana sulle montagne di Troodos, a Cipro, scelte probabilmente...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Stati Uniti: Faremo di tutto per contrastare l'Iran in Medio Oriente

Il Segretario di Stato USA, Rex Wayne Tillerson ha esortato a contrastare lo sforzo dell'Iran di raggiungere un 'egemonia regionale'.

Parlando alla Commissione Affari Esteri del Senato degli Stati Uniti, Tillerson ha ribadito le accuse infondate...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

VIDEO. Esercito siriano e Hezbollah installano base militare vicina a quella degli USA al confine iracheno

Le truppe siriane e di Hezbollah, come riferito dal portale di notizie, 'Al Masdar-News', hanno creato postazioni fortificate lungo il confine siro-iracheno vicino al villaggio di Al-Boudah nella...
Notizia del:     Fonte: The New Yorker

'L'Iran accede al Mediterraneo con gli ultimi sviluppi in Siria e in Iraq'

Secondo il settimanale statunitense, 'The New Yorker', l'Iran e i suoi alleati in Siria e in Iraq si sono già assicurato un percorso che collega direttamente il confine iraniano al Mar Mediterraneo.

"Per la prima volta dall'inizio della guerra siriana, i combattenti sostenuti da Iran hanno raggiunto...
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Una tigre a Cancun: spettacolare intervento di Delcy Rodriguez all'OSA (Video)

La ministra degli Esteri della Repubblica Bolivariana del Venezuela zittisce i paesi satelliti dell'Impero statunitense

di Fabrizio Verde   «Credo che la ministra degli Esteri, che deve lasciare l’incarico in...
Notizia del:

Evo Morales: "Il Cile è l'Israele dell'America Latina"

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha definito il Cile "l'Israele dell'America Latina" per la sentenza "a morte civile" contro nove suoi connazionali.   Chile...
Notizia del:

La "dignità dei popoli dei Caraibi" e la grande sconfitta politica delle destre imperiali

di Geraldina Colotti* - Il Manifesto   Le destre lo davano per certo: questa volta Maduro avrebbe perso all’Osa e avrebbe dovuto subire l’imposizione della Carta democratica interamericana. Per...
Notizia del:

Siria. Parla il cugino del pilota abbattuto: “Gli Usa proteggono l’Isis. Tre ufficiali israeliani morti nel convoglio colpito”

Mohyddin Fahd, è il cugino del pilota, Ali Fahd, che guidava l'aereo siriano abbattuto dalla coalizione Usa nella campagna di Raqqa la settima scorsa. In un'intervista a Ruptly....
Notizia del:

Venezuela: il popolo vuole la pace e la Costituente

Le destre applicano le teorie del "caos costruttivo" escogitate dal pensatore statunitense Brzezinski, recentemente defunto, "e che abbiamo già visto applicate in Libia, Siria"

di Fabio Marcelli* Guarimba è una parola apparentemente innocente che corrisponde a un gioco infantile,...
Notizia del:

Bolivia, Conferencia Mundial de los Pueblos per la "costruzione di una vera pace". Assente l'Europa e Trump

Da una parte (quella di Trump e della Troika), sfruttamento, guerra e devastazioni, dall'altra (quella di Cuba e del socialismo latinoamericano) una prospettiva di cambiamento strutturale a favore...
Notizia del:

Tsipras e l'alleanza "strategica" con Israele

di Marx21.it Il 15 giugno si è svolto a Salonicco, in Grecia, il III Consiglio di Cooperazione ad alto livello tra Grecia e Israele e il vertice trilaterale tra Grecia, Cipro e Israele,...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa