/ La Troika vuole commissariare l'Italia per "salvare" il MPS

La Troika vuole commissariare l'Italia per "salvare" il MPS

La Troika vuole commissariare l'Italia per salvare il MPS
 

Lidia Undiemi: "Con l'azionamento del MES, l'Italia farebbe la stessa fine della Grecia"

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

"La Troika vuole commissariare l'Italia per "salvare" il MPS. Abbiamo detto "NO" e adesso vogliono attaccare la nostra democrazia imponendo leggi e riforme contro i cittadini", ha scritto oggi Lidia Undiemi, esperta di diritto ed economia, tra le prime a denunciare il golpe morbido in atto con l'approvazione del Mes e Fiscal Compact ormai cinque anni fa.

Ascoltata telefonicamente da l'AntiDiplomatico ha precisato: "A distanza di quasi cinque anni dal mio primo appello, continuo la mia battaglia contro la Troika, perché il rischio è più vivo che mai oggi. L'utilizzo di meccanismi sovranazionali come il MES (O Fondo Salva Stati) per il salvataggio di Mps ci farebbe fare la stessa fine della Grecia".

E sarebbe la beffa delle beffe per un popolo, quello italiano, che il 4 dicembre ha mandato un chiaro messaggio opposto. "Attraverso le famigerate rigorose condizioni da applicare, riuscirebbero ad imporci tutte quelle 'riforme' dei mercati che sino ad oggi hanno chiesto, ottenendo la definitiva distruzione dei diritti dei lavoratori e del benessere dei cittadini".

Si tratta prima di tutto di una battaglia d'informazione. "Per questo mi rivolgo direttamente ai cittadini italiani per spiegare tutte i possibili scenari che potrebbero presto divenire reaòtà", ha concluso Lidia Undiemi, dando appuntamento ad una diretta streaming oggi alle 19.00 per rispondere direttamente alle domande di tutti.
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da L'intervista
Notizia del:

La stampa italiana parla di brogli in Venezuela, la prof. Riccio denuncia: «Giornalismo senza etica»

La docente di Lingua e Letterature ispano-americane presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Istituto Universitario Orientale di Napoli ai microfoni de l'AntiDiplomatico evidenzia inoltre come Maduro sia un «uomo politico di grande taglia»

di Fabrizio Verde   All’indomani della netta vittoria ottenuta dal Partito Socialista Unito del...
Notizia del:

"Il trionfo di Maduro censurato perché è già pronto il nuovo tentativo di rivoluzione colorata per balcanizzare il Venezuela"

Intervista alla scrittrice e gioralista Geraldina Colotti: "Per mettere all'angolo il Venezuela, lo si sbatte in prima pagina per mesi con ogni genere di menzogna. Quando assesta qualche colpo, dando lezioni di vera democrazia, scompare dalle notizie"

di Alessandro Bianchi Intervista a Geraldina Colotti, giornalista e scrittrice, esperta di America Latina   Vittoria...
Notizia del:

B. Tajeldine: "In Venezuela la NATO non si arrenderà. L'obiettivo è fare come come con Al Nusra in Siria"

Intervista a Basem Tajeldine, analista politico venezuelano, dopo il voto delle regionali di ieri: "E' stato il fallimento totale delle destre"

di Alessandro Bianchi Intervista a Basem Tajeldine. Analista politico venezuelano specialista in questioni...
Notizia del:

Prof. Vasapollo: "Dov'è il PD oggi che ha trionfato Maduro in elezioni libere e democratiche?"

di Alessandro Bianchi Intervista al Prof. Luciano Vasapollo  In Venezuela nelle elezioni regionali ha vinto la coalizione del chavismo. Quali le primissime considerazioni? Sono di un...
Notizia del:

Intervista a Jacobo Torres de Leon (CBST) "In Venezuela siamo a un livello superiore della lotta di classe: quella dello stato-nazione contro l'impero"

"Questa strana “dittatura” ha portato a discutere candidati di diversi settori, che magari non si sarebbero incontrati, invece fanno proposte per il paese. Un ancor più strano “dittatore” consegna il potere al popolo... a milioni di “dittatori e dittatrici” che hanno sfidato violenze di ogni tipo per andare a votare"

di Geraldina Colotti  Jacobo Torres de Leon è un dirigente operaio di lungo corso. Attualmente...
Notizia del:

Intervista ad Andre Vltchek su Catalogna, Kurdistan, Corea, nucleare e America Latina

di Alessandro Bianchi Intervista ad Andre Vltchek* su Catalogna, Corea, Kurdistan e America Latina Autodeterminazione dei popoli e rispetto dei confini e della sovranità di un paese. Uno...
Notizia del:

Carceri in Venezuela: superficialità o malafede?

In questi giorni si è tornato a parlare di carceri in Venezuela: con superficialità o malafede. Comunque senza contestualizzazione e senza contraddittorio: sempre, ovviamente, in nome di...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa