/ Liberi e Uguali al PD. Cade la maschera in Lombardia e anche nel ...

Liberi e Uguali al PD. Cade la maschera in Lombardia e anche nel Lazio

Liberi e Uguali al PD. Cade la maschera in Lombardia e anche nel Lazio
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it


di Francesco Valerio della Croce*


Apprendiamo che il 4 marzo Liberi e Uguali voterà alle politiche contro Renzi, in Lombardia e Lazio a suo favore alleandosi col Pd.

Lo stesso giorno.

Cade la maschera indossata nella campagna elettorale dagli (ultimamente) ex Pd: quella per interpretare la parte degli antirenziani, promettendo l'opposto di ciò che si è votato negli ultimi 5 anni, mentre ci si allea negli enti locali con gli esecutori più fedeli delle politiche nazionali oggi tanto contestate.



Non è uno scandalo, anzi, finalmente! Finalmente finisce questa commedia, gli attori sono liberi di ricongiungersi e prendersi gli applausi per la recita, sul palcoscenico della ricostruzione del centrosinistra, con il Pd nella parte dell' attore protagonista.



Questa storia ci insegna che, chi vuole chiudere con una politiche che è ipocrisia, chi vuole calare il sipario su questo teatro, chi vuole porre fine ad una commedia perpetua recitata da maschere e attori di profilo bassissimo, deve guardare alle scelte concrete, quelle fatte ieri e quelle fatte oggi. Bisogna votare Potere al Popolo! Alzarsi dalla platea e prendere a pomodori i commedianti.

*Segretario FGCI
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da A Testa Alta
Notizia del:

"80 miliardi di euro rapinati al popolo da grandi imprese e banche in questa legislatura. Riprendiamoceli nella prossima!"

Nell'ultima legislatura, almeno dal 2014, è stata trasferita dallo Stato a imprese e banche una somma superiore a 80 miliardi di euro. Una grande rapina sulle spalle del nostro popolo. Immagino...
Notizia del:

Non basta postare il testo di Gramsci sul Capodanno. Bisogna applicarlo durante l'anno

di Francesco Valerio della Croce Come ogni anno, gira tanto oggi un testo famosi di Gramsci sul #Capodanno. Mi fa piacere, spero che il suo significato sia colto nel senso più autentico:...
Notizia del:

Se non ti sottometti ti deporto

di Francesco Valerio Della Croce Se non ti sottometti ti deporto: le relazioni di lavoro nel 2017. In provincia di Torino una lavoratrice che rifiuta di lavorare di domenica 31 dicembre viene punita...
Notizia del:

Cari Grasso e Boldrini non siete credibili

di Francesco Valerio Della Croce Due presidenti delle Camere che si presentano oggi paladini di sinistra e Costituzione, mentre in 5 lunghi anni non hanno mosso un mignolo per dare a vedere questo...
Notizia del:

Fiscal Compact, il velo di bugie che ricopre la distruzione totale delle nostre vite e dei nostri diritti

Una volta mi hanno detto che essere contro questa UE e l'integrazione europea significa essere contro il futuro. Mi è capitato di passare in scuole superiori e trovare lavagne ultramoderne...
Notizia del:

"Come si fa a stare dalla parte della Costituzione e non essere per la rottura dell'Unione europea?"

Lavoro, libertà, uguaglianza, diritti: molti esponenti dei partiti parlamentari ripetono sempre più queste parole, man mano che marzo elettorale si avvicina. "Queste parole sono scritte...
Notizia del:

Lasciate stare il logo. Sono queste parole di Grasso il loro vero "simbolo"

Del logo di Liberi e uguali interessa nulla, sono le parole di Pietro Grasso pronunciate ieri il vero "simbolo":   "Nessuna preclusione al Pd dopo il voto".    Esse...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa