/ L'incontro Trump-Xi e il soft power cinese

L'incontro Trump-Xi e il soft power cinese

L'incontro Trump-Xi e il soft power cinese
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Il "soft power" secondo molti rappresenterebbe il tallone d'Achille della Cina popolare. Una mancanza che le impedirebbe di essere da ogni punto di vista una potenza globale.

Vero o meno, resta il fatto che a questo deficit di immagine si sopperisce con un certo successo ricorrendo all'arma economica, alla forte attrattività del proprio mercato interno: l'apertura alla partecipazione straniera dei servizi finanziari (sarà eliminato anche il limite del 20% della proprietà di una banca commerciale cinese o di una società di gestione del risparmio), insieme ad altri affari per circa 250 miliardi di dollari, placa la retorica anti-cinese della presidenza Trump, tanto che dall'incontro di Pechino non sono usciti i consueti peana su diritti umani e le solite accuse alla politica commerciale di Pechino.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Tianxia
Notizia del:

"Socialismo con caratteristiche cinesi per una nuova era": cosa cambia in Cina dopo il Congresso

  di Diego Angelo Bertozzi  e Francesco Maringiò per Marx21.it Congresso e Socialismo con caratteristiche cinesi per una nuova era Per settimane l’avvicinamento...
Notizia del:

Il "socialismo cinese per una nuova era" di Xi viene inserito nello Statuto del Partito comunista

Come ci si aspettava nell'oceano delle previsioni che hanno accompagnato l'avvio del 19° congresso del Pcc, il nome dell'attuale segretario Xi Jinping è stato inserito, accanto...
Notizia del:

XI AGGIORNA DENG: il 19° Congresso del Partito Comunista cinese in tempo reale

A proposito del 19° Congresso del Partito Comunista cinese, pubblichiamo i commenti di Diego Bertozzi - autore di Cina. Da «sabbia informe» a potenza globale - in tempo reale:    Socialismo...
Notizia del:

Catalogna, è giusto parlare di "fascismo" di Madrid?

Non ti metti a fare la vestale della Costituzione e della democrazia (che anche nella sua limitata versione liberale ha regole) se poi ti schieri a difesa di un referendum dichiarato illegale da una...
Notizia del:

"Quattro NO". La posizione di Russia e Cina contro l'interventismo militare in Corea

di Diego Angelo Bertozzi per Marx21.it Il 12 settembre scorso, in Consiglio di sicurezza dell'ONU, Cina popolare e Russia hanno votato a favore del nuovo pacchetto di sanzioni nei...
Notizia del:

LA CINA RUBA TECNOLOGIA? SI', COME FECERO GLI USA

In questi giorni l'amministrazione Trump ha approvato un memorandum che autorizza un'inchiesta sul furto e il trasferimento forzato della tecnologia statunitense da parte della Cina (e non...
Notizia del:

Crimea vs Venezuela: senza pudore l'ipocrisia occidentale...

Il referendum in Crimea per la riunificazione della Russia fu per settimane condannato come odiosa provocazione di Putin ed ennesima prova di una politica di aggressione: fa nulla che il popolo della...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa