/ L'Unione Europea potrebbe finire nel 2017, con una vittoria del ...

L'Unione Europea potrebbe finire nel 2017, con una vittoria del Front National in Francia. Mark Blyth

 L'Unione Europea potrebbe finire nel 2017, con una vittoria del Front National in Francia. Mark Blyth
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Da Vocidallestero.it

Intervistato dalla BBC, il celebre sociologo politico Mark Blyth, reso famoso dalle previsioni corrette su Brexit e Trump, suggerisce che l’Unione Europea potrebbe finire nel 2017, con una vittoria del Front National nelle elezioni politiche francesi di aprile. La Le Pen arriverà infatti sicuramente al secondo turno e i francesi, posti di fronte al dilemma se votare contro il FN e a favore di un candidato seguace delle politiche ultra liberiste della Thatcher, potrebbero riservare delle sorprese. Dall’Express.

4 gennaio 2017

Blyth: Bene,ad oggi ne ho prese tre su tre. Ci ho preso sulla Brexit, ci ho preso su Trump e poi ci ho preso sul referendum italiano

Domanda: Che cosa succederà nel 2017?

Blyth: Nonostante tutto questo “sturm und drang” sulla Brexit e sul fatto che la Gran Bretagna dovrebbe essere uscita, potrebbe porsi il caso che l’Unione Europea cessi di esistere anche prima che venga invocato l’articolo 20 – l’articolo 50, volevo dire.

Quindi, vedetela in questo modo: c’è un’elezione in arrivo in Francia. È del tutto plausibile che il Fronte Nazionale vincerà il primo turno, a quel punto tutti in Francia vorranno organizzare una gigantesca coalizione di blocco per impedire che [i lepenisti] vengano eletti.

Questo significherebbe che tutti quelli di sinistra in Francia dovrebbero votare per qualcuno che sostanzialmente vuole portare il menù delle politiche economiche della Thatcher in Francia, e questo dopo otto anni di stagnazione – sarà qualcosa di davvero molto difficile da vendere.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Europlot
Notizia del:

L'UE ha bisogno di una difesa indipendente, il primo ministro francese Cazeneuve dopo le parole di Trump

Il primo ministro francese Bernard Cazeneuve ha chiesto la creazione di un sistema di difesa europea indipendente, in risposta alle recenti critiche di Donald Trump della NATO, che il presidente eletto...
Notizia del:

L'intervento in Libia dimostra che Cameron non è adatto al ruolo di Segretario generale della Nato. Presidente Commissione Difesa del Regno Unito

 L'ex primo ministro David Cameron non deve essere proposto come prossimo segretario generale della NATO, nonostante il suo "fascino e capacità," ha dichiarato il presidente della...
Notizia del:

I Marines sbarcano in Norvegia

 Circa 300 marines americani sono sbarcati in Norvegia lunedi per sei mesi, la prima volta dalla seconda guerra mondiale che truppe straniere sono autorizzate a stazionare nel paese, in una distribuzione...
Notizia del:

La Germania dovrebbe uscire dall’euro per salvare l’Unione europea. Roland Berger

In un’intervista al Corriere.it, il consulente finanziario di Angela Merkel, Roland Berger, ha ribadito un’idea già espressa nel corso di un’intervista al quotidiano finanziario...
Notizia del:

Ministro greco apre ad un secondo referendum se prosegue l'austerità "irrazionale"

 Il governo greco ha accennato ad un nuovo referendum se i creditori internazionali continueranno a insistere su misure di austerità "irrazionali".   Alekos Flabouraris, il...
Notizia del:

Fuori dall'Ue perchè è mancata la flessibilità nei confronti di Londra. Theresa May

Nell'atteso discorso di oggi a Londra, il primo ministro britannico Theresa May ha esposto le linee guida che porteranno Londra fuori dall'Unione Europea.  "Non vogliamo che l'Unione...
Notizia del:

Perché Obama sta muovendo truppe in Polonia, provocando la Russia prima dell'insediamento di Trump?

    Invece di fare un passo indietro e cercare di garantire una transizione agevole per Donald Trump, Barack Obama ha deciso di utilizzare ogni oncia del potere presidenziale ancora a sua...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa