/ Nasrallah: la sconfitta dell'ISIS in Siria è un fallimento per Is...

Nasrallah: la sconfitta dell'ISIS in Siria è un fallimento per Israele

Nasrallah: la sconfitta dell'ISIS in Siria è un fallimento per Israele
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Il Segretario Generale di Hezbollah, Sayyed Hassan Nasrallah, ha dichiarato che la sconfitta dell'ISIS è un fallimento del piano di Israele messo a punto nella regione.
 
In un discorso, il leader di Hezbollah ha affermato che gli attacchi terroristi suicidi contro i civili a Damasco e Baghdad dimostrano il fallimento dei piani delle organizzazioni terroristiche, aggiungendo che tutti i poteri regionali o internazionali che hanno cospirato contro Siria vivono uno stato di delusione e fallimento dopo sei anni di guerra terroristica contro questa nazione.
 
Inoltre, ha denunciato che tutti i soldi spesi per la guerra contro la Siria e la sua gente potevano essere usati per salvare i palestinesi.
 
Nasrallah ha ribadito che "l'opposizione siriana" non ha un piano patriottico ed è collegato con l'apparato di intelligence straniera, mettendo in evidenza la necessità di una opposizione patriottica vera e propria partner nel raggiungimento di una soluzione della crisi per ricostruire la Siria .
 
Il leader di hezbollah ha fatto appello a tutti i combattenti ingannati che si credono lottatpri per la Patria o per l'Islam a deporre le armi, perché stanno combattendo sul fronte di "Israele e Stati Uniti", così come a riconsiderare le loro azioni sanguinose in Iraq, Siria e Yemen, in quanto l' Asse della resistenza non sarà sconfitto e raggiungere presto la vittoria finale.
 
Per quanto riguarda la relazione della Commissione economica e sociale per l'Asia occidentale delle Nazioni Unite, ESCWA, il leader della resistenza libanese ha indicato che il ritiro di questa relazione conferma che l'entità sionista impone un regime di apartheid e di segregazione razziale ai palestinesi, e dimostra la sottomissione delle Nazioni Unite agli Stati Uniti e Israele, e riflette la debolezza di questa organizzazione internazionale e la sua incapacità di difendere i diritti o recuperare il territorio occupato in Palestina, in Libano e in Siria.
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: Sana.sy
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: The Washington Post

Gli USA amplieranno la loro presenza militare in Africa

Le forze armate statunitensi stanno cambiando la loro strategia anti-terrorismo in Africa e espanderanno le loro operazioni militari nel continente africano.

"L'esercito sta cambiando la sua strategia antiterrorismo per concentrarsi maggiormente sull'Africa,...
Notizia del:     Fonte: Haaretz - Al Masdar News

Ennesimo attacco di Israele contro le postazioni dell'esercito siriano sul Golan

Le forze militari israeliane, IDF, hanno di nuovo attaccano le postazioni dell'esercito siriano sulle alture del Golan.

Secondo i media locali, le forze armate del regime israeliano, IDF, questa mattina, hanno effettuato degli attacchi...
Notizia del:     Fonte: RT Arabic

VIDEO. Migliaia di siriani salutano per l'ultima volta il Generale Zahreddine, eroe della lotta all'ISIS

Grande partecipazione popolare a Sweida per il funerale del Generale dell'esercito siriano, eroe della lotta all'ISIS, Issam Zahreddine, rimasto ucciso per l'esplosione di una mina, mercoledì scorso.

Migliaia di siriana hanno reso omaggio, oggi, al Gen. Issam Zahreddine che ha perso la vita dopo il convoglio...
Notizia del:     Fonte: https://travel.state.gov - Ria Novosti

Gli USA ammettono per la prima volta che i terroristi dell'ISIS e Al Nosra usano armi chimiche

Questa ammissione è stata pubblicata in un documento ufficiale del Dipartimento di stato USA.

Mercoledì scorso, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha emesso sul suo sito web un avvertimento...
Notizia del:     Fonte: The Washington Post

The Washington Post: 'L'avanzata russa e siriana ha vanificato le ambizioni degli USA'

Secondo il quotidiano statunitense, i rapidi progressi delle forze siriane nelle zone orientali della Siria hanno vanificato le speranze degli Stati Uniti di «guadagnare più terreno» nel paese arabo.

In un articolo pubblicato, ieri, dal quotidiano statunitense 'The Washington Post' si evidenzia che l'espansione...
Notizia del:     Fonte: Ria Novosti

Russia: "L'ISIS è stato espulso dal 92,6% del territorio siriano "

La forza aerea russa ha condotto nell'ultima settimana oltre 400 missioni di combattimento in Siria e ha distrutto più di 1.200 strutture appartenenti ai gruppi terroristici.

I terroristi dell'ISIS sono stati espulsi da più del 92,6% del territorio siriano. Lo ha riferito...
Notizia del:     Fonte: Sana - Hispantv

Assad: 'La sconfitta dei terroristi ha inferto un colpo devastante ai piani dell'Occidente'

Il presidente siriano ha ricevuto a Damasco il capo dell'esercito iraniano per coordinare la strategia anti terrorismo di entrambi i paesi.

Il presidente siriano Bashar al-Assad ha tenuto un incontro con il capo di Stato Maggiore iraniano Mohammad Bagheri...
Notizia del:     Fonte: AVN

Maduro: «Gli Stati Uniti mi attaccano perché sono leale alla Nazione»

«Se l’impero mi attacca in questa maniera vuol dire che sto compiendo la mia missione, facendo il mio lavoro, che sono leale ai principi della nazione e di un popolo che merita la protezione del suo governo», questa la forte risposta di Maduro agli attacchi sempre più scomposti di Trump

di Fabrizio Verde   Nel bel mezzo di un assedio internazionale di proporzioni enormi il governo socialista...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

L'Esercito siriano verso importante successo contro al Qaeda nel Golan e, di nuovo, l'aviazione israeliana lo attacca

La forza aerea israeliana ha bombardato l'esercito siriano all'interno delle alture del Golan, questa sera, con la solita giustificazione di essere stata attaccata.

Secondo la 90esima Brigata dell'esercito siriano, citata dal portale di notizie 'Al Masdar News',...
Notizia del:

Raqqa nelle mani di USA e Arabia Saudita: "Il 'regime' siriano non metterà più piede qui"

Come era prevedibile, una volta liberata dall'ISIS, il destino di Raqqa sembra quello di cadere nelle mani degli USA che chiudono ogni accesso alla città al governo siriano.

In un incontro a Raqqa con il Consiglio civile nella città di Ain Issa, Brett McGurk, l'inviato degli...
Le più recenti da Siria e dintorni
Notizia del:     Fonte: RT Arabic

VIDEO. Migliaia di siriani salutano per l'ultima volta il Generale Zahreddine, eroe della lotta all'ISIS

Grande partecipazione popolare a Sweida per il funerale del Generale dell'esercito siriano, eroe della lotta all'ISIS, Issam Zahreddine, rimasto ucciso per l'esplosione di una mina, mercoledì scorso.

Migliaia di siriana hanno reso omaggio, oggi, al Gen. Issam Zahreddine che ha perso la vita dopo il convoglio...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

È morto il Generale Zahreddine, eroe dell'esercito siriano nella lotta all'ISIS

Il convoglio del Generale Zahreddine è saltato in aria a Deir Ezzor a causa di una mina lasciata dai terroristi dell'ISIS.

L'alto ufficiale dell'esercito arabo siriano (SAA), il generale Issam Zahreddine, è rimasto ucciso...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

L'esercito siriano ha liberato più di 8000 km² di territorio dai "ribelli" appoggiati dagli USA

Tra i vari fronti della guerra in Siria, uno dei più caldi è quello sulla frontiera con la Giordania dove orbitano i "ribelli" appoggiati dagli USA che nella zona hanno illegalmente costruito una base militare per "combattere" l'ISIS

Secondo quanto riporta il portale, 'Al Masdar News', l'esercito arabo siriano ha proseguito la massiccia...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

L'Esercito siriano libera dall'ISIS le province di Hama e Homs

Le truppe siriane con il supporto dell'aviazione russa e dei suoi alleati ha liberato dalla presenza dell'ISIS le province di Hama e Homs

Il comando militare siriano ha annunciato, oggi, come riporta il portale di informazione, 'Al Masdar News,...
Notizia del:     Fonte: Sana.sy

Assad: 'È normale che i Paesi che hanno sostenuto il popolo siriano partecipino alla ricostruzione della Siria'

Il Presidente siriano Bashar al Assad ribadisce che solo chi è veramente stato vicino al popolo siriano di fronte all'aggressione terrorista parteciperà alla ricostruzione della Siria.

Durante un incontro con una delegazione russa, il presidente Bashar al-Assad ha dichiarato che "è...
Notizia del:

Le truppe siriane hanno liberato circa l'85% del paese

La Siria ha liberato circa l'85% del suo territorio dal controllo dei terroristi. Lo ha annunciato nel suo ultimo dispaccio il ministro della Difesa russo. Il Luogotenente Generale Aleksandr Lapin,...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

Mappa della guerra in Siria dopo la fine dell'assedio dell'ISIS su Deir Ezzor

Il mese di settembre è partito decisamente bene per l'esercito arabo siriano ed i suoi alleati che hanno ottenuto dopo scontri feroci la fine dell'assedio dell'ISIS su Deir Ezzor.

FONTE Oggi l'esercito siriano ha ufficialmente sollevato l'assedio dell'ISIS sulla città...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa