/ Nazioni Unite confermano lo spostamento forzato di 96 famiglie in...

Nazioni Unite confermano lo spostamento forzato di 96 famiglie in Colombia

Nazioni Unite confermano lo spostamento forzato di 96 famiglie in Colombia
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
L'Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento degli affari umanitari (OCHA) ha confermato lo spostamento forzato di almeno 96 famiglie nei comuni di Tibu e Teorama nel nord di Santander verso le aree urbane della Colombia e verso il confine con il Venezuela. Lo riporta Telesur.

Secondo un rapporto pubblicato da parte dell'Ufficio dell’OCHA, mercoledì 10 febbraio si è registrato lo spostamento di 53 famiglie nel solo comune di Tibu, a dimostrazione della paura diffusa tra la popolazione per la presenza di gruppi paramilitari nelle aree lasciate dalle FARC.

L’OCHA ha anche ricevuto diverse denunce da parte del Pueblo Indígena Barí per la presenza di gruppi armati "posdesmovilización" nelle comunità di Sahpadana e Brubuncanina. "In quest'ultimo distretto si segnalano anche l&# 39;afflusso di famiglie contadine sfollate. Sono a rischio di spostamento della Suerera Ocbabuda e intere comunità ", dice il rapporto.

Lunedi' il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha confermato l'arrivo di 359 colombiani al confine del suo paese, in fuga dalla presenza paramilitare. Maduro ha detto che il suo governo è il garante della pace in Colombia e accoglierà a braccia aperte e come fratelli le famiglie che arrivano dalla Colombia. "Abbiamo ricevuto la migrazione di massa dalla Colombia al Venezuela lungo il confine, a seguito della continua guerra civile in Colombia (...) abbiamo accolto con le braccia aperte come fratelli, e loro sanno che venendo qui avranno una Forza armata nazionale Bolivariana che rispetti i loro diritti ", ha detto Maduro.
 
Nel frattempo, l'esercito colombiano nega l'esistenza di gruppi paramilitari nelle aree lasciate dalle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC-EP).
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da ALBA LATINA
Notizia del:

Brutale repressione in Argentina, colpiti giornalisti e deputati: con Macrì tornano gli spettri del passato

La polizia argentina ha duramente represso una manifestazione nei pressi del Parlamento per impedire il passaggio dei protestanti delle organizzazioni sociali, dei sindacati, delle organizzazioni dei diritti...
Notizia del:

Il Parlamento europeo sostiene il neonazismo venezuelano

Tra i vincitori del Premio Sakharov spicca Lorent Saleh, golpista venezuelano pienamente inserito in ambienti neonazisti colombiani

di Fabrizio Verde   In occasione della consegna del Premio Sakharov all’opposizione venezuelana,...
Notizia del:

Video shock sulla povertà in Venezuela.... Ah no scusate è la Colombia

La denuncia del giornalista venezuelano Oswaldo Rivero

  Gli stessi media internazionali che utilizzano fiumi d’inchiostro e servizi lunghissimi per provare...
Notizia del:

Il trionfo di Maduro alle ultime elezioni per La Stampa diventa: "In Venezuela non c'è più forza per protestare"

Il vortice di menzogne e mistificazioni è divenuto talmente intricato da rendere praticamente impossibile a un semplice lettore di scorgere la realtà dietro la propaganda anti-venezuelana imperante sui principali media

  di Fabrizio Verde Utilizzare fake news a sostegno di precedenti fake news propalate per giustificare...
Notizia del:

Premio Sacharov, l'Ue come giudice di "diritti umani" che credibilità ha?

di Marina Albiol Guzmán Portavoce di zquierda Unida nel Parlamento Europeo e responsabile Affari Esteri di IU e Jose Criado García Consulente de IU nel Parlamento europeo....
Notizia del:

"Cagna comunista". Hate speech di oppositori "democratici" venezuelani (premiati dall'UE per i "diritti umani") contro l'eurodeputata critica

Ennesima vergogna oggi al Parlamento europeo. Una più, una meno direte voi. Ma con Tajani che conferisce al venezuelano Borges il premio dei "diritti umani" Sacharov possiamo dire di aver...
Notizia del:     Fonte: Aporrea

La Cina sottolinea l'importanza della stabilità del Venezuela

  La Cina ha sottolineato oggi che le elezioni municipali in Venezuela che hanno dato la vittoria al governo si sono tenute "senza contrattempi” ed ha assicurato che la stabilità...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa