/ "Non ci sono prove che la Russia abbia condizionato le elezioni U...

"Non ci sono prove che la Russia abbia condizionato le elezioni Usa"

Non ci sono prove che la Russia abbia condizionato le elezioni Usa
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it


Il direttore della National Intelligence degli Stati Uniti (DNI), James R. Clapper, e il direttore del Federal Bureau of Investigation (FBI), James Comey, sono stati ascoltati martedì in una sessione davanti al Senato dedicata alle accuse sul presunto ruolo degli 'hacker' russi nelle elezioni presidenziali che hanno visto il trionfo di Donald Trump.

Clapper ha ribadito che i risultati del rapporto di intelligence hanno pubblicato venerdì scorso "non valutano l'impatto delle attività russe nei risultati delle elezioni".

Clapper ha poi chiarito che non vi è alcuna prova che la Russia abbia modificato l'esito del voto, né, come si legge in qualche media degli Stati Uniti, nel processo di conteggio dei voti. "Siamo certi che il Presidente Putin abbia ordinato nel 2016 una campagna di influenza contro le elezioni presidenziali degli Stati Uniti", ha affermato Clapper. Ed ha aggiunto che l'obiettivo di questo piano è stato quello di "minare la percezione nel processo democratico americano, sminuendo il Segretario Clinton e danneggiando il suo potenziale elettorato".

Clapper ha poi accusato RT di utilizzare per il rilascio di "criminali messaggi" che hanno contribuito a questa presunta campagna. Il direttore dell'intelligence ha anche detto che la Cina è attiva nello spionaggio informatico negli Stati Uniti, anche se si tratta di un altro processo di dati "passivi" senza "scopi politici". "I russi sono unici", ha detto Clapper, che ha avvertito che la Russia avrebbe influenzato l'elezione di "un paio di dozzine di altri paesi."

Quano gli è stato chiesto se era giusto equiparare RT a CNN, MSNBC o Fox News come ha fatto Michael Flynn, consiglere della sicurezza per Donald Trump recenetemente Clapper ha detto ai senatori che "RT prende ordini diretti dal governo russo. Penso che sia ben diverso dalla CNN". Dopo aver affermato che il canale "è molto influente in Europa", sostiene Clapper questo: "credo che ci sia un canale RT anche qui". E' curioso come il capo dell'intelligence non sappia se sia presente o meno il canale che il suo governo sostiene essere stato al centro di un'azione illegale volta ad alterare le elezioni presidenziali. Siamo alle comiche della post-verità.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:

Imperialismo e guerra infinita: perché la sconfitta Usa in Siria sposterà la guerra in altre regioni

di Andrés Mora Ramírez* da firmas.prensa-latina.cu Traduzione di Marx21.it Il Senato degli Stati Uniti ha votato contro un emendamento al progetto di legge di autorizzazione...
Notizia del:     Fonte: Ria Novosti

Russia: "L'ISIS è stato espulso dal 92,6% del territorio siriano "

La forza aerea russa ha condotto nell'ultima settimana oltre 400 missioni di combattimento in Siria e ha distrutto più di 1.200 strutture appartenenti ai gruppi terroristici.

I terroristi dell'ISIS sono stati espulsi da più del 92,6% del territorio siriano. Lo ha riferito...
Notizia del:     Fonte: Sana - Hispantv

Assad: 'La sconfitta dei terroristi ha inferto un colpo devastante ai piani dell'Occidente'

Il presidente siriano ha ricevuto a Damasco il capo dell'esercito iraniano per coordinare la strategia anti terrorismo di entrambi i paesi.

Il presidente siriano Bashar al-Assad ha tenuto un incontro con il capo di Stato Maggiore iraniano Mohammad Bagheri...
Notizia del:

IL CENTRO MONDIALE COMMERCIALE E MICHELE SINDONA – Parte I

  di Michele Metta*   Come già messo in rilievo in un altro dei precedenti articoli riguardanti la mia inchiesta sul Centro Mondiale Commerciale, Edgardo Pellegrini ha il merito d’essere...
Notizia del:

Ora si può dire: I media siriani, derisi in occidente, hanno trionfato sulle ingannevoli campagne mediatiche

Avete mai sentito un media occidentale riprendere (senza commenti sarcastici) l'articolo di un media siriano? Difficile, se non al massimo per qualche nota relativa ai fronti di guerra.   ** Quindi...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Maduro denuncia azioni di Facebook e Instagram contro il governo venezuelano

Nicolás Maduro inoltre ha affermato che l'ultimo processo elettorale per il rinnovo dei governatori è stato libero e finanche a vantaggio dei partiti dell'opposizione

  Il presidente venezuelano Nicolás Maduro ha affermato che l'ultimo processo elettorale per il...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

L'Esercito siriano verso importante successo contro al Qaeda nel Golan e, di nuovo, l'aviazione israeliana lo attacca

La forza aerea israeliana ha bombardato l'esercito siriano all'interno delle alture del Golan, questa sera, con la solita giustificazione di essere stata attaccata.

Secondo la 90esima Brigata dell'esercito siriano, citata dal portale di notizie 'Al Masdar News',...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa