/ Nuova aggressione dei neonazisti ai comunisti ucraini

Nuova aggressione dei neonazisti ai comunisti ucraini

Nuova aggressione dei neonazisti ai comunisti ucraini
 

Comunicato del Partito Comunista di Ucraina

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
 

da solidnet.org


Traduzione di Marx21.it


Il 23 dicembre 2017, un folto branco di giovani neonazisti ha dato l'assalto ai locali, in cui i militanti del Komsomol dell'Ucraina si erano riuniti per il loro regolare Plenum. In quel momento i banditi del battaglione Azov e di altri gruppi criminali sotto il controllo del Ministero degli Interni e del Servizio di Sicurezza (come ha apertamente dichiarato uno dei leaders del neonazista S14 Karas) hanno minacciato di uccidere i giovani comunisti e di penetrare nei locali. La polizia arrivata sul posto, come succede sempre, ha assistito senza intervenire a quanto stava accadendo.



Il Partito Comunista di Ucraina dichiara che tutti gli attacchi di questi banditi contro militanti del Partito, militanti del Komsomol, e altri dissidenti, sono attuati in modo pilotato e sono finanziati dalle forze politiche che hanno preso il potere in Ucraina a seguito del colpo di Stato del febbraio 2014.


Il Partito Comunista ha inviato informazioni dettagliate su questo crimine della giunta oligarco-nazista alle organizzazioni internazionali per i diritti umani, all'Assemblea Parlamentare del Consiglio di Europa, all'OSCE, all'Ufficio per i diritti umani delle Nazioni Unite.


Il Comitato Centrale del Partito Comunista di Ucraina


Dipartimento Relazioni Internazionali

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:

Business is business. Gli affari russi di Poroshenko e quelli degli oligarchi russi negli Usa

"Ancora una volta, che sia a ovest o a est del Dnepr, pecunia non olet."

  di Fabrizio Poggi    Colleghi, amici, mogli o mariti, avventori di bar, postini, sorpresi...
Notizia del:

Le ultime esilaranti follie dal regime di Kiev: "Anche Cristo era ucraino"

di Fabrizio Poggi   Era chiaro da tempo che, un po' per volta, a forza di verità rivelate, l'umanità sarebbe giunta alla perfetta conoscenza di sé e dell'universo. L'assunzione...
Notizia del:

Pavel Grudinin, il comunista che sfida Putin

Ma chi è Pavel Grudinin, l'uomo a cui il popolo comunista di Russia ha affidato la sfida impossibile delle elezioni 2018?

di Danilo Della Valle Pavel Grudinin, ingegnere ed imprenditore agricolo cinquantesettenne, sarà...
Notizia del:

Lugansk: arresti ai vertici dell'intelligence della LNR

Uomini armati del Berkut e di altri non meglio precisati reparti delle forze armate della Repubblica popolare stanno presidiando gli edifici e le aree attigue al Ministero degli Interni

di Fabrizio Poggi Situazione non esattamente chiara in queste ore a Lugansk. Uomini armati del Berkut e...
Notizia del:

Parlano i cecchini di Maidan. Tacciono e non si scusano i media di "regime"

Dopo parecchi giorni dallo scoop di Matrix che ha svelato le confessioni dei cecchini di Maidan ancora nessuna scusa dai media "liberi". Fanno finta di niente... sono concentrati sulla nuova bufala da diffondere!

di Danilo Della Valle  Il 20 Febbraio 2014 in piazza Maidan, Kiev, vengono uccise quasi 100 persone,...
Notizia del:

L’assalto alle “fake news” è un attacco ai media alternativi

“Etichettare le notizie che non ti piacciono come “notizie false” è la forma più sciatta di critica ai media”, afferma Jim Naureckas

  di Dave Lindorff - Voci dall'Estero   Sono giorni difficili in cui essere un giornalista...
Notizia del:

Ad Odessa fu strage neo-nazista, anche per il Viminale

      di Maurizio Vezzosi   Un documento rilasciato dalle autorità del Viminale conferma le testimonianze dei superstiti della strage consumatasi il 2 maggio del...
Notizia del:

Perché quando ad essere accusato di antisemitismo è il regime di Kiev non è una notizia?

a cura di Marx21.it Il Congresso Ebraico Mondiale (WJC) ha condannato energicamente la “vergognosa e deplorevole” decisione delle autorità di Vinnycja di...
Notizia del:

Una Maidan spagnola?

PICCOLE NOTE Mariano Rajoy ha convocato per sabato prossimo il consiglio dei ministri per esaminare la risposta data dalle autorità catalane al quesito posto l’11 ottobre scorso,...
Notizia del:

Ucraina. Militanti politici illegalmente arrestati al confine con la Russia. Si recavano al Festival Mondiale della Gioventù

Dichiarazione dell'Unione dei Partiti Comunisti-PCUS da kprf.ru Traduzione dal russo di Mauro Gemma (Marx21) I comunisti dell'ex URSS chiedono l'immediato rilascio dei...
Le più recenti da Europlot
Notizia del:

Social Network e libertà d'informazione in rete: il cerchio si stringe

"Per adesso l’utente medio ancora non si rende del tutto conto di questo cambiamento, ma cosa succederà quando le tecnologie di controllo saranno stati sviluppate fino al punto di rilevare e rimuovere rapidamente ogni frase fuori posto e ogni contenuto sgradito?"

  La settimana scorsa un manager di Twitter Inc. ha dichiarato ai senatori statunitensi che l’azienda...
Notizia del:

L’Arazzo di Bayeux e le manie di grandezza di Macron

  Qualche giorno fa ha avuto luogo il 35° summit bilaterale tra Regno Unito e Francia. Il sempre più baldanzoso presidente francese si è presentato a Theresa May con la promessa...
Notizia del:

Macron si fa la sua Davos. L'Italia al palo

Emmanuel Macron riceve oggi a Versailles più di un centinaio di manager di grandi multinazionali per investire in Francia. Per l’Italia è prevista la presenza di Fincantieri, Lavazza,...
Notizia del:

Ghedi, la protesta (occultata dai media mainstream) contro le bombe atomiche Usa e contro la NATO

da Radio Onda d’Urto Ieri pomeriggio a Ghedi, nella Bassa bresciana, giornata di manifestazione nazionale contro tutte le guerre, contro il rischio di un olocausto nucleare (nella...
Notizia del:

Modello tedesco? Senza governo e appeso al Congresso del SPD di domenica il futuro della Germania

  Sembra ieri che i principali giornali italiani accoglievano con gioia l’avvento del quarto governo consecutivo di Angela Merkel e l’imminente tempesta di rigore europeista che si sarebbe...
Notizia del:

"Le loro ideologie sono opposte". L'incredibile autogol della stampa italiana nell'intervista a Navalny

L'Ansa lo ammette, la Stampa lo conferma: Alexei Navalny, il pluricondannato blogger russo d'opposizione, è un estremista di destra. Noi lo avevamo annunciato già in diversi articoli,...
Notizia del:

Ricerca nel Regno Unito. Per i giovani inglesi "il capitalismo è una minaccia peggiore del comunismo"

Letizia Tortello in un articolo su la Stampa riporta oggi i risultati di una ricerca nel Regno unito che mostra come i giovani inglesi percepiscano "il capitalismo come una minaccia peggiore del comunismo." Secondo...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa