/ Nuovi bombardamenti dell'Arabia Saudita provocano 51 morti nello ...

Nuovi bombardamenti dell'Arabia Saudita provocano 51 morti nello Yemen

Nuovi bombardamenti dell'Arabia Saudita provocano 51 morti nello Yemen
 

I bombardamenti dell'Arabia Saudita e dei suoi alleati contro lo Yemen hanno provocato l'uccisione di 51 civili ieri, riferisce una televisione locale yemenita.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Gli aerei da guerra dell'Arabia Saudita hanno lanciato un bombardamento contro un mercato nel distretto di Mawza, nella provincia di Taiz. L'attacco ha provocato 8 morti e 15 feriti, tutti civili ha riferito la televisione locale yemenita, 'Al Masirah'.
 
Altri 15 yemeniti, secondo le informazioni fornite dalla televisione yemenita, hanno perso la vita a causa di un attacco aereo saudita nella provincia di Saada.
 
Inoltre, le unità mediche e di sicurezza hanno riferito che, sempre ieri, un terzo attacco saudita contro la città costiera di Al-Hudaida, che provocato 28 vittime.
 
Secondo il rapporto, nessuno degli obiettivi dell'incursione aerea della monarchia araba sembra aver avuto alcuna natura militare e ha colpito aree abitate da civili.
 
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: Al Masirah
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: Der Spiegel - Foto AFP

Germania, Francia e Regno Unito promotrici di sanzioni all'Iran per accontentare Trump

Secondo il settimanale tedesco, 'Der Spiegel', la Germania insieme a Francia e Gran Bretagna stanno esercitando pressioni su altri paesi europei per imporre altre sanzioni all'Iran, accontentando di fatto il Presidente degli USA, Donald Trump.

Citando diplomatici europei, la rivista tedesca 'Der Spiegel' afferma in un articolo pubblicato ieri...
Notizia del:     Fonte: Al Masirah

(Video) La Difesa aerea yemenita abbatte un F-15 saudita

Il movimento popolare yemenita Ansarollah ha pubblicato ieri un video che mostra come la sua difesa antiaerea abbia abbattuto un aereo da guerra della cosiddetta coalizione, guidata dall'Arabia Saudita, nel cielo di Sana'a, la capitale dello Yemen.

In un video trasmesso sul canale arabo della televisione di stato yemenita 'Al Masirah', è possibile...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

L'Iran identifica l'organizzatore chiave delle proteste: Un ex agente CIA

Un triangolo formato dagli Stati Uniti, l'Arabia Saudita e regime israeliano per quattro anni consecutivi ha cospirato per provocare caos e disordini in Iran, il fattore principale è stato identificato dal procuratore generale del paese persiano.

"Il mentore principale di questo piano era uno statunitense di nome Michael Andrea, ex agente dell'antiterrorismo...
Notizia del:

Il Segretario di Hezbollah: i piani di Usa, Israele e Arabia Saudita contro l'Iran sono naufragati

"Trump e Netanyahu stanno guidando la regione (del Medio Oriente) verso la guerra, davanti alla quale l'Asse della Resistenza deve essere ben preparato. La nostra opzione non è la guerra, ma la resistenza", ha sottolineato il leader di Hezbollah

da HispanTv   Il segretario generale del Movimento di Resistenza Islamica del Libano (Hezbollah), Seyed...
Notizia del:

Ali Shamkhani: i recenti disordini risultato di una guerra per procura contro l'Iran

Shamkhani ieri parlando ai giornalisti ha affermato che gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e l'Arabia Saudita sono dietro alle recenti rivolte in Iran

da ParsToday   TEHERAN - Ali Shamkhani, il segretario del Consiglio supremo per la sicurezza nazionale...
Notizia del:

Iran, la denuncia di Rohani: «Stati Uniti e Israele incitano alla violenza»

Il leader iraniano ha inoltre ricordato che il principe ereditario saudita, Mohamad bin Salman, aveva promesso di «portare la battaglia e il caos in Iran»

  Le manifestazioni in Iran degli ultimi giorni, che spesso sfociano nella violenza, sarebbero fomentate...
Notizia del:

Alberto Negri - "Notizie bomba": l'Italia uccide i civili in Yemen

di Alberto Negri*  Il New York Times pubblica un reportage sulla questione delle bombe italiane ai sauditi che uccidono e fanno stragi in Yemen di civili. La notizia è così...
Notizia del:

Yemen, Governo Gentiloni Governo Assassino. Non lo doveva dire certo il NYT

Lo sapevamo e lo denunciavamo da tempo, ma ora che lo scrive anche il New York Times diventa una notizia che non si può più nascondere. L'Italia rifornisce l'Arabia Saudita di micidiali...
Notizia del:

L'Analisi di Alberto Negri - "Iran e Arabia Saudita arriveranno allo scontro?"

  di Alberto Negri* -  Ispionline Iran e Arabia Saudita arriveranno allo scontro? Sì, ma ancora per procura. L’Arabia Saudita non è in grado di condurre direttamente...
Notizia del:     Fonte: https://reliefweb.int

ONU: 109 civili sono stati uccisi in 10 giorni a causa degli attacchi aerei sauditi contro lo Yemen

Uno degli attacchi dell'Arabia Saudita contro la popolazione civile yemenita ha colpito un mercato affollato, secondo un rappresentante delle Nazioni Unite.

Secondo quanto riferito dall'ONU questo giovedì, gli attacchi aerei dell'esercito saudita...
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: Der Spiegel - Foto AFP

Germania, Francia e Regno Unito promotrici di sanzioni all'Iran per accontentare Trump

Secondo il settimanale tedesco, 'Der Spiegel', la Germania insieme a Francia e Gran Bretagna stanno esercitando pressioni su altri paesi europei per imporre altre sanzioni all'Iran, accontentando di fatto il Presidente degli USA, Donald Trump.

Citando diplomatici europei, la rivista tedesca 'Der Spiegel' afferma in un articolo pubblicato ieri...
Notizia del:     Fonte: SANA -Reuters

Il governo siriano condanna "l'aggressione turca su Afrín"

In un comunicato, Damasco condanna l'aggressione turca sulla città siriana di Afrin. Inoltre, ha smentito di essere stata messa a conoscenza da Ankara dell'avvio dell'operazione "Ramoscello d'ulivo".

Il governo siriano ha condannato "l'aggressione turca contro Afrin" condotta nell'ambito dell'operazione...
Notizia del:

Perché gli "Stati Uniti d'Europa" non è la cosa più spaventosa detta oggi da Renzi

    “Il 4 marzo come il nuovo 1948”. Lo ha scritto Fabbrini (della Luiss) il 3 dicembre su il Sole 24 ore (giornale di Confindustria). Lo ha ribadito oggi Andrea Bonanni su...
Notizia del:     Fonte: TASS - AP foto

Siria, la Russia ritira le sue truppe dopo offensiva della Turchia ad Afrin

La Russia ha comunicato il ritiro delle sue truppe dall'area di Afrin nel nord della Siria, dove l'esercito turco sta lanciando un'offensiva terrestre e aerea contro obiettivi delle Unità di protezione popolare curde, YPG, lo ha riportatoil ministero della Difesa russo.

"Per evitare eventuali provocazioni ed escludere qualsiasi minaccia contro la vita e la salute dei militari...
Notizia del:

Il tormentone fake news ha il primo risultato: la "verità" la decideranno i poliziotti di Minniti

di Dante Barontini* Siamo governati da ignoranti contenti di esserlo. Dunque da gente pericolosa per tutta la popolazione, perché – perversa conseguenza di leggi elettorali che...
Notizia del:     Fonte: Der Spiegel

Giornalista israeliano rivela l'uccisione di migliaia di persone da parte del Mossad

Il giornalista israeliano Ronen Bergman, nel suo ultimo libro, ha rivelato l'uccisione di molte persone anche per 'errore' di almeno 3.000 persone per mano di agenti del servizio di intelligence del regime di Israele (Mossad) oltre anche a diversi casi di "rapimento" e "tortura".

"In generale, stiamo parlando di almeno 3.000 persone, bersaglio non solo le persone obiettivo, ma anche...
Notizia del:     Fonte: Airwars

La coalizione guidata dagli USA ha ucciso 6.000 civili in Iraq e in Siria nel 2017

Un nuovo rapporto indica che gli attacchi della cosiddetta coalizione anti-ISIS, guidati dagli Stati Uniti, hanno provocato più di 6000 civili morti in Iraq e in Siria durante l'anno 2017. La cifra è tre volte più grande rispetto a quella del 2016.

In un rapporto pubblicato giovedì scorso, l'organizzazione giornalistica indipendente 'Airwars'...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa