/ Evo contro l'ipocrisia Usa. "Sanziona il Nicaragua, ma l'impero n...

Evo contro l'ipocrisia Usa. "Sanziona il Nicaragua, ma l'impero non dice nulla sulla frode in Honduras"

Evo contro l'ipocrisia Usa. Sanziona il Nicaragua, ma l'impero non dice nulla sulla frode in Honduras
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Il presidente della Bolivia Evo Morales ha duramente criticato il doppio standard degli Stati Uniti che, da un lato, sanziona il Nicaragua, ma poi rimane in silenzio sull'Honduras. Lo riporta Telesur.



Nel confrontare le ultime elezioni in Nicaragua e Honduras, Morales ha notato come gli Stati Uniti abbiano decido di sanzionare il presidente del Consiglio elettorale supremo (CSE) del Nicaragua, Roberto Rivas Reyes, in seguito "all'ampia vittoria democratica del fratello Daniel Ortega alle elezioni nazionali e municipali".
  Attraverso il suo account Twitter, Morales ha sottolineato che, al contrario, per quanto riguarda le elezioni in Honduras. "L'impero non dice nulla sulla frode in Honduras, gestita dai suoi dipendenti Almagro e Quiroga." 
 
Il governo degli Stati Uniti ha riconosciuto, infatti, Juan Orlando Hernández come presidente dell'Honduras, nonostante le molteplici denunce di brogli elettorali durante le elezioni presidenziali tenutesi il 26 novembre nella nazione centroamericana.

Secondo il direttore del programma Citizen Security dell'ufficio di Washington sull'America latina (WOLA), Adriana Beltrán, con questa decisione "il governo Trump ha inviato un messaggio pericoloso all'America Latina in un'epoca in cui Messico, Brasile, Colombia e il Venezuela si stanno preparando a tenere elezioni presidenziali nel 2018. "

"Chiudendo gli occhi su quanto accaduto in Honduras, il governo di Trump sta segnalando alla regione che è disposto ad ignorare le minacce al processo democratico quando è un alleato. (...) Washington ha scelto di ignorare i diritti umani e democrazia ", ha detto.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:

Tre Rivoluzioni ispirate dalla Rivoluzione d'Ottobre che hanno trionfato

Le rivoluzioni in Cina, Nicaragua e Cuba trassero ispirazione delle gesta compiute dai Bolscevichi in Russia

  100 anni fa con la Rivoluzione d’Ottobre compiuta dai Bolscevichi in Russia, il mondo intero...
Notizia del:

Gli Usa sanzionano il Nicaragua con il 'Nica Act'. Il Venezuela solidale con il governo sandinista

Il governo bolivariano sottolinea il «sostenuto progresso economico» per il popolo nicaraguense sotto la guida sandinista

  Continuano le mosse statunitensi volte a destabilizzare i legittimi governi di quei paesi latinoamericani...
Notizia del:

Traffico e abusi sui migranti indocumentati in transito

di Ilka Oliva Corado - Crónicas de una Inquilina   Già di per sé l’incubo di migrare senza documenti è terribile manca solo aggiungerci l’essere...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Cambiamenti climatici: 5 lezioni che l'America Latina può impartire agli Stati Uniti

di Geovanny Vincente Romero - teleSUR   Durante la seconda settimana di marzo 2017, l’amministrazione di Donald Trump ha rivelato dei dettagli sulla propria proposta di bilancio nazionale....
Notizia del:     Fonte: http://it.cubadebate.cu/

Gustavo Castro: «Berta mi ha scelto affinché il suo grido non rimanga seppellito»

  “Qui è molto facile che ti ammazzino. Il costo che paghiamo è molto alto. Ma la cosa più importante è che abbiamo una forza che viene dai nostri antenati, un’eredità...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Venezuela: riunione straordinaria dell'ALBA in onore di Chavez

A Caracas i capi di Stato e di Governo dell'organismo di integrazione regionale fortemente voluto da Hugo Chavez e Fidel Castro

  L’ormai lontano 14 dicembre del 2004, Fidel Castro e Hugo Chavez, presidenti rispettivamente di Cuba...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Nicaragua: i successi e l'offensiva imperialista

La rotonda vittoria ottenuta da Daniel Ortega ha rafforzato politicamente l’Alternativa Bolivariana per i Popoli della Nuestra America (ALBA)

di Angel Guerra - teleSUR   Nella seconda fase della rivoluzione sandinista, il Nicaragua, che si trovava...
Notizia del:     Fonte: Agencia Boliviana de Informacion

Evo Morales denuncia: «Gli Stati Uniti demonizzano la democrazia forgiata dai popoli»

Il presidente della Bolivia critica la «doppia morale» evidenziata dagli Stati Uniti che hanno messo in dubbio la validità delle elezioni in Nicaragua

  All’indomani della nuova vittoria elettorale in Nicaragua del Comandante Ortega alla guida del Fronte...
Notizia del:     Fonte: teleSUR/Vtv

Nicaragua: nuovo trionfo elettorale per Daniel Ortega e il Fronte Sandinista di Liberazione Nazionale

I motivi della larga riconferma ottenuta da Ortega sono da ricercarsi nelle politiche sociali portate avanti in favore dei meno abbienti, oltre che negli investimenti pubblici

  Il presidente uscente della Repubblica del Nicaragua, Daniel Ortega, viene riconfermato alla presidenza...
Notizia del:

L'Iran in America Latina: l'inizio di una nuova era sotto lo sguardo inquieto di Washington

Per sei giorni, tra il 21 e il 27 agosto scorso, il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, ha visitato Cuba, Nicaragua, Ecuador, Cile, Bolivia e Venezuela. Il giornalista e scrittore Nil Nikandrov analizza i risultati del tour nel suo articolo pubblicato sul sito web della Fondazione di Cultura Strategica.

La visita del ministro degli Esteri iraniano per l'America Latina è stato descritto da molti come...
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: Euronews

Russia: Gli Stati Uniti intendono rimanere in Siria per sempre

Gli Stati Uniti cercano di separare una vasta regione dal resto del territorio siriano, ha avvertito ieri il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, il quale ha ribadito che Washington intende rimanere nel paese arabo a tempo indefinito.

"(Gli statunitensi) sembrano voler dividere gran parte del territorio siriano dal resto del paese, per creare...
Notizia del:     Fonte: Al Manar

Nasrallah: Possiamo distruggere le piattaforme petrolifere israeliane nel giro di poche ore

Il segretario generale di Hezbollah Sayyed Hassan Nasrallah ribadisce che la presenza degli USA nella regione è data dalla volontà di impadronirsi delle risorse naturali.

In occasione della ricorrenza del martirio di due leader del Movimento di resistenza libanese Hezbollah, il segretario...
Notizia del:

Jean-Luc Melenchon da Napoli: «La Russia non è un nostro nemico»

Il leader francese invita anche a contrastare le politiche guerrafondaie della NATO

  Dall’ex Opg di Napoli dove si è recato per un incontro con gli esponenti della lista Potere...
Notizia del:

Consiglio Mondiale della Pace: "E' un dovere difendere le vittorie della Siria contro il terrorismo, per il dialogo e la sovranità"

di Socorro Gomes, presidente del Consiglio Mondiale della Pace da cebrapaz.org.br Traduzione di Marx21.it Le forze di pace giudicano con ottimismo i progressi della Siria di fronte...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News - Al Mayadeen

L'Esercito siriano rifiuta la proposta delle YPG di entrare ad Afrin, ma continuerà a permettere il passaggio dei rinforzi curdi da Aleppo

Il portale di notizie 'Al Masdar News' ha smentito che l'esercito siriano entrerà ad Afrin, nord della Siria, per combattere l'aggressione turca, rifiutando la proposta delle YPG curde.

Ieri il canale libanese 'Al Mayadeen' ha annunciato che "lo schieramento di truppe siriane nei prossimi...
Notizia del:     Fonte: http://redstar.ru

La Russia ha lanciato più di 100 missili da crociera durante l'operazione anti-terrorismo in Siria

Il gruppo di attacco della portaerei russa nel Mediterraneo è riuscito a raggiungere più di 1.250 obiettivi terroristici in Siria.

Durante l'operazione antiterrorismo in Siria la marina russa ha lanciato contro le posizioni dei terroristi...
Notizia del:     Fonte: SANA

Cuba: sosteniamo la Siria e apprezziamo la sua fermezza contro il terrorismo e l'imperialismo

Cuba ribadisce la sua solidarietà e appoggio alla Siria elogiando la fermezza dei siriani di fronte al terrorismo e all'imperialismo.

Durante il suo incontro con il ministro siriano dell'Istruzione superiore, Atef Nadaf, a L'Avana, ieri,...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa