/ Roma, migliaia di lavoratori contro Euro, Ue e Nato. I media di r...

Roma, migliaia di lavoratori contro Euro, Ue e Nato. I media di regime censurano

Roma, migliaia di lavoratori contro Euro, Ue e Nato. I media di regime  censurano
 

La resistenza di chi non si piega ai diktat di Bruxelles e le politiche guerrafondaie della NATO

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
 

Quest’oggi è scesa in piazza a Roma l’opposizione al regime neoliberista. Un’opposizione vera, composta da lavoratori, forze sindacali e politiche, cittadini comuni. Una manifestazione partecipata e combattiva che ha attraversato le strade della capitale. L’evento è stato ovviamente ignorato dal circuito mediatico mainstream. 

 

Su quest’aspetto non avevamo dubbi. I media di regime preferiscono bombardare i cittadini italiani con fake news, oppure occuparsi di manifestazioni come la ridicola marcetta dei (pochi) neofascisti di Forza Nuova. Paventano il nemico russo alle porte per non essere costretti a spiegare ai cittadini italiani che l’attuale immiserimento della popolazione, la perdita di sovranità nazionale e monetaria e le misure antipopolari adottate dal Partito Democratico in perfetta continuità con l’operato di Silvio Berlusconi, sono il frutto delle politiche imposte da Bruxelles. Non di un destino cinico e baro. 

 

Informando realmente sarebbero costretti a spiegare che le nefaste politiche neoliberiste non sono cadute dal cielo, ma scientificamente imposte a governi fantoccio, dal quel mostro burocratico e neoliberista chiamato Unione Europea. 

 

Sarebbero costretti a spiegare al popolo che la politica estera italiana è semplicemente decisa in quel di Washington in funzione delle politiche guerrafondaie della NATO. Dovrebbero spiegare al popolo che le sanzioni imposte alla Russia dagli USA danneggiano l’economia italiana. 


Non possono spiegarvi queste cose. E per questo lo facciamo noi, facendovi ascoltare le voci di chi ha dato vita a questa manifestazione.
 

La bella piazza di oggi ha mostrato che esiste un’Italia che resiste ed è pronta a riprendere in mano il proprio destino. 





Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:

Mobilitazione dei lavoratori brasiliani contro le misure del golpista Temer

Dopo aver precarizzato il mercato del lavoro Temer vuole tagliare le pensioni

  La Confederazione Unica dei Lavoratori (CUT) del Brasile, insieme ai movimenti sociali e ad altre sigle...
Notizia del:

Attivista indigena denuncia: «I media nascondono gli interessi europei in Guatemala»

La redazione di Cubainformación TV ha intervistato Aura Lolita Chávez Ixcaquic

di Fabrizio Verde   Aura Lolita Chávez Ixcaquic, leader del Consiglio dei popoli K'iche per...
Notizia del:

Russia: i comunisti propongono nazionalizzazioni per rilanciare l'economia

Un gruppo di parlamentari del Partito Comunista spinge per le nazionalizzazioni nel tentativo di rilanciare l'economia russa e rafforzare la sicurezza nazionale

da RT   I comunisti propongono la confisca dei beni per stimolare l'economia russa   Un...
Notizia del:

Manlio Dinucci - A chi sono utili "le inutili guerre"

  di Manlio Dinucci* - il manifesto, 13 febbraio 2018    La canzone meritoriamente vincitrice del Festival di Sanremo è accompagnata da un videoclip che mostra drammatiche...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Abbas a Putin: Gli USA non siano l'unico mediatore nel conflitto con Israele

Arrabbiato dai recenti passi di Washington a favore di Israele, il presidente palestinese Mahmoud Abbas ha espresso la sua opposizione all'omologo russo Vladimir Putin nei riguardi degli Stati Uniti come unico mediatore nei negoziati di pace con il regime Tel Aviv.

"In questo ambiente, prodotto delle azioni degli Stati Uniti, dichiariamo che da questo momento ci rifiutiamo...
Notizia del:     Fonte: SANA

Partito comunista di Cuba: La Vittoria della Siria sul terrorismo e i suoi sponsor definirà il nuovo ordine mondiale

Il Capo del Dipartimento delle Relazioni Internazionali del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, José Ramón Balaguer, ha sottolineato che la vittoria della Siria sui terroristi e sui loro sponsor determinerà la forma del nuovo ordine mondiale.

Durante un incontro con l'ambasciatore siriano a Cuba, Idris Mayya, presso il quartier generale del Comitato...
Notizia del:     Fonte: Der Spiegel - Foto AFP

Germania, Francia e Regno Unito promotrici di sanzioni all'Iran per accontentare Trump

Secondo il settimanale tedesco, 'Der Spiegel', la Germania insieme a Francia e Gran Bretagna stanno esercitando pressioni su altri paesi europei per imporre altre sanzioni all'Iran, accontentando di fatto il Presidente degli USA, Donald Trump.

Citando diplomatici europei, la rivista tedesca 'Der Spiegel' afferma in un articolo pubblicato ieri...
Notizia del:

Le prove della guerra economica contro il Venezuela

Questa realtà è innegabile e nessun paese è soggetto a questo tipo di assedio economico, ad alta intensità e persistenza

di Alfredo Serrano Mancilla - CELAG   Proibito vedere l’ovvio. Questa frase trovata su un murales...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Il Fondo Monetario Internazionale spinge l'Argentina verso il baratro: chiede più austerità e privatizzazioni

di Fabrizio Verde   Da quando la coalizione Cambiemos guidata dall’imprenditore Mauricio Macri è andata al potere in Argentina, l’ortodossia neoliberista è ripiombata...
Notizia del:

Siamo nel paese dove la realtà è capovolta

di Nicolò Monti Siamo nel paese dove nell'ultimo giorno di scuola prima delle feste, uno studente si infortuna in azienda durante l'Alternanza Scuola/Lavoro, dove i supermercati sono...
Le più recenti da Notizia del giorno
Notizia del:

Facebook oscura le pagine. Ecco come seguire l'AntiDiplomatico

Come avevamo ampiamente previsto, la famosa caccia alle streghe mascherata con la "battaglia contro le fake news" aveva il semplice e unico obiettivo di oscuare chi, attraverso la rete, aveva...
Notizia del:

L'ANTIDIPLOMATICO SU TELEGRAM!

  L'AntiDiplomatico.it da oggi si dota anche di un Canale Telegram e questo è il link da cliccare per iscriversi (https://t.me/lantidiplomatico). Vi aggiorneremo quotidianamente sulle...
Notizia del:

Per i servizi segreti italiani Biden diffonde fake news

Quella di Biden era una fake news, anzi la madre di tutte le fake news. Il Governo Gentiloni convochi immediatamente l'Ambasciatore Usa

In tanti devono aver avuto una qualche crisi d’identità dopo le parole scritte da Biden su Foreign...
Notizia del:

Così una fake news della CNN su Wikileaks arriva a milioni di persone in pochissimo tempo

G. Greenwald: "I media Usa hanno subito la debacle più umiliante da anni. Ora rifiutano trasparenza su quello che è successo"

di Glenn Greenwald - Intercept  VENERDÌ è stato uno dei giorni più imbarazzanti...
Notizia del:

“Cosi si finanzia la fabbrica delle fake news”. La nostra risposta al quotidiano "La Repubblica"

Su La Repubblica di domenica 3 dicembre, a pagina 6 e 7, leggiamo un articolo a firma Carlo Bonini e Giuliano Foschini dal titolo “Cosi si finanzia la fabbrica delle fake news”. Per...
Notizia del:

ESCLUSIVO AD. Gershon Peres (fratello dell'ex Presidente israeliano) è stato membro del CMC, il centro occulto della CIA legato all'omicidio Kennedy

Nel Centro Mondiale Commerciale, dal 1967 al 1970, sedette Gershon Peres.

Questo 22 novembre 2017, nell'anno del centenario della nascita di JFK e nel giorno dell'anniversario...
Notizia del:

Scoop de 'Il Sole 24 Ore': ecco chi finanzia le fake news in Italia

La clamorosa notizia viene incredibilmente ignorata

  Vi è una grande inflazione ipertrofica e stupefacente nelle ultime settimane a parlare, a trattare...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa