/ VIDEO. Renzi irride il Mezzogiorno. La gaffe nascosta dai media

VIDEO. Renzi irride il Mezzogiorno. La gaffe nascosta dai media

VIDEO. Renzi irride il Mezzogiorno. La gaffe nascosta dai media
 

Uno schiaffo dato da Renzi in pieno volto alle popolazioni del sud, che avviene dopo la firma del ‘Patto per Milano’ che destinerà al capoluogo lombardo circa 2 miliardi e mezzo di euro.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

di Fabrizio Verde
 

«Tranquilli ragazzi, stavolta ho parlato di Mezzogiorno», con queste parole pronunciate con un sorriso beffardo il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, mostra ancora una volta di non avere alcun rispetto per il sud. Il meridione italiano deve continuare a languire nella povertà in cui l’ha gettato la colonizzazione piemontese del 1861. Da regione più ricca della penisola, quella meridionale in poco tempo divenne la più povera e depressa, con un divario che è andato sempre crescendo con il centro e il nord. Altro che questione settentrionale come andavano cianciando i leghisti. 

 

Uno schiaffo dato da Renzi in pieno volto alle popolazioni del sud, che avviene dopo la firma del ‘Patto per Milano’ che destinerà al capoluogo lombardo circa 2 miliardi e mezzo di euro. Dunque, i soldi al nord e le battute per il sud. Oltre alle improvvide manganellate destinate a chi in quel di Napoli ha provato a contestarlo. Una città che si sta rialzando tra mille difficoltà grazie a un Sindaco - Luigi de Magistris - coraggioso, che porta avanti un lavoro immane, con le mani pulite, nonostante da Roma facciano di tutto - Renzi in testa - per mettergli i bastoni tra le ruote.

 

Il popolo meridionale, però, già si era accorto sulla propria pelle quanto fosse cialtrone questo personaggio politico che temporaneamente occupa la posizione di Presidente del Consiglio dei Ministri.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: http://www.conelmazodando.com.ve/

Anziani costretti a rovistare tra i rifiuti per mangiare. Venezuela? No, Italia!

Alcune donne anziane sono costrette dalla fame ha rovistare tra la spazzatura per procurarsi del cibo. Una barbarie. Siamo nella Caracas del tanto vituperato Maduro? No, siamo in Italia

  L’Impero ordina e i bravi soldatini eseguono. Così anche sul Venezuela la politica italiana...
Notizia del:

Renzi, sciacallo, giù le mani dal Venezuela!

L'ex presidente del consiglio effettua sciacallaggio politico sulla pelle del popolo venezuelano colpito da crisi economica e golpisti

di Fabrizio Verde   Prosegue senza soluzione di continuità l’opera di mistificazione e...
Notizia del:     Fonte: http://www.independencias.com.ar/

Il catastrofico primo anno di Macri nelle relazioni internazionali: dall'Alleanza del Pacifico alla caduta del TPP

di Juan Manuel Karg - Revista Independencias   In questo articolo analizzeremo i punti centrali della nuova politica estera argentina, concentrandoci principalmente nel cambiamento in relazione...
Notizia del:

A scuola da Goebbels? Un servizio del TG1 davvero incredibile contro Grillo

  Un servizio del TG1 davvero incredibile contro Grillo! Un travisamento della realtà degno di Goebbels. Che mi ha spinto (a me, che su Grillo non sono mai stato particolarmente...
Notizia del:

Paolo Gentiloni? Un'ombra agli ordini di Renzi

Un concetto che è ben chiaro alla stragrande maggioranza degli italiani, ma che i nostri media mainstream non rendono noto al grande pubblico

di Fabrizio Verde   «Paolo Gentiloni, un’ombra agli ordini di Renzi», questo l’eloquente...
Notizia del:     Fonte: Avgi

Luigi de Magistris: «Ciò che può interessare la gente è una proposta politica, culturale, economica e sociale alternativa»

Il Sindaco di Napoli intervistato sulla situazione italiana all'indomani del referendum costituzionale dove ha trionfato il NO

  di Argiris Panagopoulos - Avgi   Nelle urne è stato sconfitto il “renzismo”...
Notizia del:

Referendum, Luigi de Magistris: «Questa è una vittoria popolare»

Il Sindaco di Napoli evidenzia come il risultato sia anche frutto di un oggettivo rigetto delle persone verso le politiche neoliberiste

  All’indomani della strepitosa vittoria del fronte del No nel referendum costituzionale, il Sindaco...
Notizia del:     Fonte: http://www.bbc.com/

Referendum, la BBC commenta: «Vince il NO capeggiato dal Movimento 5 Stelle»

L’emittente pubblica inglese BBC, scrive che «la campagna per il NO è stata guidata dall’anti-establishment Movimento 5 Stelle, di Beppe Grillo»

  Si susseguono i commenti internazionali in seguito alla netta sconfitta del Presidente del Consiglio Matteo...
Notizia del:

Grillo: "Ora subito elezioni "

Intervenendo a commento della netta vittoria del NO al referendum costituzionale del 4 dicembre, Beppe Grillo saluta le dimissioni di Renzi e chiede elezioni al più presto. "Gli italiani devono...
Notizia del:

La finta paura del Trump all’Italiana

di Nicolò Monti La vittoria di Donald Trump ha scatenato in tanti ambienti della politica e dei media italiani la paura di un Trump italiano, di un presidente del consiglio autoritario e...
Le più recenti da Notizia del giorno
Notizia del:

Aveva ragione Maduro. In Venezuela trionfa la pace.... e Rampini (Repubblica) diventa un Trumpiano doc

"La cosa più comica di tutte è che Repubblica si è abbassata a fare propaganda di basso livello per proteggere Trump dai suoi deliri criminali."

Abbiamo dedicato tutta la settimana (con tre diversi articoli che vi invitiamo a leggere qui, qui e qui) a provare...
Notizia del:

Aveva ragione Maduro (3). In Venezuela trionfa la pace e (per questo) alla Farnesina saltano i nervi

Sulle davvero incredibili minacce del sottosegretario Amendola contro il Comune di Napoli

Per il terzo giorno consecutivo (dopo averlo scritto qui e qui) torniamo a ricordarvi che in Venezuela sta...
Notizia del:

Venezuela, aveva ragione Maduro. Ma Usa, "cani fedeli" e stampa italiana non si arrendono

Un fact-checking sull'articolo di oggi dell'ANSA che vi fornirà molte risposte

    Proprio nella notte italiana arriva l’ennesima conferma che aveva ragione Maduro. I media...
Notizia del:

Amnesty, dalla parte dei poteri forti. La lettera appello per il Venezuela firmata dal premio Nobel Esquivel, Frei Betto e Houtart

  Nel suo nuovo, ma sempre imbarazzante, comunicato contro il Venezuela, Amnesty International, esattamente come accaduto per altri paesi poi massacrati dall’interventismo “umanitario”,...
Notizia del:

Gianni Minà: "Il problema non è Maduro, il problema è il petrolio del Venezuela che gli Usa vogliono"

Il più grande conoscitore dell'America Latina in Italia: "Io ce li ho questi dati e dicono che di morti ammazzati l’opposizione ne ha fatti molti più del governo. Intellettuali e combattenti come l’argentino Adolfo Pèrez Esquivel (premio Nobel per la Pace nel 1980) o il brasiliano Frei Beto hanno espresso solidarietà a Maduro: sono forse amici dei criminali? C’è un bel pezzo di propaganda".

  Chi oggi con il massacro mediatico in corso contro il Venezuela non vorrebbe intervistare l’indiscusso...
Notizia del:

G. Colotti da Caracas - Venezuela. Tra popolo e cifre, l'opposizione si spacca

di Geraldina Colotti * Caracas, 3 agsoto 2017 Partiamo dalla notizia. Mercoledì, Antonio Mugica, direttore dell'impresa Smartmatic, convoca una conferenza stampa a Londra per denunciare...
Notizia del:

G. Colotti da Caracas - La "frode di Maduro" e altro materiale satirico dai fake media occidentali

"Chiunque, qui, può richiedere il controllo del voto. E a dicembre vi saranno le elezioni per i governatori. Che farà l'opposizione? Se non ci va, lascia il campo libero, ma se ci va avalla l'autorità del Cne. E allora perché ora la disconosce? Ma nella costruzione della “post-verità”, tutto fa brodo. Prima di partire per Miami, Lilian Tintori, moglie di Leopoldo Lopez, ha dichiarato di essere incinta: di 16 settimane. Ma in che modo se ha passato i mesi a gridare che suo marito era torturato e represso, e tenuto in isolamento dal “rrregime”? Ben presto, la canonizzazione della fake-news per eccellenza..."

di Geraldina Colotti, Caracas - 3 agosto 2017 Ieri sera eravamo nello storico quartiere 23 Enero, che...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa