/ Prepariamoci all'uscita della Grecia dall'euro. Wolfgang Münchau

Prepariamoci all'uscita della Grecia dall'euro. Wolfgang Münchau

Prepariamoci all'uscita della Grecia dall'euro. Wolfgang Münchau
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

"La Grecia sta per fallire e avrà presto bisogno di una nuova valuta. La politica dovrebbe prendere già adesso le sue contromisure, scrive Wolfgang Münchau su Der Spiegel    

Prima o poi, nei prossimi due o tre mesi, non sarà più possibile trovare denaro. Si può ancora saccheggiare qualche cassa, impegnare le eccedenze della previdenza sociale o magari spillare all’ultimo momento la liquidità delle banche. I governi hanno riserve di denaro alle quali hanno accesso a breve termine, ma con queste non possono finanziare le spese nel lungo periodo. Quello che non può durare, prima o poi finisce.
 
Questo momento forse non arriverà in aprile, ma a maggio, a giugno o al più tardi a luglio. Allora o i Greci o i loro creditori dovranno cedere. O magari addirittura entrambi contemporaneamente. [Se] nessuno cede, allora ci sarà immancabilmente la minaccia del Grexit, un’uscita della Grecia dall’euro.
 
Sarebbe bene se  ci preparassimo tutti a questo scenario, dal punto di vista politico ed economico". 

Per la traduzione completa dell'articolo si ringrazia e si rimanda a Vocidallestero
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Europlot
Notizia del:

José Manuel Barroso, il banchiere, sta già ricevendo la pensione dall'UE

Solitamente le persone iniziano a ricevere i pagamenti pensionistici quando effettivamente lasciano il mercato del lavoro. Ma questo non è il caso di José Manuel Barroso, l'ex presidente...
Notizia del:

L'ETA chiede un accordo di pace come quello tra Colombia e FARC

L' organizzazione separatista basca che ha condotto attività terroristica attiva fino all' ottobre 2011 si rammarica che Spagna e Francia non abbiano negoziato un accordo di pace come quello...
Notizia del:

Londra si oppone ad un esercito Ue ma non minaccia il veto. Apertura dalla NATO

Il Segretario alla Difesa del Regno Unito, Michael Fallon, ha dichiarto,  prima della riunione di ieri a Bratislava dei ministri della Difesa dell'Unione europea, "Abbiamo intenzione di continuare...
Notizia del:

L'idea della ripartizione per quote dei rifugiati è politicamente finita. Robert Fico

Il Primo ministro slovacco Robert Fico, il cui paese detiene la presidenza di turno dell'UE, ha dichiarato che l'idea di quote di migrazione è "politicamente finita". "Le...
Notizia del:

L'Ue sospende le Farc dalle lista delle organizzazioni terroristiche

 L'Ue ha deciso di "sospendere" le Farc (Forze armate rivoluzionarie della Colombia) dalla lista delle organizzazioni terroristiche dopo la firma dell'accordo di pace tra i guerriglieri...
Notizia del:

La strategia dell'Italia per un esercito europeo

L'Italia ha elaborato una propria strategia per la creazione di una "forza europea" che va oltre le proposte franco-tedesche in materia di integrazione di difesa.  In un documento...
Notizia del:

Perché una parte d'Europa segretamente fa il tifo per Donald Trump

Anche se non passa giorno senza che qualche funzionario europeo di alto livello esprima gravi preoccupazioni per la possibilità che Trump potrebbe vincere le elezioni - il Presidente del Parlamento...
 

Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa