/ La nuova rotta dei migranti: la via del mare che collega la Turch...

La nuova rotta dei migranti: la via del mare che collega la Turchia all’Italia

La nuova rotta dei migranti: la via del mare che collega la Turchia all’Italia
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

 
Dopo la chiusura della rotta dei Balcani che i rifugiati utilizzavano per viaggiare dalla Grecia verso l'Europa centrale, i trafficanti di migranti hanno sperimentato un “percorso alternativo”: la via del mare che collega la Turchia all’Italia, riporta Frankfurter Allgemeine Zeitung.

In particolare, i trafficanti userebbero piccole navi da carico e barche da pesca che partirebbero da tre punti diversi: la località balneare di Antalya in Turchia, la città turca di Mersin, vicino al confine con la Siria, e la capitale greca di Atene.  
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Europlot
Notizia del:

Putin a Valdai: l'UE ha permesso la crescita dei separatismi sostenendo l'indipendenza del Kosovo

“L'Europa avrebbe dovuto pensarci prima". Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin in riferimento alla crisi in Catalogna. ** Partecipando al forum annuale del Club di discussioni...
Notizia del:

Partito comunista spagnolo: "La politica repressiva di Rajoy rende impossibile il dialogo. Si deve dimettere"

Dichiarazione del Partito Comunista di Spagna (PCE) | da pce.es Traduzione di Marx21.it Il Partito Comunista di Spagna ritiene che la decisione della Corte Nazionale di incarcerare...
Notizia del:

Eurobarometro. Incredibilmente i mass media censurano i dati negativi

di Stefano Porcari - Contropiano  Sono stati diffusi gli aggiornamenti del sondaggio Eurobarometro che periodicamente rileva le opinioni delle persone nei paesi aderenti all’Unione Europea....
Notizia del:

Hartz IV, il padre del Jobs Act di Renzi: in Germania i disoccupati non hanno più diritto al risparmio

Berliner Zeitung I disoccupati non sono autorizzati a mettere da parte qualche soldo risparmiando una parte del sussidio Hartz IV. Lo ha deciso giovedi scorso il Tribunale Sociale Federale...
Notizia del:

RAPPORTO. Oltre un milione di bambini poveri in Spagna: emergenza umanitaria?

Almeno un milione e 400 mila bambini in Spagna vivono in una situazione grave di povertà, con le famiglie che vivono in luoghi senza riscaldamento durante l’inverno o non consumano tutti...
Notizia del:

Europarlamentare denuncia: "Circola un documento UE per non riconoscere elezioni in Venezuela"

Circolo un documento dell'Unione Europea per non riconoscere le elezioni regionali di domani in Venezuela. E' la forte denuncia dell'eurodeputato spagnolo Javier Couso sulla strategia vergognosa...
Notizia del:

John Carlin licenziato da El Pais per un articolo sulla Catalogna

In quale brutale dittatura un giornale può licenziarti per un articolo che non asseconda le esigenze del padrone editoriale? John Carlin, una delle firme più note del quotidiano spagnolo...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa