/ Bolivia: le nazionalizzazioni apportano enormi risorse economiche

Bolivia: le nazionalizzazioni apportano enormi risorse economiche

Bolivia: le nazionalizzazioni apportano enormi risorse economiche
 

Una circostanza che conferma quanto siano fallaci e controproducenti le misure di stampo neoliberista

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Il processo di nazionalizzazione portato a compimento in Bolivia nel settore degli idrocarburi, dell'elettricità e delle telecomunicazioni è stato particolarmente vantaggioso per le entrate statali. 

 

Il Procuratore Generale boliviano Héctor Arce ha inoltre spiegato in un'intervista televisiva che la Bolivia ha rispettato i suoi impegni e provveduto a pagare il corrispettivo pattuito alle aziende nazionalizzate. 

 

«La nazionalizzazione degli idrocarburi è stata completata, non vi è alcun processo in corso, milioni di dollari restano adesso a disposizione dei boliviani», ha dichiarato Arce, che ha poi sottolineato come lo stato boliviano abbia pagato 350 milioni di dollari all'impresa Panamerican Energy, una somma cinque volte minore rispetto alle richieste per la nazionalizzazione. 

 

Così come accaduto per l'energia elettrica dove la spagnola Interasbun, insieme a Corani Valle Hermoso e Huaracahi non era inizialmente intenzionata ad accettare la cifra di 52 milioni di dollari offerta dal governo boliviano, ma una volta preso atto della posizione irremovibile del governo guidato da Evo Morales, si è dovuta 'accontentare'. 

 

Nel settore delle telecomunicazioni, la Bolivia, ha pagato 100 milioni di dollari all'italiana Eurocom per la nazionalizzazione di ENTEL. Questa mossa ha fruttato al governo boliviano ben 710 milioni di dollari, una cifra di 7 volte superiore a quella sborsata per la nazionalizzazione dell'impresa. Il governo al contempo ha abbassato notevolmente le tariffe per gli utenti. 

 

Quello boliviano è un esempio lampante di quanto siano fallaci e controproducenti le politiche applicate nei regimi neoliberisti dove lo Stato svende al privato praticamente tutti i settori strategici, a scapito della propria economia e soprattutto dei cittadini. 

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:

Evo Morales: 'Più di 800 milioni di persone in tutto il mondo soffrono la fame. Questo è il volto del capitalismo'

Nel suo discorso all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite di mercoledì, il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha dichiarato che l'obiettivo principale dell'umanità dovrebbe...
Notizia del:     Fonte: Marx21.it

ONG, il nuovo volto dell’invasione dell’America Latina

  di TeleSur Traduzione di Marx21.it USAID, NED, NDI, IRI… Nomi differenti, il medesimo fine. Per gli Stati Uniti queste organizzazioni “non governative” compiono il lavoro...
Notizia del:

L'Iran in America Latina: l'inizio di una nuova era sotto lo sguardo inquieto di Washington

Per sei giorni, tra il 21 e il 27 agosto scorso, il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, ha visitato Cuba, Nicaragua, Ecuador, Cile, Bolivia e Venezuela. Il giornalista e scrittore Nil Nikandrov analizza i risultati del tour nel suo articolo pubblicato sul sito web della Fondazione di Cultura Strategica.

La visita del ministro degli Esteri iraniano per l'America Latina è stato descritto da molti come...
Notizia del:     Fonte: TeleSur

10 domande e 10 risposte sul conflitto con le 'cooperative' minerarie in Bolivia

di Katu Arkonada - TeleSur   1) Come nasce l’attività estrattiva cooperativa in Bolivia?   L’attività estrattiva cooperativa ha come origine la crisi economica...
Notizia del:

Bolivia: ucciso il viceministro degli Interni. La denuncia e il dolore di Evo Morales

Rodolfo Illanes è stato sequestrato, torturato e barbaramente ucciso dai cooperativisti del settore minerario in protesta contro il governo

«La morte del fratello viceministro Illanes, fa molto male, si tratta di un atto codardo… il sequestro,...
Notizia del:     Fonte: http://it.granma.cu/

Bolivia: Il governo di Evo Morales ha migliorato l’economia e la qualità di vita dei boliviani

da it.granma.cu Il ministro dell’Economia e Finanze Pubbliche, Luis Arce, ha affermato che il successo più importante del governo del presidente Evo Morales è aver mantenuto la crescita...
Notizia del:     Fonte: ABI

Evo Morales: in Bolivia abbiamo raggiunto più risultati negli ultimi 10 anni che nei precedenti 180

In un'intervista radiofonica il presidente boliviano rivendica i risultati lusinghieri raggiunti negli ultimi 10 anni di governo socialista

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, in un’intervista radiofonica con l’emittente Atipici...
Notizia del:     Fonte: TeleSur Englsh/ ABI

Evo Morales sulla Brexit: «Espressione della crisi capitalistica e dell'Unione Europea»

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha dichiarato che la decisione del popolo britannico di abbandonare l’Unione Europea è un chiaro segno della crisi del sistema capitalista...
Notizia del:     Fonte: http://it.granma.cu/

Bolivia: Evo Morales ritiene irreversibili i cambiamenti nel paese

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha assicurato che il processo di cambiamento iniziato dal paese nel 2006 è irreversibile e che la nazione boliviana non è sola in questo cammino di riaffermazione

da it.granma.cu Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha assicurato, ieri martedì 21 giugno,...
Notizia del:     Fonte: http://americaxxi.com.ve/

L'America Latina non vira a destra

Luis Bilbao: «Il rischio non risiede in una tendenza delle masse verso destra, ma nella frustrazione del loro desiderio di cambiamento»

«Una polemica oppone chi dice che l'America Latina è entrata in un periodo di svolta a...
Le più recenti da ALBA LATINA
Notizia del:     Fonte: http://www.mppre.gob.ve/

Delcy Rodriguez: «Il Venezuela costituisce una minaccia geopolitica e ideologica per il capitalismo»

Il Venezuela, spiega la dirigente bolivariana, è un paese scomodo per alcuni attori internazionali come gli Stati Uniti. Un paese che ostacola i piani imperiali di Washington. Ma da Caracas, ribadiscono che nonostante tutto, restano «liberi, indipendenti e sovrani»

  Il Venezuela viene quotidianamente attaccato e calunniato. Il suo governo definito corrotto, inetto e dittatoriale....
Notizia del:     Fonte: teleSUR

La Presidente dell'Assemblea Nazionale ecuadoriana denuncia che in America Latina è in atto un nuovo Plan Condor

Il nuovo piano di destabilizzazione dei governi progressisti passa attraverso i parlamenti controllati dalle destre come nel caso del Brasile e del Venezuela

  Gabriela Rivadeneira è una giovane dirigente del partito ecuadoriano Alianza Pais, eletta con oltre...
Notizia del:

'Ammiro il patriottismo del popolo cubano'. Il premier cinese incontra Fidel all'Avana

In visita ufficiale all'Avana, il premier cinese Li Keqiang ha espresso a Fidel la sua piena "soddisfazione" per la sua prima visita a Cuba, così come la sua "ammirazione per...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Hugo Chávez: un protagonista della pace in Colombia

Il leader della Rivoluzione Bolivariana negli anni ha lavorato molto affinché il governo colombiano e le FARC potessero giungere a questo storico accordo

  Uno dei più grandi sostenitori e promotori del processo di pace in Colombia, culminato con la firma...
Notizia del:

Delcy Rodriguez: 'È giunto il momento di stabilire la pace attraverso la giustizia sociale'

  Discorso del Ministro del Potere Popolare per le Relazioni Estere del Venezuela, Delcy Rodríguez, durante l'Assemblea Generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) - New...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Colombia: governo e FARC firmano lo storico accordo di pace

L'accordo di pace dovrà essere approvato dal popolo colombiano attraverso un referendum previsto il prossimo 2 di ottobre

  Il governo e le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia - Esercito del Popolo (FARC) hanno firmato l’accordo...
Notizia del:     Fonte: TELESUR

Il presidente peruviano invoca l'intervento esterno in Venezuela

Il Presidente del Perù, Pedro Pablo Kuczynski, ha chiesto formalmente la creazione di un "gruppo di sostegno" composto dai leader 'regionali' per 'facilitare' una...
 

Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa