/ Fidel ad Obama: "Non abbiamo bisogno che l'Impero ci regali nient...

Fidel ad Obama: "Non abbiamo bisogno che l'Impero ci regali niente. Cuba non dimentica"

Fidel ad Obama: Non abbiamo bisogno che l'Impero ci regali niente. Cuba non dimentica
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

A pochi giorni dalla visita a Cuba di Barack Obama, storica perché gli Stati Uniti si sono piegati a sedersi da pari con l'isolotto,  parla Fidel Castro. Il leader maximo della rivoluzione ha pubblicato una dura critica al discorso televisivo che il presidente Usa ha tenuto dal Grande Teatro de L'Avana. E lo ha fatto attraverso un suo editoriale su Granma dal titolo "El hermano Obama"
 
L'articolo si conclude con un monito preciso: "Non abbiamo bisogno che l'impero ci regali niente".
 
Dopo aver definito "mieloso" il discorso di Obama, Fidel ha dichiarato: "Si suppone che ognuno di noi avrebbe potuto essere vittima di un infarto nel sentire queste parole del presidente Usa".
E ancora: "Nessuno si illuda che il popolo di questo nobile e disinteressato Paese rinuncerà alla gloria e ai diritti, alla ricchezza spirituale che ha guadagnato con lo sviluppo dell'educazione, la scienza e la cultura".
 
E infine: "Siamo capaci di produrre gli alimenti e le ricchezze materiali di cui abbiamo bisogno, grazie allo sforzo del nostro popolo: non abbiamo bisogno che l'impero ci regali niente".
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da ALBA LATINA
Notizia del:     Fonte: TeleSur Englsh

Atilio Boron: una Gang di Banditi prende la presidenza del Brasile

Il rinomato analista politico fa notare che Obama ha inviato in Brasile un’esperta in ‘colpi di stato soft’. Il suo nome è Liliana Ayalde. Coincidenza?

Una gang di banditi ha preso la presidenza del Brasile. Tre sono gli attori principali che compongono questa...
Notizia del:     Fonte: RT

Ci sono prigionieri politici in Venezuela?

Gli esperti assicurano che i politici in carcere sono imprigionati per reati comuni

da actualidad.rt.com A livello internazionale si definisce prigioniero politico, quella una persona...
Notizia del:

VIDEO. Confessione: indovinate chi ha finanziato le proteste violente in Venezuela?

Gli episodi di violenza nelle recenti proteste dell'opposizione in Venezuela sono stati direttamente finanziati dai partiti dell'estrema destra del paese. Lo ha rivelato uno dei giovani arrestati...
Notizia del:

Con il golpista Temer, il Brasile torna al Medio Evo: "Dio mi ha dato questa missione"

  Il presidente ad interim del Brasile, Michel Temer, ha presentato martedì le sue riforme economiche sostenendo come la sua missione (divina, nelle sue parole) è quella di salvare...
Notizia del:

Golpe in vista in Bolivia? Ministro denuncia tentativi di destituire Evo Morales

Il ministro della Presidenza della Bolivia, Juan Ramon Quintana, ha denunciato domenica quello che ha descritto come un tentativo di rovesciare il governo del presidente Morales con la "complicità...
Notizia del:     Fonte: TeleSur

Brasile: registrazione audio rivela verità sul golpe parlamentare

Un audio rivela quello che in tanti vanno denunciando da tempo: in Brasile il giudizio politico contro la presidente Rousseff è stato ben orchestrato e pianificato da politici corrotti in...
Notizia del:     Fonte: TeleSur

Condanna del golpe in Brasile: forti proteste in Argentina contro il ministro Serra

Il Ministro degli Esteri brasiliano è stato accolto tra le forti proteste dei cittadini argentini chiamati alla mobilitazione dal Frente Argentino por la Democracia en Brasil, in segno di condanna del colpo di stato avvenuto nei confronti del governo progressista che guidava il gigante sudamericano

Il nuovo Ministro degli Esteri brasiliano Jose Serra, si trova in Argentina per incontrare la sua omologa...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa