/ L'ondata neoliberista travolge l'Argentina: aumentano fino al 500...

L'ondata neoliberista travolge l'Argentina: aumentano fino al 500% le tariffe di acqua, trasporti, elettricità e telefonia

L'ondata neoliberista travolge l'Argentina: aumentano fino al 500% le tariffe di acqua, trasporti, elettricità e telefonia
 

In pochi mesi il governo Macri ha effettuato forti aumenti nei principali serivzi pubblici del paese e realizzato licenziamenti di massa

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it


di Fabrizio Verde

La parola d'ordine è «normalizzare l'economia», dove il termine normalizzare significa riportare indietro le lancette della storia, tornare alla «larga noche neoliberal» che drammi inenarrabili ha prodotto a queste latitudini. 

 

Il mese di aprile non inizierà sotto un buon segno per gli argentini, infatti, il governo neoliberista di Mauricio Macri ha decretato aumenti fino al 500% delle tariffe dei principali servizi pubblici. Vale a dire acqua, elettricità, carburante e trasporti in Argentina.

 

Il quotidiano Pagina 12 informa che le tariffe relative al servizio idrico subiranno un aumento del 500%, quelle del gas incrementeranno del 300%, mentre i trasporti del 150%. 

 

Nel caso dell'acqua l'aumento è richiesto dall'azienda statale Agua y Saneamientos Argentinos (Aysa), che già in varie occasioni durante il mandato della presidente Cristina Fernández de Kirchner aveva insistito per ottenere un sostanzioso incremento. Una richiesta sempre respinta dal governo kirchnerista che aveva come obiettivo primario quello di proteggere il popolo argentino.

 

Il Ministro dell'Energia, Juan José Aranguren, ha confermato che gli aumenti del gas saranno del 300%. Forti incrementi si segnalano anche nel settore dei carburanti: Luis Malchiodi presidente della Federación de Entidades de Combustible de Argentina ha annunciato che la nafta aumenterà di pari passo con l'inflazione. 

 

Stangata in arrivo anche per la telefonia fissa: le autorità hanno concordato con le compagnie telefoniche aumenti del 186%, come informa TeleSur. «Si tratta del primo aumento accordato dal Potere Esecutivo dopo 14 anni di tariffe congelate». Questo il commento del quotidiano Pagina 12.

 

Queste misure vanno a sommarsi ai licenziamenti di massa e alla stretta repressiva imposta dal regime neoliberista di Mauricio Macri. 

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: http://vocidallestero.it/

Italia: la crisi non è bancaria, è una crisi da Euro

La moneta unica ha distrutto la competitività di quello che, 20 anni fa, era un settore manifatturiero perfettamente sano. Ha succhiato domanda fuori dall’economia, e ha sovraccaricato la spesa dei consumatori

  di Matthew Lynn - vocidallestero.it L’Italia ha una crisi bancaria – quindi presumibilmente...
Notizia del:

Argentina, Cristina Kirchner denuncia: «Non avrei mai pensato di tornare a vivere in un paese con prigionieri politici»

L'ex presidente dell'Argentina interviene collegata in videoconferenza a un dibattito sulla carcerazione arbitraria di Milagro Sala

«Non avrei mai creduto di tornare a vivere in un paese con prigionieri politici», così si...
Notizia del:     Fonte: http://it.radiovaticana.va/

Papa Francesco agli argentini: «Camminiamo verso la Patria Grande, quella che sognarono San Martín e Bolívar»

Forte messaggio del Sommo Pontefice in una missiva indirizzata a mons. José Maria Arancedo, presidente della Conferenza episcopale argentina, alla vigilia della celebrazione del bicentenario dell’indipendenza del Paese

«Celebriamo duecento anni di cammino di una Patria che, nei suoi desideri ed aneliti di fratellanza,...
Notizia del:     Fonte: journal-neo.org

Brexit, Blake: «Una vittoria della democrazia contro l'oligarchia»

Il giurista internazionale spiega perché l'uscita del Regno uNito dall'Unione Europea non è una vittoria del razzismo e del nazionalismo

«Una vittoria della democrazia contro l’oligarchia», il giudizio del noto giurista internazionale...
Notizia del:     Fonte: TeleSur

Argentina in crisi: sotto la gestione Macri crescono povertà e indigenza

Come evidenziato da un’inchiesta condotta dal Centro di Economia Politica Argentina (CEPA) e dall’Istituto di Economia Popolare (INDEP), da quando il liberista Mauricio Macri (grande amico di Matteo Renzi) è presidente in Argentina si è registrato un clamoroso aumento dei livelli di vulnerabilità, della povertà e dell’indigenza

Il ritorno con il governo Macri del neoliberismo selvaggio in Argentina si è ben presto tramutato,...
Notizia del:     Fonte: Télam/TeleSur

Il liberista Macri getta la maschera: «Se avessi svelato le mie intenzioni, nessuno mi avrebbe votato»

Il presidente dell'Argentina rivela di aver mentito in campagna elettorale circa le sue reali intenzioni per non perdere voti

Mala tempora currunt per il popolo argentino. Il ritorno del neoliberismo nel paese si è tradotto...
Notizia del:     Fonte: El Pais

Effetti del neoliberismo sull'Argentina: grazie a Macri è il paese più caro dell'America Latina

Il ritorno del neoliberismo nel paese è segnato da aumento dei prezzi, disoccupazione e miseria crescente

Un altro grandioso successo del neoliberismo: dopo appena pochi mesi dall’insediamento del nuovo governo...
Notizia del:     Fonte: http://it.granma.cu/

Bolivia: Evo Morales ritiene irreversibili i cambiamenti nel paese

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha assicurato che il processo di cambiamento iniziato dal paese nel 2006 è irreversibile e che la nazione boliviana non è sola in questo cammino di riaffermazione

da it.granma.cu Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha assicurato, ieri martedì 21 giugno,...
Notizia del:     Fonte: Alwaght

Lanciata una guerra economica contro Hezbollah in Sud America

Una nuova guerra mediatica organizzata ed una la campagna giudiziaria è stata lanciata contro la struttura economica della comunità libanese in Paraguay.

Questa campagna accusa gli uomini d'affari libanesi in Paraguay di far parte del Movimento di Resistenza Islamica...
Notizia del:     Fonte: pressenza.com

Milagro Sala dal carcere: «Vogliono ridurmi al silenzio»

«Mi tengono prigioniera ma non possono azzittirmi», ha detto la deputata del Parlasur in galera a Alto Comedero con accuse pretestuose dal 16 gennaio

da Pressenza Dopo mesi in cui si impediva a qualunque giornalista di intervistare Milagro Sala in carcere,...
Le più recenti da ALBA LATINA
Notizia del:

"Rafforzare la solidarietà tra i popoli nella lotta per la pace, contro l’imperialismo!": in Brasile l'assemblea mondiale per la pace

da cebrapaz.org.br Traduzione di Marx21.it São Luís (Stato di Maranhao) sarà la capitale della lotta per la pace in novembre. Il Consiglio Mondiale della Pace (CMP) svolgerà...
Notizia del:     Fonte: TeleSur

Le frasi memorabili del Comandante Chávez

TeleSur ricorda l'eredità lasciata da Chávez in favore dell'indipendenza, la sovranità e lotta antimperialista dei popoli latinoamericani

  Il Comandante Chávez, di cui tra due giorni cade l’anniversario della nascita, vinse le elezioni...
Notizia del:     Fonte: TeleSur

TeleSur ricorda Simón Bolívar, El Libertador

Nel 233° anniversario della nascita di Simón Bolívar, TeleSur attraverso un video evidenzia alcune delle sue frasi più memorabili

  223 anni fa nasceva Il Libertador, Simón Bolívar, considerato ‘Uomo d’America’....
Notizia del:     Fonte: TeleSur

«La FAO smentisce le menzogne sul Venezuela»

L'economista Miguel Angel Ferrer spiega attraverso TeleSur perché il parere della FAO a favore del Venezuela ha importanza capitale nella guerra mediatica contro la patria di Hugo Chávez

L’economista e professore di Economia Politica, fondatore e direttore del Centro Studi di Economia e...
Notizia del:

Argentina, Cristina Kirchner denuncia: «Non avrei mai pensato di tornare a vivere in un paese con prigionieri politici»

L'ex presidente dell'Argentina interviene collegata in videoconferenza a un dibattito sulla carcerazione arbitraria di Milagro Sala

«Non avrei mai creduto di tornare a vivere in un paese con prigionieri politici», così si...
Notizia del:     Fonte: TeleSur/Cubadebate

Nicaragua: a Managua si celebrano 37 anni di Rivoluzione Sandinista

Il Comandante Ortega: «La Rivoluzione continua a essere viva perché ha prodotto cambiamenti radicali»

Si sono tenute ieri a Managua le celebrazioni in occasione del 37°anniversari della Rivoluzione Sandinista...
Notizia del:     Fonte: TeleSur

Il ministro Faría sulla situazione in Venezuela: «Il momento critico è superato»

L'esponente politico del governo bolivariano ha inoltre spiegato che il Venezuela cerca di superare le carenze del capitalismo

«Credo che il momento più critico è superato», con queste parole pronunciate durante...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa