/ Troupe giornalistica russa filma le fortificazioni e carriarmati ...

Troupe giornalistica russa filma le fortificazioni e carriarmati turchi al confine con la Siria

Troupe giornalistica russa filma le fortificazioni e carriarmati turchi al confine con la Siria
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Una troupe televisiva russa di REN TV è riuscita ad ottenere in video la prova dell'aumento della presenza militare della Turchia sul confine siriano. (Qui il video)

REN-TV ha registrato il momento in cui le munizioni vengono consegnate alle posizioni turche, che bombardano le postazioni curde in Siria. C'erano almeno sei o sette carri armati nella zona e le forze turche al confine possono entrare in Siria in un istante, sottolineano i giornalisti.
 
I giornalisti di REN-TV hanno parlato con la gente del posto per lo più curdi, che hanno apertamente accusato la Turchia di essere "amica" con i combattenti dello Stato Islamico.
 
I residenti anche fornito prove che dimostrano come la Turchia e le forze dello Stato islamico avevano aperto il fuoco contro la gente del posto che cercava di fuggire dalla zona - e poi rubato le loro auto.

Inoltre, nella città di Jarabulus, che si trova nel nord della Siria, vicino al confine con la Turchia, i residenti hanno detto ai giornalisti che le case locali vengono distrutte dai carri armati turchi.

Durante la prima notte del cessate il fuoco in Siria, più di 200 combattenti dello Stato Islamico hanno attraversato il confine con la Turchia in Siria e altri 100 sono venuti su dalla città siriana di Raqqa prima di unirsi nei pressi del Kurdistan.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da L'Analisi
Notizia del:

La battaglia non e' finita. Serve un altro NO, alla "riforma" bellicista

"I 55 milioni di euro, che paghiamo ogni giorno per il militare, presto aumenteranno. Ma su questo non c’è referendum".

No alla  «riforma»  bellicista  di Manlio Dinucci* - L'arte della guerra...
Notizia del:

Il NO vince. Ora proporzionale e affermazione della sovranità popolare

Compito immediato: mantenere e sviluppare il patrimonio di impegno e lotta dei comitati a difesa della Costituzione di democrazia economico-sociale

di Andrea Catone per Marx21.it  La straordinaria vittoria del NO al referendum costituzionale...
Notizia del:

La campagna "Beating Hearts for Healing Hearts" raggiunge Gaza: buona fortuna a tutti i volontari del PCRF

di Patrizia Cecconi* - Pressenza   Qualcosa di profondamente umano, nel senso più alto del termine, permette ancora di concepire la politica nel suo significato più nobile, quello...
Notizia del:

Gli avvoltoi sulla bara di Fidel Castro

  di Gianni Fresu per Marx21.it C’era da aspettarselo, la morte di Fidel Castro, l’uomo che ha osato sfidare, e persino sconfiggere, gli USA nel loro cortile di casa, ha...
Notizia del:

Chi e' stato davvero Fidel Castro? Eduardo Galeano rispose cosi'...

di Eduardo Galeano (cit. dal libro Specchi)   I suoi nemici dicono che è stato un re senza corona e che ha confuso l’unità con l’unanimità. E in questo i suoi...
Notizia del:

L'effetto Trump sull'Ucraina

PICCOLE NOTE Donald Trump sta disegnando la nuova amministrazione degli Stati Uniti d’America. C’è andirivieni di personaggi più o meno noti alla sua corte e filtrano...
Notizia del:

Una Yalta 2.0 tra Trump e Putin: lo scenario che spaventa l’Ucraina

  di Eugenio Cipolla   C’è una grande sconfitta nel post-elezioni americane che tanto hanno appassionato il mondo. E non è Hillary Clinton, piuttosto un paese intero,...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa