/ Il Segretario della Nato parla a Davos e ci ricorda perché dobbia...

Il Segretario della Nato parla a Davos e ci ricorda perché dobbiamo uscirne il prima possibile

Il Segretario della Nato parla a Davos e ci ricorda perché dobbiamo uscirne il prima possibile
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

La NATO aumenta il suo potenziale militare, al fine di prevenire i conflitti e gli attacchi contro un ipotetico aggressore e non perché ha obiettivi reali. Sembrano dichiarazioni prive di senso. Ma se considerate che a farle sia stato il segretareio di un'organizzazione senza senso tutto torna.

Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, nel contesto di un discorso al Forum di Davos ha poi dichiarato. "Nel lungo periodo, l'organizzazione si potrebbe adattare a seconda della situazione. Si potrebbero affrontare sfide quali la guerra nucleare. Il contenimento al fine di essere forti è quello che fa la NATO. Perché crediamo che se rimaniamo forti possiamo contenere o prevenire la guerra". 

Se avessimo media liberi in questo paese, ogni giorno si manterrebbe l'allerta su quello che significa per un paese come l&#

39;Italia proseguire ad essere un membro della Nato con decine di basi nel nostro territorio. Il suo segretario parla con non curanza di guerra nucleare (che avverrebbe sul territorio europeo) e che il riarmo serve a impedire la guerra. Un po' come che le fest

Secondo la strategia di sicurezza russa pubblicata nel 2016, l'espansione della NATO ai confini della Russia è considerata come una delle principali minacce per il paese. Con questa infografica qui sotto capite il rischio che stiamo correndo e la strategia criminale di voler continuare ad accerchiare la Russia ai suoi confini. Il potenziale ingresso dell'Ucraina sarebbe il casus belli e a quel punto rimpiangeremo per sempre di non essere usciti in tempo da quest'organizzazione criminale: 



P.s cosa resta di difensivo in questa strategia della Nato?

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Notizia del giorno
Notizia del:

Dati Istat. Il crollo industriale ha una causa: l'euro

Leggiamo dall'Ansa di questa mattina come il fatturato dell'industria italiana "segna a marzo il peggiore calo tendenziale a partire da agosto 2013, con una riduzione del 3,6% rispetto all'anno...
Notizia del:

Venezuela, perché non vi indignate per queste foto brutali?

di Alessandro Bianchi Viviamo in un mondo al contrario. Chi gestisce i mezzi di comunicazione riesce a manipolare la vostra percezione al punto che quando sentite una menzogna alla terza volta fa...
Notizia del:

PRIME FOTO: militari egiziani pubblicano le prime foto dell'EgyptAir A320

L'aereo EgyptAir A320 partito dall'aeroporto Charles de Gaulle alle 21:09del 18 maggio e diretto verso la città egiziana del Cairo (atterraggio previsto nella capitale egiziana a 01:04...
Notizia del:

Non ve l'hanno detto, ma da anni l'Unione Europea viola i diritti umani in Siria. Possiamo fermarla, ma c'è poco tempo.

Il 23 maggio, lunedì, a vostra insaputa, il regime di Bruxelles prorogherà l'embargo contro la popolazione siriana. Sei disposto ad accettarlo ancora?

Il 23 maggio, il prossimo lunedì, il Consiglio europeo a livello di ministri degli affari esteri si...
Notizia del:

Il Fatto Quotidiano sostiene il TTIP?

  Sergio Feltri, montiano di ferro e vice-direttore del Fatto Quotidiano, ha utilizzato una specie di editoriale per spiegare come il TTIP alla fine sia proprio quello di cui l'Italia abbia...
Notizia del:

"Made in Usa": i tre indizi chiave del coinvolgimento statunitense nel golpe in Brasile

  “Non pensavo sarebbe stato necessario combattere ancora contro un colpo di stato in questo paese”. Queste sono state le prime parole della Presidenta Dilma dopo essere stata destituita...
Notizia del:

Venezuela. Guerra mediatica ed economica spiegata in due foto

di Alessandro Bianchi Dopo il Brasile e il golpe in corso contro Dilma, l'oligarchia finanziaria che contemporaneamente vuole imporre all'Europa il TTIP, ha come bersaglio il Venezuela...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa