/ La polizia greca colpisce un impiegato di un chiosco e ruba botti...

La polizia greca colpisce un impiegato di un chiosco e ruba bottigliette d'acqua. Il video

La polizia greca colpisce un impiegato di un chiosco e ruba bottigliette d'acqua. Il video
 

Scene di ordinaria follia nella Grecia sotto commissariamento della Troika.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

 
Scene di ordinaria follia nella Grecia sotto commissariamento della Troika. Nel paese dove nacque la democrazia può accadere che alcuni poliziotti in tenuta antisommossa scambino un impiegato di un chiosco per un manifestante e sfoghino su di lui tutta la violenza che avevano riservato per il secondo.

Nella Grecia sottocommissariamento della Troika può accadere che un negozietto venga distrutto dalla polizia e vengano rubate delle bottigliette d'acqua, dopo il probabile rifiuto del commerciante di venderle. La stessa violenza di cui ha fatto le spese anche un povero studente Erasmus fermo in un angolo della città.
 
Ktg ripercorre tutti i fatti di questa vicenda accaduta lunedì, ma che ha iniziato a indignare la Grecia da martedì quando è stato pubblicato il video subito divenuto virale. Diversi poliziotti hanno iniziato a strattonare e picchiare un ragazzo, che gli urlava di lavorare nel chiosco. Ma uno dei poliziotti ha proseguito nel suo raid. Alla fine l'uomo è riuscito a scappare e ha iniziato ad urlare: “lavoro al chiosco! Siete matti? Volete rubare dell'acqua?”. Protetto da un suo collega ha proseguito: “Volete rubare l'acqua usando la violenza? Che succede? Cosa volete fare? Ruberete dell&# 39;acqua usando la violenza?”. 

il Video:
 
L'incidente è avvenuto lunedì mattina, quando la polizia ha caricato nel quartiere Exarchia di Atene, subito dopo l'inizio della manifestazione dei studenti per commemorare la rivolta del Politecnico del 17 novembre del 1973. 
 
I media greci parlano di “oltraggio”, “abuso di potere” e “è scioccante! E' questa la vera faccia della polizia. Il documento della vergogna”. Sono solo alcuni titoli di articoli dai siti mainstream in Grecia.
 
Il capo della polizia ha ordinato l'inizio di un'”investigazione interna” per trovare e punire eventuali abusi. Secondo le ultime informazioni, la polizia greca ha già identificato il poliziotto coinvolto e lo avrebbe già convocato per testimoniare. "I poliziotti sostengono che sono andati al chiosco, hanno messo una banconota da 20 euro sul bancone e detto al dipendente che avrebbero preso un po' di bottigliette d'acqua. L'impiegato ha risposto che non avrebbe venduto acqua a poliziotti e molto probabilmente non ha visto le banconote perché stava lavorando”. (MEGA TV, Prime Time News).
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: Reuters

L'Unione Europea imporrà nuove sanzioni alla Siria per la sua offensiva ad Aleppo

L'Unione europea ha adottato nuove sanzioni contro la Siria per la sua offensiva anti-terrorismo nella città di Aleppo.

Come riportato ieri dall'agenzia britannica Reuters, con tali misure l'Unione europea cercherà...
Notizia del:

Intervista a Stiglitz. "Il costo di mantenere insieme l’eurozona è probabilmente più alto del costo di smantellarla"

In un'intervista con Artemis Photiadou di EUROPP Stuart Brown, il premio Nobel per l'economia Joseph Stiglitz analizza i problemi strutturali alla base della zona euro e sostiene "che...
Notizia del:

Alberto Bagnai: "E' stato un NO ai media. Le vittorie dimostrano che la Storia è con noi"

Pubblichiamo ampi stralci dell'ultimo articolo di Alberto Bagnai sul suo blog Goofynomics, condivendone in pieno lo spirito, le emozioni e la speranza finale Da IL NO AI MEDIA - Goofynomics di...
Notizia del:

Non un solo voto per NO vada perduto!

Al lavoro e alla lotta! Come si diceva nei tempi più luminosi della storia del movimento operaio e democratico in Italia

di Mauro Gemma   Renzi ha il controllo quasi assoluto dell'apparato mediatico e delle risorse amministrative....
Notizia del:

Vincenzo Calò (ANPI): «Preoccupante l'ascesa del nazi-fascismo in molti luoghi dell'Europa e del mondo»

Intervista al responsabile nazionale per il Sud dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia

  di Danilo Della Valle   A poche ore dalla chiusura della campagna referendaria abbiamo avuto l'occasione...
Notizia del:

Il discorso d'addio di Tsipras a Fidel Castro

Le parole pronunciate dal Primo Ministro greco in Piazza della Rivoluzione a L'Avana

Proponiamo ai nostri lettori il discorso tenuto dal Primo Ministro greco, Alexis Tsipras, in occasione della...
Notizia del:     Fonte: http://www.celag.org/

Manuale di stupidaggini sull'inflazione in Venezuela

L'economista Alfredo Serrano Mancilla svela la reale dinamica che porta alla formazione dei prezzi in Venezuela, smontando la lettura neoliberista della tematica

di Alfredo Serrano Mancilla - celag.org   Mi hanno definito finanche «primitivo» per aver...
Notizia del:

Quando Pittella (PD) fomentava l'avanzata del nazifascimo in Europa

di Mauro Gemma* Ecco da chi si fanno applaudire i piddini in giro per L'Europa: in questo caso, come dimostrano le bandiere sventolanti, dai fascisti ucraini eredi dei collaborazionisti di Hitler...
Notizia del:     Fonte: http://contropiano.org/

‘Tsipras è stato una benedizione per l’Unione Europea’

di Marco Santopadre - Contropiano   Ricordate i preziosi documentari “Debtocracy” (2011), “Catastroika” (2012) e “Fascism Inc” (2014)? Contribuirono in Grecia...
Notizia del:

Tutto quello che c'è da sapere sulla risoluzione anti-russa del Parlamento europeo

Anche se il documento è stato approvato a maggioranza, molti deputati non sono soddisfatti del suo contenuto.

Ieri, il Parlamento europeo ha approvato la "proposta di risoluzione sulla comunicazione strategica dell'Unione...
Le più recenti da Notizia del giorno
Notizia del:

“Te lo dice la CIA”, i giornali italiani ci credono. E tu?

“Provaci ancora Washington Post”. Naufragata in un'umiliante conclusione, con tanto di rettifica del giornale, il primo tentativo - “cyber propaganda russa attraverso fake news”...
Notizia del:

Pisapia, Repubblica e la "sinistra europeista": il canto del cigno di un bieco populismo

Dopo aver passato decine e decine di righe a spiegare che l'errore di Renzi è stato quello di inventare un “post-linguaggio” che ha prodotto la “semplificazione assoluta...
Notizia del:

L’Ucraina avvia test missilistici al confine la Crimea. Mosca schiera la flotta del Mar Nero e allerta 60 mila uomini

di Eugenio Cipolla   Mentre l’ennesimo incontro dei ministri degli Esteri del quartetto di Normandia si è risolto con un nulla di fatto, con il capo della Diplomazia tedesca Steinmeier...
Notizia del:

"Fake news". 'Epic fail' della giornalista CNN su Twitter...

Christiane Amanpour è una giornalista di punta della CNN. "Chief international corrispondent" come si legge dalla sua biografia di Twitter. Oggi ha voluto dare seguito all'"inchiesta"...
Notizia del:

"Fake news": il Convegno autogol della Boldrini

  “Operazione sporca”, “altera la realtà”, “è illegale”. Con queste parole la Presidentessa della Camera Laura Boldrini ha oggi aperto la sessione...
Notizia del:

Ciao Fidel. A 90 anni muore il leader della rivoluzione cubana, ha sfidato (e vinto) per 50 anni l'imperialismo Usa

TELESUR Il presidente cubano Raul Castro ha annunciato la partenza fisica di Fidel, che "per rispettare la sua espressa volontà" sarà cremato. Il leader della Rivoluzione...
Notizia del:

"Italiani votate no. Anzi si". Ma interessano ancora a qualcuno i "consigli" de l'Economist?

Ieri si è molto parlato del presunto endorsment della rivista della finanza mondiale, L'Economist, per il "no" nel referendum italiano del 4 dicembre.  ** Oggi arriva...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa