/ RENZI, L'APPRENDISTA STREGONE, SCELTO PER LA "GUERRA AL TERRORE" ...

RENZI, L'APPRENDISTA STREGONE, SCELTO PER LA "GUERRA AL TERRORE" IN LIBIA

RENZI, L'APPRENDISTA STREGONE, SCELTO PER LA GUERRA AL TERRORE IN LIBIA
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

di Diego Angelo Bertozzi
 
6.000 soldati, tra marine americani e truppe europee costituiranno la forza di intervento, a guida italiana, chiamata ad intervenire militarmente in Libia per sconfiggere le forze del terrore. 

Una notizia che - se confermata - dovrebbe suscitare l&# 39;indignazione di tutti noi. A progettare l'ennesima aggressione militare sono gli stessi Paesi che bombardando a tappeto la Libia nel 2011, a sostegno di milizie di matrice fondamentalista per rovesciare il regime di Gheddafi, hanno portato caos, disintegrato la sovranità e l'integrità territoriale del Paese nordafricano e - come se non bastasse - posto le basi per la nascita di avamposti del terrorismo.
 
Un motivo in più per chiedere l'uscita dell'Italia dalla Nato e dall'Alleanza atlantica; un motivo in più per opporsi ad una revisione della nostra costituzione repubblicana che consegnerà ad una minoranza il diritto di portare il Paese in guerra!
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Tianxia
Notizia del:

MAR CINESE MERIDIONALE, CHI PROVOCA?

di Diego Angelo Bertozzi Gli Stati Uniti invitano al rispetto della sentenza della Corte arbitrale dell'Aia e chiedono - ovviamente rivolti a Pechino - di evitare azioni che possano aumentare...
Notizia del:

Nasce un nuovo partito separatista ad Hong Kong: la via "coloniale" per distruggere la Cina

di Diego Angelo Bertozzi per Marx21.it   Ad Hong Kong potrebbe presto comparire sulla scena politica un nuovo partito indipendentista, il secondo in pochi mesi dopo l'Hong Kong National...
Notizia del:

Londra, Pechino e la Brexit: il futuro delle relazioni tra Cina e UE

L'economista Li Daokui, professore di economia presso l'Università Tsinghua vede nell'uscita di Londra dall'Unione Europea l'opportunità per lo yuan cinese di internazionalizzarsi

di Diego Angelo Bertozzi per Marx21.it   Con questo intervento voglio soffermarmi su un particolare...
Notizia del:

Oltre 90 milioni di dollari da Washington alle Ong "per la democrazia in Cina"

"Si tratta non solo di ingerenza, ma di attività sovversiva"

di Diego Angelo Bertozzi Secondo il giornale giapponese Asahi Shimbun ammonta a oltre 90 milioni di...
Notizia del:

La Cina regolarizza la presenza delle Ong nel paese: colpita la libertà di sovversione?

di Diego Angelo Bertozzi per Marx21.it   Nel suo discorso del maggio del 2014 all'accademia militare di West Point, il presidente Obama presentando le innovazioni riguardanti la dottrina...
Notizia del:

La risposta della Cina agli Usa sui diritti umani: da leggere e condividere.

di Diego Angelo Bertozzi - per Marx21.it   Ogni anno il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti pubblica un rapporto sullo stato dei diritti umani nel Mondo, sorvolando puntualmente...
Notizia del:

Anche per la Cina arriva il tempo delle lettere (mafiosamente anonime). E' la libera stampa, bellezza

L'attacco senza precedenti dell'Economist contro il presidente cinese

di Diego Angelo Bertozzi per Marx21.it   Si avvicina il cinquantesimo anniversario dell'avvio...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa