/ RENZI, L'APPRENDISTA STREGONE, SCELTO PER LA "GUERRA AL TERRORE" ...

RENZI, L'APPRENDISTA STREGONE, SCELTO PER LA "GUERRA AL TERRORE" IN LIBIA

RENZI, L'APPRENDISTA STREGONE, SCELTO PER LA GUERRA AL TERRORE IN LIBIA
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

di Diego Angelo Bertozzi
 
6.000 soldati, tra marine americani e truppe europee costituiranno la forza di intervento, a guida italiana, chiamata ad intervenire militarmente in Libia per sconfiggere le forze del terrore. 

Una notizia che - se confermata - dovrebbe suscitare l&# 39;indignazione di tutti noi. A progettare l'ennesima aggressione militare sono gli stessi Paesi che bombardando a tappeto la Libia nel 2011, a sostegno di milizie di matrice fondamentalista per rovesciare il regime di Gheddafi, hanno portato caos, disintegrato la sovranità e l'integrità territoriale del Paese nordafricano e - come se non bastasse - posto le basi per la nascita di avamposti del terrorismo.
 
Un motivo in più per chiedere l'uscita dell'Italia dalla Nato e dall'Alleanza atlantica; un motivo in più per opporsi ad una revisione della nostra costituzione repubblicana che consegnerà ad una minoranza il diritto di portare il Paese in guerra!
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Tianxia
Notizia del:

'Pivot to Asia'-China: qualcosa non funziona?

di Diego Angelo Bertozzi per Marx21.it Qualcosa sembra scricchiolare nella complessa impalcatura del “Pivot to Asia” statunitense, tanto nella “gamba” economica...
Notizia del:

SIRIA - UN ARTICOLO DEL NEW YORK TIMES E QUEL RAPPORTO DI MINORANZA-

L'aviazione Usa bombarda l'esercito siriano provocando un'ottantina di morti - e consentendo all'Isis di guadagnare terreno - lo stesso giorno nel quale sul New York Times esce un articolo...
Notizia del:

Omicidio di classe a Piacenza. La stampa italiana ci riporta direttamente alla fine dell'Ottocento

Il senso dei commenti riportati nella stampa "quotata" sull'omicidio di classe del lavoratore a Piacenza ci riporta direttamente alla fine dell'Ottocento e agli anni 20 del secolo scorso...
Notizia del:

A PROPOSITO DI AMBASCIATORI E DEMOCRAZIA...

"Ma è nel 1955, anno del decennale della liberazione, che la richiesta di libertà assume ancora più forza e attualità. Sull'anniversario e sul Primo Maggio pesano...
Notizia del:

Le Filippine potrebbero acquistare armi da Russia e Cina: cosa accade al Pivot to Asia?

Potrebbe essere un brutto colpo per la strategia statunitense in Asia orientale, soprattutto perché proviene da uno degli alleati tradizionali (una "pietra miliare" per 70 anni secondo...
Notizia del:

Cina, Hong Kong e' un fronte caldo

di Diego Angelo Bertozzi per Marx21.it Mentre ad Hangzou, sede del vertice del G20, se ne sanciva formalmente il ruolo internazionale di grande potenza, la Cina vedeva riaprirsi ad Hong Kong...
Notizia del:

Quando gli USA indicavano alla Corea del Nord la Libia di Gheddafi come esempio

  C'era un tempo in cui gli USA indicavano alla Corea del Nord la Libia di Gheddafi come esempio di successo di abbandono di ogni programma nucleare in cambio del pieno reintegro nella comunità...
 

Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa