/ Raśl Castro ribadisce il suo rifiuto alle ingerenze esterne in Si...

Raśl Castro ribadisce il suo rifiuto alle ingerenze esterne in Siria

Raśl Castro ribadisce il suo rifiuto alle ingerenze esterne in Siria
 

Il Presidente cubano Raśl Castro nel ribadire il suo appoggio al legittimo governo siriano, ha espresso il suo rifiuto a qualsiasi ingerenza esterna in Siria, ed ha criticato la NATO che, con la sua guerra per procura ha portato solo miseria, morte, distruzione e milioni di profughi in Medio Oriente e in Africa.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Il presidente cubano, Raul Castro, ha ribadito il rifiuto alle ingerenza esterne negli affari interni della Siria, affermando il diritto del popolo siriano «a cercare un'uscita dignitosa dalla crisi nel suo paese» con la partecipazione delle autorità legittime in Siria senza alcuna interferenza esterna, per preservare la sovranità del paese e l'integrità territoriale.
 
Le dichiarazioni del presidente cubano hanno avuto luogo durante la sessione a porte chiuse dell'Assemblea Nazionale del Potere Popolare, durante la Castro ha dichiarato che le azioni destabilizzanti della NATO e la sua "guerra per procura" ha portato alla nascita di conflitti e della povertà con le conseguenze che si riflettono nel flusso di migranti e rifugiati in Medio Oriente e Nord Africa.
 
Castro ha criticato gli Stati Uniti e la politica europea per le sanzioni unilaterali contro la Russia, affermando che queste politiche creano una maggiore instabilità e insicurezza nella regione.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Mosca avverte Londra: Se non aiuta Aleppo, la smetta di sabotare

Il ministero della Difesa russo ha chiesto al Regno Unito la smetta di 'sabotare' il processo di aiuti umanitari ad Aleppo se non vuole essere parte di esso.

"Il Regno Unito, per tutti gli anni di guerra civile in Siria, non ha distribuito un solo grammo di farina,...
Notizia del:     Fonte: Reuters

Dopo l'eccidio di Deir Ezzor, la Danimarca ritira i suoi Jet da combattimento da Siria e Iraq

Copenaghen ha preso il provvedimento dopo che il Pentagono ha ammesso che i caccia danesi hanno preso parte attacco aereo nella cittą siriana di Deir ez Zor dove furono uccisi "per errore" almeno 62 soldati siriani.

La Danimarca ritirerà i suoi sette F-16 coinvolti nelle operazioni militari in Siria e in Iraq, ha riferito,...
Notizia del:     Fonte: The Telegraph

Londra: "La Russia e l'Isis rendono il mondo un posto pił brutale e violento"

Il Ministro degli Esteri britannico, Boris Johnson, mette in chiaro che il suo paese continuerą ad essere 'molto duro' con la Russia sulle questioni relative alla crisi in Siria e in Ucraina.

In un discorso tenuto oggi al Royal Institute of International Affairs Chatham House di Londra, il ministro degli...
Notizia del:

La Russia pianifica quattro corridoi umanitari ad Aleppo Est

La Russia ha offerto alle Nazioni Unite di stabilire quattro corridoi umanitari per evacuare i malati nei quartieri orientali della cittą del nord-ovest della Siria.

"La Federazione russa ha annunciato che ci sono 4 corridoi umanitari e che vogliono discutere con la nostra...
Notizia del:     Fonte: hurriyetdailynews

Dopo l'avvertimento russo, Erdogan nega di voler rovesciare Assad

Il presidente della Turchia fa marcia indietro sulla sua intenzione di rovesciare il suo omologo siriano Bashar al-Assad, dopo aver ricevuto avvertimenti dalla Russia.

"L'operazione Scudo dell'Eufrate non è diretta contro alcun paese o una persona, ma solo...
Notizia del:     Fonte: http://italiano.prensa-latina.cu/

Evo Morales ricorda Fidel Castro: «Mi ha insegnato a non avere paura dell'imperialismo»

«Evo non sei solo - disse Fidel Castro a Morales - la Bolivia non č Cuba. Inoltre ci sono Chįvez, Kirchner, Lula. Voi avete le risorse naturali. Non dovete avere paura dell’Impero»

  «Fidel Castro mi ha insegnato a non avere paura dell’imperialismo nordamericano» con...
Notizia del:     Fonte: http://www.cubadebate.cu/

Il vicepresidente cinese omaggia Fidel Castro: «Colosso della nostra era. La storia e i popoli lo ricorderanno eternamente»

Li Yuanchao ha reso onore a nome della Repubblica Popolare Cinese allo scomparso leader cubano

  In Piazza della Rivoluzione a L’Avana, davanti al mausoleo a Jose Martì per l’ultimo...
Notizia del:     Fonte: RT

Ackerman: «Ogni anno migliaia di bambini muoiono nel mondo a causa della malnutrizione, di malattie curabili. Nessuno di loro č cubano»

Il professore messicano ricorda il gigante Fidel Castro attraverso le colonne di RT

di John Ackerman - RT   Fidel Castro è morto. Viva la dignità ribelle dell'America...
Notizia del:     Fonte: Sana.Sy

La Siria rende omaggio a Fidel Castro all'Avana: Salutiamo Fidel, Compagno di armi e di pensiero di Hafez Al Assad e simbolo della lotta all'imperialismo USA"

Il Ministro siriano per gli Affari Presidenziali Mansour Azzam, ha rappresentato, ieri, il presidente Bashar al-Assad nel raduno di massa nella Piazza della Rivoluzione a L'Avana per rendere omaggio al leader eterno, Fidel Castro.

Quando ha incontrato il presidente Raul Castro, il ministro Azzam ha comunicato le condoglianze del presidente...
Notizia del:     Fonte: http://it.granma.cu/

Omaggio a Fidel, il discorso di Raul Castro: «Hasta la Victoria Siempre!»

Fidel ha dedicato tutta la sua vita alla solidarietą ed ha guidato una Rivoluzione socialista 'degli umili, con gli umili e per gli umili' che č divenuta un simbolo della lotta antiapartheid e antimperialista, per l’emancipazione e la dignitą dei popoli

da it.granma.cu   Stimati Capi di Stato e di Governo; Signori Capi di Delegazione; Distinte ...
Le pił recenti da Siria e dintorni
Notizia del:     Fonte: I24news

I "ribelli moderati" chiedono l'intervento di Israele per rovesciare Assad

Una fazione dei sedicenti "ribelli moderati"in Siria ha chiesto l'aiuto del regime israeliano per rovesciare il legittimo governo di Bashar al-Assad.

Il gruppo "Fronte di salvezza nazionale" ha invitato un video al regime di Tel Aviv affinché intervenga...
Notizia del:     Fonte: Al MAsdar News - SoutFront

VIDEO e MAPPA. L'Esercito siriano avanza, un altro passo verso la liberazione di Aleppo

Come riporta Al Masdar News, oggi, l'Esercito arabo siriano - fortemente sostenuto da Harakat al-Nujba (combattenti iracheni) e Hezbollah - ha imposto il pieno controllo sul quartiere di Sheikh Saeed,...
Notizia del:     Fonte: Sana.Sy

I bambini siriani scrivono una lettera all'ONU per protestare contro gli attacchi dei "ribelli" alle scuole

Un gruppi di bambini insieme ai loro supervisori ha inviato una lettera, a nome di tutti i loro coetanei siriani, alle Nazioni Unite per protestare contro gli attacchi da parte delle organizzazioni terroristiche, denominate "ribelli moderati", contro le scuole.

I bambini, nella loro missiva, in particolare, hanno chiesto che l'organizzazione internazionale attui le risoluzioni...
Notizia del:     Fonte: Sana.sy

Siria: "Con Fidel Castro perdiamo un grande e fedele amico"

Nel porgere l'ultimo saluto del governo e del popolo siriano al defunto leader rivoluzionario cubano, il Comandante Fidel Castro, Damasco ha ribadito che perde un "grande e fedele" amico.

Il funzionario del Ministro degli Esteri e Espatriati siriano, Ayman Sousan ha offerto le condoglianze per la morte...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News

Aggiornamento completo sulla battaglia ad Aleppo Est. Con i recenti progressi, l'Esercito siriano restituisce l'acqua ad 1 milione di persone

L'Esercito arabo siriano ha fatto diversi progressi all'interno dei quartieri orientali di Aleppo, oggi, conquistando circa il 40-45 per cento dell'ultima tasca jihadista ad est della cittą. Inoltre, con la liberazione della stazione di pompaggio dell'acqua Suleiman Al-Halabi, riprenderą l'erogazione dell'acqua per 1 milione di persone.

Come riporta Al Masdar News, guidato dalle Tiger Forces, l'Esercito arabo siriano è riuscito a liberare...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar NEws

VIDEO. Oltre 3.000 i civili sono riusciti a fuggire da Aleppo est verso le zone controllate dal governo siriano

Secondo Al Masdar News, più di 3.000 civili da Aleppo Est sono riusciti a fuggire dai ribelli jihadisti, ieri, in seguito alla liberazione di diversi quartieri da parte dell'Esercito siriano...
Notizia del:

Iran, Siria, Palestina e Hezbollah rendono omaggio a Fidel Castro: "Esempio della lotta dei popoli oppressi contro l'imperialismo"

Dal Mediterraneo orientale arrivano messaggi di cordoglio per la morte del Comandante Fidel Castro, da sempre sostenitore della causa palestinese e della lotta dei popoli nella regione contro l'aggressione statunitense.

Cuba guidata da Fidel Castro e il Mediterraneo orientale hanno sempre avuto relazioni ottimali, improntate al principio...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa