/ 300 giorni di guerra contro lo Yemen: La distruzione di un paese ...

300 giorni di guerra contro lo Yemen: La distruzione di un paese in cifre

300 giorni di guerra contro lo Yemen: La distruzione di un paese in cifre
 

Il bilancio dei 300 giorni di guerra contro lo Yemen condotta dalla coalizione capeggiata dall'Arabia Saudita è spaventoso, in primis, in termini umanitari: 8000 morti, di cui 1996 bambini e 1519 donne e 16.000 feriti. E non solo...

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Più di 8.000 yemeniti sono stati uccisi, tra cui 1996 bambini e 1519 donne e quasi 16.000 sono stati feriti, secondo il coordinatore dell'alleanza contro i crimini commessi dai sauditi, Ali al-Assemi, dettagliata in una conferenza stampa a Sana'a.
 
Inoltre, ci sono 1,2 milioni di sfollati e 325,137 mila case danneggiate.
 
Secondo l'infografica distribuita, sono anche state totalmente o parzialmente distrutte 615 moschee, 238 strutture sanitarie, 569 tra scuole e istituti, e 16 postazioni dei media.
 
In termini di infrastrutture, gli attacchi della coalizione saudita hanno colpito: 19 aeroporti, 10 porti, ponti 512, 125 centrali elettriche, 167stazioni di comunicazione, 164 reti idrauliche.
 
Per quanto riguarda il settore della produzione, il bilancio della distruzione è il seguente: 970 edifici pubblici, 546 depositi di approvvigionamento, 353 tra centri commerciali e mercati, 409 camion di prodotti alimentari, 175 navi cisterna, 238 stazioni di servizio, 59 siti archeologici, 119 siti turistici, 190 industrie, 42 centri sportivi, 7 depositi di grano, 125 centri di ricovero.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: Al Manar
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: Hispantv

L'aggressione saudita ha provocato danni allo Yemen per 14 miliardi di dollari

L'aggressione saudita contro lo Yemen ha causato più di 14 miliardi di dollari di danni alle infrastrutture e l'economia, secondo un recente rapporto.

"Il conflitto ha causato finora quasi 7 miliardi di dollari di danni (da dai parziali e incompleti) per l'economia...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Con i "trucchi" di Israele, l'Arabia Saudita giustifica l'attacco alla scuola yemenita

Riad giustifica il suo attacco ad una scuola yemenita con il trucco utilizzato da Israele nell'uccisione di bambini in una scuola delle Nazioni Unite a Gaza.

"Quello che abbiamo bombardato non era una scuola", ha dichiarato il portavoce militare Arabia Saudita,...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

"L'Arabia Saudita invierà 7000 terroristi in Siria"

7000 terroristi addestrati in Giordania dall'Arabia Saudita e dai alleati sono statunitensi, inglesi, francesi e qatarioti sono in attesa dell'ordine per entrare in Siria.

"Più di 7.000 uomini sono stati addestrati in un campo militare, istituito dall'Arabia Saudita...
Notizia del:     Fonte: Financial Times

Financial Times: Le monarchie del Golfo continuano ad inviare armi ai "ribelli moderati" ad Aleppo

I cosiddetti "ribelli moderati" che combattono contro l'Esercito siriano nella città di Aleppo continuano a ricevere armi da governi stranieri. Lo ha rivelato il quotidiano britannico, "Financial Times".

I sedicenti "ribelli moderati" ad Aleppo, nonostante siano circondati dall'Esercito siriano, continuano...
Notizia del:     Fonte: Reuters

Il Pentagono conferma la vendita di 1 miliardo di dollari di armi all'Arabia Saudita

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti conferma la vendita di diversi tipi di armi all'Arabia Saudita per un valore superiore al miliardo di dollari.

La compagnia General Dynamics sarà il primo contractor per la transazione, ha precisato, ieri, la Security...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Attivista saudita: il principe Bin Salman dirige le azioni terroristiche in Siria

Un attivista politico saudita soprannominato 'Mujtahid' ha rivelato che il principe ereditario saudita, Salman bin Mohamad, dirige le operazioni dei gruppi terroristici in Siria.

L'attivista soprannominato Mujtahid, divenuto famoso per la pubblicazione di informazioni riservate della monarchia...
Notizia del:     Fonte: Al Safir

L’Esercito siriano avanza ad Aleppo e l’Arabia Saudita fornisce armi a 30.000 terroristi con la complicità di società francesi, spagnole e israeliane

L'Arabia Saudita ha ordinato l'acquisto di armi per rifornire 30 mila terroristi che combattono nelle file dei vari gruppi armati in Siria, lo ha rivelato il quotidiano libanese Al-Safir.

La dotazione di armi pesanti e individuali moderne è stata attuata da Riad qualche mese fa ed è dovuta...
Notizia del:     Fonte: Reuters

Hezbollah: Russia e Iran contrastano le trame di USA e Arabia Saudita in Siria

Gli attacchi aerei russi e la consulenza militare dell'Iran in Siria contrastano le trame di USA, Arabia Saudita e Turchia nel paese arabo, lo ha dichiarato il vice segretario generale di Hezbollah, lo sceicco Naim Qassem in un’intervista rilasciata alla Reuters.

"Le relazioni russo-iraniane con la Siria hanno aiutato a raggiungere la stabilità nel paese (Siria),...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

La Siria denuncia la negligenza delle Nazioni Unite di fronte ai crimini di Arabia Saudita e Israele

La Siria ha denunciato l'indifferenza delle Nazioni Unite di fronte ai crimini dell'Arabia Saudita e di Israele nel paese arabo.

Attraverso il suo ambasciatore permanente presso l'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), Bashar al-Jaafari,...
Notizia del:     Fonte: The Guardian

I paesi dell'Europa dell’Est inviano armi per miliardi di dollari ai gruppi armati attivi in Medio Oriente

  Negli ultimi quattro anni i Paesi dell’Europa orientale hanno venduto armi usate di produzione sovietica per...
Le più recenti da Siria e dintorni
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

Video. Un "ribelle moderato" chiama la madre di un soldato siriano ucciso per dirle che lo ha decapitato

Come ha riportato Al Masdar, un membro della ex gruppo di Al-Qaeda "Jabhat Al-Nusra", considerati dall'Occidente come "ribelli moderati" ha chiamato la madre di un soldato siriano...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

Al Masdar: Raggiunto accordo tra curdi e siriani per una tregua con la mediazione russa

Secondo il portale di notizie Al MAsdar, i curdi delle YPG e Asayish ed i rappresentanti del governo siriano avrebbero raggiunto un accordo per stabilire una tregua nella città di Hasakah con la supervisione russa.

Secondo il portale di notizie Al Masdar, i funzionari del governo siriano hanno riferito di aver incontrato la...
Notizia del:     Fonte: pressenza.com

Siria, il Patriarca Gregorios Laham: “Una guerra dell’informazione”

Gregorio III parla di una “manovra” in atto per screditare “il governo siriano e la Russia” nel momento in cui sta nascendo un nuovo asse – Mosca, Teheran, Pechino – in grado di contrastare le ambizioni statunitensi nell’area

da Pressenza   Una “guerra dell’informazione” fatta di bugie, proclami, presunte...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Esercito siriano e Hezbollah proseguono la loro offensiva a Sud di Aleppo

L'esercito siriano e Hezbollah hanno iniziato le loro operazioni militari per liberare gli ultimi centri militari dei gruppi terroristici nella città di Aleppo.

Le forze siriane, appoggiate dai combattenti del Movimento di Resistenza Islamico in Libano (Hezbollah) hanno attaccato...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

"Israele ha arrestato 560 bambini palestinesi a Gerusalemme nel 2016"

La commissione dei prigionieri palestinesi ha riferito che finora almeno 560 bambini palestinesi sono stati arrestati dalle forze israeliane nel 2016.

  "Dall'inizio del 2016, le forze di sicurezza israeliane hanno arrestato almeno 560 bambini palestinesi...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

Dall'Iran gli aerei russi spianano la strada all'Esercito siriano per una grande offensiva contro l'ISIS

Dalla base aerea iraniana di Hamedan gli aerei russi preparano una serie di attacchi che dovranno spianare la strada ad una massiccia offensiva delle truppe siriane contro l'ISIS tra le province di Homs e Deir Ezzor

Dal trionfo della Rivoluzione islamica, nel 1979, per la prima volta in Iran ci sarà una forza militare...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Video: L'Esercito siriano stringe l'assedio sui terroristi a sud di Aleppo

L'Esercito siriano ha conseguito una nuova vittoria nella battaglia di Aleppo per estendere la sua posizione dominante nel sud-ovest di questa città e dei suoi dintorni, stringendo l'assedio sui terroristi.

Da un video pubblicato, ieri, sul portale AnnaNews, le Tiger Forces unità di elite dell'Esercito siriano...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa