/ Il Libano ha smantellato una rete di spionaggio israeliana via In...

Il Libano ha smantellato una rete di spionaggio israeliana via Internet

Il Libano ha smantellato una rete di spionaggio israeliana via Internet
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Il Ministro delle Comunicazioni del Libano, Boutros Harb, ha dichiarato che le aziende israeliane hanno fornito servizi Internet illegali nel paese, che ha permesso ai servizi di intelligence israeliani di spiare i libanesi.
 
Harb ha spiegato in una conferenza stampa che "l'unico autorizzato a creare comunicazioni internazionali e su Internet è il Ministero delle Telecomunicazioni".
 
Le dichiarazioni di Harb sono giunte dopo una squadra del Ministero delle Telecomunicazioni ha scoperto, lunedì scorso, il dispositivo spia israeliano nei pressi di una base militare nel sud del Libano. Il team ha confermato che l'attrezzatura era vecchia, ma era servita ad Israele per spiare l'esercito libanese.
 
"Questo è un crimine contro il Libano e le sue istituzioni pubbliche, la sovranità e i diritti dei cittadini. Questo aggressione attenta contro la sicurezza nazionale ed economica del paese e la sicurezza personale di ogni cittadino. Perseguiremo con dure pene chiunque stabilisca o usi reti di comunicazione internazionali e siti che violano questa politica ", ha annunciato Harb, aggiungendo che i dispositivi sono stati confiscati.
 
Il ministro libanese ha insistito sull'aspetto della sicurezza di questa violenza sionista. "Siamo di fronte un incidente molto pericoloso che minaccia la sicurezza nazionale. Queste aziende israeliane sono coinvolte nella fornitura di alcune stazioni illegali, che hanno fornito i servizi Internet a siti sensibili e ufficiali del Libano", ha spiegato.
 
Una stessa rete fu scoperto nel 2009 a Baruk, Monte Libano. Tuttavia, Harb ha precisato che gli errori del passato non devono essere ripetuti. Le sentenze fdi condanna furono miti e non  interessarono i proprietari della rete illegale. Questa situazione ha portato questi ultimi a continuare le loro attività illegali con altre reti illegali e in più regioni.
 
Hassan Fadlallah, Hezbollah: Una rete più pericolosa di quanto si possa immaginare
 
Il membro del blocco parlamentare "Appoggio alla Resistenza", Hezbollah, il deputato Hassan Fadlallah, ha affermato che il Parlamento libanese si farà carico del dossier delle reti internazionali illegali scoperti di recente in Libano.
Parlando durante una visita al Presidente del Parlamento Nabih Berri, Fadlallah ha detto che il Paese "deve affrontare una rete parallela a quello dello Stato e questa è aperto all'intelligence israeliana. Siamo di fronte ad una rete più potente di quanto possiamo immaginare".
"Il Parlamento è disposto a combattere la corruzione ed a proteggere la sicurezza nazionale. Inviteremo i ministri delle Finanze, Comunicazioni, Interno e Difesa a spiegare l'incidente. La prossima riunione della Commissione delle comunicazioni, in programma per lunedì prossimo, indagherà sulle perdite finanziarie e sui danni per la sicurezza a causa dell'esistenza di questa rete illegale".
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: Al Manar
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: IRNA

Hezbollah iracheni: Attaccheremo i soldati statunitensi se non lasceranno l'Iraq

Gli Hezbollah iracheni avvertono che dopo l'espulsione dell'ISIS dall'Iraq attaccheranno le forze nordamericane se non lasciano il loro paese.

Ja'far al-Husseini, portavoce del Movimento di Resistenza Islamico in Iraq (Kataib Hezbollah) ha dichiarato...
Notizia del:     Fonte: Globes

Israele blocca il progetto petrolifero del Libano nelle acque contese

Il regime israeliano cerca di intimidire il Libano attraverso l'ONU per paralizzare un progetto per lo sfruttamento di gas e petrolio nelle acque contese.

Secondo un articolo pubblicato, oggi, dal sito israeliano 'Globes', il regime di Tel Aviv cerca di bloccare...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar news

FOTO. La Difesa antiaerea siriana ha abbattuto drone israeliano

Come riporta 'Al Masdar News', poco fa, la difesa aerea siriana ha abbattuto un drone israeliano mentre sorvolava le postazioni delle truppe siriane nelle alture del Golan.   Secondo un...
Notizia del:     Fonte: Jpost.com

Israele avverte che attaccherà la difesa aerea siriana nonostante la presenza russa

Il regime israeliano ha minacciato di distruggere i sistemi di difesa aerea della Siria, nel caso di abbattimento di uno dei suoi aerei da guerra.

"La prossima volta che i siriani utilizzeranno i loro sistemi di difesa aerea contro i nostri aerei, li...
Notizia del:     Fonte: Sana.sy

Nasrallah: la sconfitta dell'ISIS in Siria è un fallimento per Israele

Il Segretario Generale di Hezbollah, Sayyed Hassan Nasrallah, ha dichiarato che la sconfitta dell'ISIS è un fallimento del piano di Israele messo a punto nella regione.   In un discorso,...
Notizia del:     Fonte: Haaretz

Dopo il raid in Siria, la Russia convoca l'ambasciatore israeliano

L'ambasciatore di Israele in Russia è stato convocato dal Ministero degli Esteri russo, oggi, per fornire chiarimenti in merito all'attacco dell'aviazione di Israele in Siria avvenuto la notte scorsa

Come ha riportato il quotidiano israeliano 'Haaretz, il Ministero degli Esteri russo ha convocato l'ambasciatore...
Notizia del:     Fonte: www.unescwa.org

ESCWA, Agenzia ONU: Israele impone un "regime di apartheid" ai palestinesi

Una delle agenzie delle Nazioni Unite ha criticato aspramente il regime israeliano e assicura che Tel Aviv impone un regime di apartheid ai palestinesi.

La Commissione economica e sociale per l'Asia occidentale, ESCWA, una delle agenzie delle Nazioni Unite,...
Notizia del:     Fonte: Al Manar

FOTO. Esercito di Liberazione del Golan: "Siamo una realtà e non un'invenzione mediatica"

Il movimento al-Nujaba, braccio di Hezbollah in Iraq, ha mostrato nuove immagini dell'esercito creato per liberare il Golan siriano occupato da Israele.

Due settimane fa, il portavoce di Hezbollah in Iraq, Hashim al-Moussawi, ha annunciato la creazione di un esercito...
Notizia del:     Fonte: Fars news

Iran, parlamentare ebreo risponde a Netanyahu: "Pazzo assetato di sangue"

Un deputato ebreo iraniano ha violentemente reagito alle dichiarazioni ostili contro l'Iran del primo ministro iraniano, Benjamin Netanyahu, definendolo un "pazzo sanguinario, annegato nella palude dei suoi crimini".

"Le recenti dichiarazioni razziste del primo ministro israeliano non mi sorprendono. Non possiamo aspettarci...
Notizia del:     Fonte: Jpost

L'intelligence israeliana teme la liberazione del Golan siriano occupato da parte di Iran e Hezbollah

L'intelligence israeliana esprime il suo timore per un'imminente liberazione delle alture del Golan siriano occupato da parte di Al-Nuyaba e per la crescente influenza iraniana nella zona.

"La cosiddetta 'Brigata di liberazione del Golan' acuisce la minaccia rappresentata dalla presenza...
Le più recenti da Siria e dintorni
Notizia del:     Fonte: Hispantv

La Siria denuncia le operazioni 'illegali' degli Stati Uniti a Raqqa

Il governo siriano ribadisce l'illegittimità delle operazioni degli Stati Uniti nella città di Raqqa contro il gruppo terroristico ISIS (Daesh, in arabo).

"Senza il coordinamento con il governo siriano, qualsiasi attacco nordamericano contro Daesh o dell'esercito...
Notizia del:     Fonte: Al Manar

Il lato oscuro della battaglia di Raqqa: come gli Usa preparano l'occupazione del territorio siriano

La Coalizione guidata dagli USA e i suoi alleati si preparano a conquistare la città di Tabaqa, che si trova 55 km a ovest da Raqqa. Secondo il portavoce delle forze democratiche siriane, una milizia formata da una maggioranza d curdo-siriani del YPG, l'operazione sarà lanciata in pochi giorni e comincerà liberando l'aeroporto militare di questa città che sarà riqualificato per ospitare le truppe delle FDS e gli aerei della coalizione.

Testo originale Leila Mazboudi, per Al Manar   Messaggio al governo siriano   L'annuncio arriva...
Notizia del:     Fonte: Globes

Israele blocca il progetto petrolifero del Libano nelle acque contese

Il regime israeliano cerca di intimidire il Libano attraverso l'ONU per paralizzare un progetto per lo sfruttamento di gas e petrolio nelle acque contese.

Secondo un articolo pubblicato, oggi, dal sito israeliano 'Globes', il regime di Tel Aviv cerca di bloccare...
Notizia del:     Fonte: Sana.sy

Assad sul piano degli Stati Uniti per Raqqa: Liberarla dall'ISIS, per darla a chi?

Il presidente siriano Bashar al Assad ha messo in discussione i piani della coalizione guidata dagli Stati Uniti per liberare Raqqa.

Il presidente siriano Bashar al-Assad ha rilasciato un'intervista ai media russi in cui ha discusso, tra gli...
Notizia del:     Fonte: Sana.sy

Nasrallah: la sconfitta dell'ISIS in Siria è un fallimento per Israele

Il Segretario Generale di Hezbollah, Sayyed Hassan Nasrallah, ha dichiarato che la sconfitta dell'ISIS è un fallimento del piano di Israele messo a punto nella regione.   In un discorso,...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar

VIDEO. Il "Free Syrian Army" annuncia il suo supporto a Erdogan contro l'Olanda

Come riporta 'Al Masdar news', un portavoce di una brigata turkmena del "Free Syrian Army" con sede ad al-Bab, ha condannato "l'atteggiamento maleducato e il comportamento dei...
Notizia del:     Fonte: Al Manar

FOTO. Esercito di Liberazione del Golan: "Siamo una realtà e non un'invenzione mediatica"

Il movimento al-Nujaba, braccio di Hezbollah in Iraq, ha mostrato nuove immagini dell'esercito creato per liberare il Golan siriano occupato da Israele.

Due settimane fa, il portavoce di Hezbollah in Iraq, Hashim al-Moussawi, ha annunciato la creazione di un esercito...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa