/ Una grande crisi finanziaria è imminente. L'avvertimento di otto ...

Una grande crisi finanziaria è imminente. L'avvertimento di otto esperti

Una grande crisi finanziaria è imminente. L'avvertimento di otto esperti
 

“Guardate i dati e vi renderete conto che le nostre preoccupazioni attuali non sono esagerazioni"

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

 
Ci sarà un crollo finanziario negli Stati Uniti entro la fine del 2015?  Sempre più stimati esperti finanziari stanno avvertendo che siamo proprio sull'orlo di un'altra grande crisi economica. Naturalmente questo non significa che accadrà. Gli esperti hanno sbagliato in passato ma alcuni indizi sembrano suggerire che una nuova crisi finanziaria potrebbe essere alle porte.
 
I seguenti sono otto esperti finanziari che stanno avvertendo che una grande crisi finanziaria è imminente ...
 
# 1 Durante un'intervista recente, Doug Casey ha affermato che stiamo andando verso "una catastrofe di proporzioni storiche" ...
 
"Con questi governi stupidi che stampano trilioni e trilioni di nuove unità di valuta", afferma Casey, " andiamo verso a una catastrofe di proporzioni storiche  "
 
Doug Casey è un investitore di grande successo a capo della Casey Research
 
"Non terrei capitale significativo nelle banche", ha detto. "La maggior parte delle banche del mondo sono in bancarotta."

# 2 Bill Fleckenstein avverte che i mercati degli Stati Uniti potrebbe affrontare delle 'calamità' nei prossimi mesi ...
 
Bill Fleckenstein ha correttamente previsto la crisi finanziaria nel 2007,  
 
# 3 Richard Russell ritiene che la crisi che sta arrivando "farà a pezzi il sistema economico attuale" ...
 
Dal mio punto di vista, questo è il periodo più strano che ho vissuto dal 1940.  
 
# 4 Larry Edelson è "sicuro al 100%" che avremo una crisi finanziaria globale "entro i prossimi mesi" ...
 
" Il 7 ottobre 2015, il prima superciclo economico dal 1929 innescherà una crisi finanziaria globale di proporzioni epiche . Porterà l&#
39;Europa, il Giappone e gli Stati Uniti in ginocchio, e quasi un miliardo di esseri umani sulle montagne russe per i prossimi cinque anni. Una corsa che nessuna generazione ha mai visto. Sono sicuro al 100% che colpirà nei prossimi mesi . "
 
# 5 John Hussman avverte che le condizioni di mercato che stiamo osservando in questo momento si sono verificate solo in pochi momenti chiave in tutta la nostra storia ...
 
“Guardate i dati e vi renderete conto che le nostre preoccupazioni attuali non sono esagerazioni. Semplicemente non abbiamo osservato le condizioni di mercato che osserviamo oggi, tranne che in una manciata di casi nella storia del mercato, e le cose sono andare piuttosto male”
 
# 6 Nel corso di una recente apparizione sulla CNBC, Marc Faber ha suggerito che il mercato azionario degli Stati Uniti potrebbe presto perderà fino al 40 per cento ...
 
# 7 Henry Blodget suggerisce che il mercato azionario americano potrebbero presto perdere fino al 50 per cento ...
 
# 8 Egon von Greyerz ha recentemente detto che stiamo andando verso “una storica distruzione della ricchezza" ...
 
“ci sono più aree problematiche al mondo che situazioni stabili. Nessuna nazione importante in Occidente può rimborsare i propri debiti. Lo stesso vale per il Giappone e la maggior parte dei mercati emergenti. L'Europa è un esperimento fallito. La Cina è una bolla enorme, in termini di mercati azionari,mercati immobiliari e sistema bancario ombra. Gli Stati Uniti sono il paese più indebitato del mondo e hanno vissuto al di sopra dei propri mezzi per oltre 50 anni.
 
Così vedremo l’esplosione di due bombe gemelle: una del debito da 200 trilioni di dollari e una di derivati da 1,5 quadrilioni che porterà ad una storica distruzione della ricchezza, con i mercati in calo di almeno 75-95 per cento. Il commercio mondiale si contrarrà drammaticamente e vedremo un enorme disagio in tutto il mondo .
 
Hanno ragione? Lo sapremo presto.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: The Telegraph

Turchia, portati in carcere più di 60 minorenni dopo il fallito colpo di stato

Le autorità turche durante il tentativo di colpo di stato hanno portato in carcere 62 minori, di età compresa tra i 14 ei 17 anni, che studiavano in un'accademia militare a Istanbul.

Il quotidiano britannico The Telegraph, ieri, ha riportato che gli agenti di polizia turchi sono entrati, lo scorso...
Notizia del:     Fonte: RT

Monaco, la Polizia afferma: «Vi sono legami con Breivik»

La Polizia tedesca in una conferenza stampa ha segnalato un «ovvio legame» tra l'autore della strage di Monaco di Baviera e il terrorista norvegese Anders Behring Breivik

da RT Gli eventi a Monaco di Baviera hanno coinciso esattamente con il quinto anniversario del doppio attentato...
Notizia del:     Fonte: VeteransToday

I terroristi dell’ISIS si addestrano nei pressi di un campo militare degli Stati Uniti in Kosovo

Ci sono almeno cinque campi di addestramento dell’ISIS (Daesh, in arabo) in Kosovo, a pochi chilometri dal campo militare degli Stati Uniti di Bondsteel.

Il portale di notizie nordamericano,VeteransToday, citando fonti vicine ai servizi di intelligence del Kosovo,...
Notizia del:

Monaco, terrore al centro commerciale: tutto quello che sappiamo

Ancora avvolte nel mistero restano le motivazioni che hanno spinto il ragazzo a compiere la strage

Sono le 15:50 di un tranquillo venerdì pomeriggio a Monaco di Baviera quando la Polizia riceve una concitata...
Notizia del:     Fonte: RT/BBC

Attacco a Monaco: l'attentatore avrebbe agito da solo. I morti salgono a 10

La Polizia informa che l'attentatore si è suicidato

«Abbiamo trovato un uomo, si è suicidato. Partiamo dal presupposto, che fosse l’unico tiratore»,...
Notizia del:     Fonte: RT

Attentato a Monaco di Baviera: almeno 6 morti e numerosi feriti

Secondo le prime testimonianze l'attacco sarebbe stato portato da più persone con armi da fuoco

Almeno sei persone sono morte in una sparatoria avvenuta in uno dei maggiori centri commerciali di Monaco di...
Notizia del:

Manlio Di Stefano (M5S) a Laura Boldrini sulla Turchia: "Ma perché Erdogan è solo ora un dittatore?"

Dov'erano i moralisti di oggi quando, alle Nazioni Unite, l'Ambasciatore russo Churkin mostrava al mondo le prove di come Ankara addestrasse combattenti terroristi in Siria e del traffico continuo di armi e munizioni nei territori siriani sotto controllo dell'ISIS?"

di Manlio Di Stefano* "L'accordo per i migranti è stato un errore", chiosa da ultimo...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa