/ Report segreto della NATO: "L'Alleanza sull'orlo del fallimento...

Report segreto della NATO: "L'Alleanza sull'orlo del fallimento in Afghanistan"

Report segreto della NATO: L'Alleanza  sull'orlo del fallimento in Afghanistan
 

Nonostante i miliardi di dollari ricevuti, l'esercito nazionale afgano non in grado di adempiere alle sue funzioni

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Il quotidiano tedesco 'Der Spiegel' ha avuto accesso ad un rapporto segreto della NATO  che prevede un peggioramento della situazione in Afghanistan nel 2016.
 
Il rapporto sostiene che l'esercito nazionale afgano ha perso un terzo delle sue truppe e non può esercitare le sue funzioni nonostante il sostegno finanziario che riceve dall'Alleanza. Di 101 unità di fanteria solo una è descritta come efficace, mentre 38 "avrebbero gravi problemi". Inoltre, 10 battaglioni sono stati dichiarati inabili.
 
Allo stesso tempo, la perdita di uomini all'interno dell'esercito nazionale afgano nel 2015 è aumentato del 42% rispetto all'anno precedente. 
 
"Le pesanti perdite in combattimento hanno certamente contribuito ad aumentare le diserzioni dei soldati dell'esercito. A causa delle perdite in combattimento, l'esercito ha perso un terzo dei suoi soldati, a cui si aggiungono quelli che hanno disertato per unirsi alle fila dei Talebani", scrive Der Spiegel citando il report NATO
 
La situazione in Afghanistan si è deteriorata notevolmente negli ultimi mesi. I talebani, che in passato hanno preso il controllo di vaste aree rurali, hanno cominciato a trasferirsi nelle città. Alla fine di settembre, i talebani hanno conquistato la città di Kunduz, nel nord, e stanno attualmente attaccando Ghazni, non lontano da Kabul. 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le pi recenti da World Affairs
Notizia del:

La retorica americana contro la Russia ha seguito negli anni la stessa strategia

Agli aspiranti giornalisti, agli storici, o ai cittadini politicamente impegnati, Gleen Greenwald di The Intercept suggerisce la lettura delle newsletter di IF Stone, un intrepido e indipendente giornalista...
Notizia del:

La tradizione nazista dell'Ucraina golpista

di Fabrizio Poggi Corsa ai fasti del Terzo Reich nel paese più europeista, più democratico, più liberale del vecchio continente, nella terra chiamata a costituire il “vallo...
Notizia del:

Il Nafta ha danneggiato il Messico molto pi di quello che potrebbe fare qualsiasi muro

di Mark Weisbrot* Il Presidente Trump difficilmente realizzerà il suo sogno di obbligare il Messico a pagare il muro da lui proposto lungo il confine sud degli Stati Uniti. Se fosse costruito,...
Notizia del:

ROMA: DALL'ASSEDIO DI GAZA ALL'ASSEDIO MEDIATICO

"L'assedio israeliano anche questo. Forse iniziare a parlarne il modo per cominciare a romperlo."

Inizia oggi l'Israeli Apartheid Week, una serie di eventi che, ogni anno, si svolgono in oltre 200 città...
Notizia del:     Fonte: AP

"L'opposizione siriana" invita Trump a deporre Assad

L'"opposizione siriana" ha invitato, ieri, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, a correggere gli errori di Barack Obama in Siria, appoggiato i sedicenti "ribelli" per deporre Assad.

L'Alto Comitato di negoziazione, HNC, guidato da Nasr al-Hariri, ha riferito che spera di convincere l'Amministrazione...
Notizia del:     Fonte: AP

Lettera di Ahmadinejad a Trump: "L'ingerenza continua degli USA ha portato, guerra, divisione e morte"

Nella sua lettera, l'ex presidente iraniano si riferito alle guerre degli Stati Uniti in Medio Oriente ed ha criticato il veto di Trump sull'immigrazione, che interessa sette paesi a maggioranza musulmana, compreso l'Iran.

I media iraniani, oggi, hanno pubblicato una lettera dell'ex presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad, all'attuale...
Notizia del:

Studentessa a Romano Prodi: "Lei ha svenduto il nostro futuro e in cambio di cosa?"

Pubblichiamo il video e l'intervento della studentessa di Rethinking economics Bologna indirizzato a Romano Prodi.  di Cristina Re "Salve professore, Sono Cristina di...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa