/ PUTIN: "NON PERMETTEREMO CHE LA SIRIA SI TRASFORMI IN UNA NUOVA L...

PUTIN: "NON PERMETTEREMO CHE LA SIRIA SI TRASFORMI IN UNA NUOVA LIBIA"

PUTIN: NON PERMETTEREMO CHE LA SIRIA SI TRASFORMI IN UNA NUOVA LIBIA
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

da Telesur

Il presidente russo Vladimir Putin ha ribadito che il sostegno militare che il suo paese dà la Siria cerca una soluzione pacifica per il futuro del paese.
 

Nell'intervista rilasciata ieri a Bild, il leader del Cremlino ha ribadito che lo scopo delle operazioni aeree russe in Siria non è altro che per evitare che il paese arabo si trasformi in una Libia o in un nuovo Iraq.
"Assad sta combattendo coloro che hanno preso le armi contro di lui. E se i civili soffrono, credo che la responsabilità sia di coloro che combattono contro di lui e coloro che sostengono i gruppi armati", ha dichiarato il presidente russo.


La Russia ha sostenuto la proposta di una soluzione pacifica del conflitto e ha osservato che solo il popolo siriano potrà decidere il futuro politico del paese. Al contrario, gli Stati Uniti e l'Arabia Saudita sostengono l'idea di una partenza forzata del presidente Assad per la creazione di un governo di transizione.
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:

RUSSIA: "LA VOLONTA' DEGLI USA DI RIMODELLARE IL MEDIO ORIENTE ALL'ORIGINE DELLE SOFFERENZE DELLA SIRIA"

Al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, la Russia ha accusato formalmente gli Stati Uniti di essere i responsabili del conflitto che sta distruggendo la Siria, e di non aver adempiuto ai propri...
Notizia del:

Manlio Di Stefano (M5S): «Dal futuro della Siria passa il futuro del mondo»

«Strano mondo il nostro, dove chi ha armato e addestrato i cosiddetti 'ribelli moderati' per destabilizzare il governo del Presidente Bashar al-Assad, insieme a chi ha bombardato senza alcun mandato la Libia di Gheddafi per opportunità commerciali, creando 20 anni di caos in Medio Oriente, si permette di ergersi a moralizzatore»

di Manlio Di Stefano   Stati Uniti d'America e Nazioni Unite, con in testa la Francia, accusano...
Notizia del:

MOSCA: La 'retorica' del Regno Unito e degli Stati Uniti contro la Russia alle Nazioni Unite è 'inaccettabile'

"La retorica" ??del Regno Unito e degli Stati Uniti contro la Russia alle Nazioni Unite è "inaccettabile". Lo ha dichiarato lunedì il portavoce della presidenza russa...
Notizia del:

Damasco ha intercettato conversazioni tra militari Usa e Isis prima dell'attacco del 17 settembre.

La Presidentessa del Parlamento della Siria, Hadia Half Abá, ha dichiarato che il suo paese è in possesso delle registrazioni delle conversazioni militari tra i militari degli Stati Uniti...
Notizia del:     Fonte: NTV

Lavrov: "Il Consiglio di Sicurezza dell'ONU sulla Siria è stato convocato per sviare l'attenzione sull'attacco USA all'Esercito siriano"

Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha dichiarato in un'intervista che la seduta del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di ieri è stata convocata al fine di distogliere l'attenzione...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

La Cina invoca una soluzione politica per la crisi siriana

Il governo cinese è pronto ad assumere una posizione attiva per giungere alla soluzione della crisi siriana

  «Non possiamo permettere che questa situazione continui», si tratta di un passaggio significativo...
Notizia del:

11 settembre. Obama si schiera con Riyad: veto alla legge per le cause all’Arabia Saudita

Il presidente Barack Obama ha posto il veto alla legge che avrebbe consentito ai sopravvissuti e ai parenti delle vittime degli attacchi dell’11 settembre 2001 di far causa all’Arabia Saudita,...
 

Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa