/ "Ci abbiamo provato, ma...". L'incredibile rivelazione di Federic...

"Ci abbiamo provato, ma...". L'incredibile rivelazione di Federica Mogherini sull'olio di oliva dalla Tunisia.

Ci abbiamo provato, ma.... L'incredibile rivelazione di Federica Mogherini sull'olio di oliva dalla Tunisia.
 

Così com'è formulata tale proposta fa apparire che l'agricoltura italiana sia usata come strumento negoziale improprio.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

L'europarlamentare del Movimento 5 Stelle, Ignazio Corrao, ha oggi incalzato la Lady Pesc Federica Mogherini sulla nota questione dell'importazione senza dazi di 35.000 tonnellate di olio d'oliva dalla Tunisia che colpirà i produttori italiani del settore.

Mentre Corrao per conto della delegazione del Movimento 5 Stelle in Europa voleva consegnarle una lettera per una soluzione alternativa, Federica Mogherini dichiara: "Ci abbiamo provato in tutti i modi, ma questo è quello che i tunisini vogliono".

"Così com&#
39;è formulata tale proposta fa apparire che l'agricoltura italiana sia usata come strumento negoziale improprio", si legge nella lettera in cui si chiede un incontro urgente con la Mogherini sulla questione da parte della delegazione 5 stelle.

Per chi aveva iniziato l'incarico per fare gli interessi italiani in politica estera, non c'è male come risposta. Ascoltate:

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:

Venezuela, Maduro denuncia collegamenti tra funzionari di polizia di Chacao (Miranda) e l'Ambasciata degli Stati Uniti

Il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolas Maduro, ha denunciato lunedi notte che a seguito dell'intervento del governo verso la Polizia a Chacao, nello stato di...
Notizia del:

Il declino di Poroshenko: doveva cambiare l’Ucraina, ma ora rischia di cadere

La crisi economica e il programma del FMI hanno senza dubbio fatto la propria parte ma a pesare sono le promesse elettorali mancate

di Eugenio Cipolla Alcuni lo descrivono come un leader ferito, chiuso nel bunker della Bankova in...
Notizia del:

La condizione del FMI per gli "aiuti" all'Ucraina: le terre a Monsanto e Dupont

Il cerchio di majdan si chiude sui suoi “romantici" piddini "estimatori”

di Fabrizio Poggi* - Contropiano Petro Poroshenko ha chiesto alla Rada di approvare le modifiche alla...
Notizia del:     Fonte: Al Manar

Il Real Madrid dedica la vittoria della Champions League ai suoi tifosi uccisi dall'ISIS in Iraq

Il presidente del Real Madrid, Florentino Perez ha dedicato la vittoria della Champions League ai fan che hanno perso la vita nel recente attacco terroristico in Iraq.

I membri di un club di tifosi del Real Madrid sono stati uccisi dai terroristi dell'ISIS a Balad, vicino alla...
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Diplomatico saudita disgustato dai progressi contro l'ISIS in Iraq. Motivo? "L'Iran crea conflitto sciiti-sunniti"

L'ambasciatore saudita in Iraq, Thamer al-Sabhan, ancora una volta provoca tensioni con nuove accuse contro l'Iran e il suo sostegno alle forze popolari irachene nella loro lotta contro i terroristi dell'ISIS.

"L'Iran vuole creare il caos e distruggere gli arabi attraverso conflitti tra sciiti e sunniti",...
Notizia del:

Il rischio di una selezione avversa per il mercato del lavoro in Italia

  di Fabrizio D’Orio   La fuga di cervelli dal nostro paese è una realtà che abbiamo imparato a conoscere in maniera consistente negli ultimi decenni. Infatti,...
Notizia del:

Il TTIP è una minaccia per la democrazia? C'è un altro accordo commerciale che è già stato firmato

Dobbiamo essere noi cittadini a rivendicare la democrazia: i movimenti contro il TTIP e il CETA sono le attuali linee del fronte

  In un articolo per il Guardian, tradotto in italiano da Vocidallestero.it, Nick Dearden denuncia...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa