/ Delcy Rodriguez attacca il Partito Popolare: «L'organizzazione po...

Delcy Rodriguez attacca il Partito Popolare: «L'organizzazione politica più corrotta della storia spagnola»

Delcy Rodriguez attacca il Partito Popolare: «L'organizzazione politica più corrotta della storia spagnola»
 

L'esponente del governo bolivariano condanna l'appoggio del partito spagnolo all'opposizione violenta venezuelana

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it


Il Ministro degli Esteri della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Delcy Rodriguez, ha condannato l'appoggio offerto dal Partito Popolare spagnolo all'opposizione golpista venezuelana che richiede la liberazione di Leopoldo López, il leader di Voluntad Popular che si trova in stato di arresto in quanto responsabile dei fatti violenti del 2014 che lasciarono sul selciato i corpi senza vita di 43 persone. 

All'esterno della sede del governo regionale di Madrid, guidato dal Partito Popolare, campeggia un drappo dove si richiede la liberazione dell'esponente politico venezuelano.

 

Attraverso il proprio profilo Twitter, Delcy Rodriguez ha così commentato: «Il Partito Popolare che appoggia la destra violenta venezuelana è il partito più corrotto nella storia del Regno di Spagna».

 

 

Per poi aggiungere che nel Partito di Mariano Rajoy «vi sono oltre 500 imputati e ulteriori 100 indagati per corruzione. Per noi è un onore essere attaccati da funzionari di questo genere».   

 

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: mppre.gob.ve
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: teleSUR

I popoli faranno nuovamente trionfare i movimenti progressisti. Evo Morales

  Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha affermato che il XIV Vertice Straordinario dell’Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nuestra America - Trattato di Commercio dei Popoli, ha...
Notizia del:     Fonte: http://www.avn.info.ve/

In Venezuela 200 ospiti internazionali onoreranno la memoria di Hugo Chavez

Nella fitta programmazione di eventi commemorativi, il 5 di marzo è previsto un Vertice straordinario dell’Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nuestra America (Alba-TCP)

  Ancora molto forte è in Venezuela e nel mondo il ricordo della straordinaria azione di governo compiuta...
Notizia del:     Fonte: http://italia.embajada.gob.ve/

Il Ministro degli Esteri denuncia la continua aggressione contro il Venezuela durante il Consiglio per i Diritti Umani

da italia.embajada.gob.ve Ginevra, 28 febbraio 2017 (MPPRE) - Il ministro degli Esteri del Venezuela, Delcy Rodríguez, ha denunciato davanti al Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite,...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Il Venezuela garantisce i diritti economici e sociali nonostante la guerra economica

Intervento del Ministro degli Esteri del Venezuela, Delcy Rodriguez, presso il Consiglio per i Diritti Umani dell'ONU

  «Il Venezuela mantiene il suo capitale sociale, il suo modello irreversibile in materia di diritti...
Notizia del:

Visita di Macri in Spagna: Podemos difende la sovranità del Venezuela

«È evidente che Macri è dei vostri» ha affermato il deputato di Unidos Podemos Íñigo Errejón

  La giornata di mercoledì nel Congresso spagnolo è stata segnata dalla visita di Mauricio...
Notizia del:     Fonte: RT

Sorpresa! Torna la sinistra in America Latina

In Messico arriva la rivincita

di John M. Ackerman - RT   Sorpresa! Quando meno te l’aspetti, la sinistra torna in America Latina.   L’ottima...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Podemos critica Felipe Gonzalez per le ingerenze in America Latina

Il segretario generale di Podemos della Comunità di Madrid considera l'ex presidente socialista un lobbista del magnate messicano Slim

  Il segretario generale di Podemos della Comunità di Madrid, Ramón Espinar, ha fortemente...
Notizia del:     Fonte: http://albaciudad.org/

Fake news contro il Venezuela: la vicenda passaporti-El Aissami basata sulle 'rivelazioni' di un uomo legato all'opposizione

  Dissolte, come bolle di sapone, le due montature mediatiche architettate dalla CNN in spagnolo con l’obiettivo di vincolare il vicepresidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela,...
Notizia del:

Venezuela: le infami accuse al vicepresidente smentite dai risultati nella lotta al narcotraffico

La repubblica Bolivariana del Venezuela risponde anche sul piano diplomatico: Delcy Rodriguez ha consegnato una nota di protesta all’incaricato d’affari degli Stati Uniti a Caracas

di Fabrizio Verde   «La verità è invincibile e vedremo come svanirà questa...
Notizia del:     Fonte: http://italia.embajada.gob.ve/

Il Venezuela condanna le azioni del Governo Statunitense contro il Vicepresidente Tareck El Aissami

Comunicato del Ministero del Potere Popolare per le Relazioni Estere della Repubblica Bolivariana del Venezuela

da italia.embajada.gob.ve   La Repubblica Bolivariana del Venezuela rifiuta, condanna e protesta contro...
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: The Washington Post

Gli USA intendono aumentare la loro partecipazione all'attacco militare contro lo Yemen

Gli Stati Uniti potrebbero aumentare in modo esponenziale il loro sostegno militare all'Arabia Saudita nella sua aggressione contro lo Yemen. Lo riporta il 'The Washington Post'

Secondo quanto si evince da un articolo pubblicato, ieri, dal quotidiano statunitense 'The Washington Post',...
Notizia del:     Fonte: TASS

Ministro israeliano elogia il coordinamento con la Russia sulla Siria

Il meccanismo di coordinamento sulla Siria tra Israele e la Russia ha funzionato bene, secondo il Ministro dell'Intelligence israeliana Yisrael Katz in un'intervista con l'agenzia russa TASS.

"Il meccanismo per il coordinamento delle attività militari al fine di evitare conflitti tra la Russia...
Notizia del:     Fonte: Prensa Latina

Prensa Latina: Nord della Siria. Dalla lotta all'ISIS al 'tutti contro tutti'

La situazione esplosiva nel nord della Siria, secondo Pedro Garcia Hernandez, corrispondente di Prensa Latina nel paese arabo, si è aggravata con gli scontri nelle ultime ore nei pressi della diga di Al Tabqa, 40 chilometri dalla città di Raqqa, la autoproclamata capitale dell'ISIS.

Articolo originale Pedro Garcia Hernandez, corrispondente in Siria per Prensa Latina Le forze curde combattono...
Notizia del:

Lavrov: "L'Occidente riveda il suo doppio standard sulle proteste a Mosca"

La stessa cifra censurata dai media italiani per la manifestazione di Eurostop di sabato, otto mila, è da ore su tutti i giornali per un sit in non autorizzato a Mosca contro il governo di Vladimir...
Notizia del:

Neonazisti ucraini e jihadisti ceceni, quando "gli obblighi della democrazia" dell'UE non valgono

di Fabrizio Poggi - Contropiano UE e USA prendono le difese dei “bielorussi arrabbiati” che hanno manifestato ieri a Minsk. Punto. Potrebbe bastare questo a raccontare la situazione in...
Notizia del:

La logica dei media mainstream, la logica di un regime

di Federico Pieraccini A Mosca 500 persone sfilano contro Putin: tutti i giornali occidentali ne parlano. A Sana'a centinaia di migliaia di persone manifestano per fermare i disumani bombardamenti...
Notizia del:

La Siria 7 anni (e 7 miliardi di dollari investiti dagli USA) dopo

di Mostafa El Ayoubi* - Nigrizia La guerra in Siria è entrata nel suo settimo anno. Ed è difficile prevederne la fine in tempi brevi. Gli Usa sono stati il principale attore internazionale...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa