/ Ankara chiede l'ergastolo per un deputato che rivelò l'invio di a...

Ankara chiede l'ergastolo per un deputato che rivelò l'invio di armi ai terroristi in Siria

Ankara chiede l'ergastolo per un deputato che rivelò l'invio di armi ai terroristi in Siria
 

È stato chiesto ergastolo per un deputato turco dell'opposizione accusato di aver rivelato l'invio di armi da parte della intelligence turca ai terroristi in Siria.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Un procuratore turco ha chiesto l'ergastolo per Enis Berberoglu, deputato dell'opposizione del partito CHP, accusato di aver fornito ad un giornale, un video che mostra l'agenzia di intelligence turca portare armi in Siria, ha riferito, ieri, l'agenzia statale Anadolu.
 
Enis Berberoglu deputato del principale partito di opposizione Partito Repubblicano del Popolo (CHP), apparirà davanti ai giudici con l'accusa di aiutare un'organizzazione terroristica e la pubblicazione di informazioni che dovevano restare segrete secondo la giustizia turca.
 
if (!window.AdButler){(function(){var s = document.createElement("script"); s.async = true; s.type = "text/javascript";s.src = 'http://ab167151.adbutler-luxon.com/app.js';var n = document.getElementsByTagName("script")[0]; n.parentNode.insertBefore(s, n);}());} 1Gey-gA">Il giornale turco Cumhuriyet nel maggio 2015, mostrò i camion presumibilmente appartenenti alla National Intelligence Agency (MIT), il servizio di intelligence della Turchia, carichi con armi e munizioni diretti in Siria prima di essere fermati e perquisiti nel sud del paese.
 
Il procuratore Mehmet Yesilkaya fu accusato Berberoglu di aver fornito il video del camion al giornale, chiedendo che il politico sia condannato all'ergastolo.
 
Mentre Berberoglu ha sostenuto che il video è vero, il governo turco ha respinto le accuse e ha negato che le armi sono state inviate in Siria, indicando che i camion, in realtà, trasportavano aiuti umanitari.
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: http://aa.com.tr/
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: Ha'aretz

Israele ammette che ha attaccato quasi 100 volte i convogli di Hezbollah

Un funzionario militare israeliano ha riconosciuto che le forze armate del regime hanno attaccato, negli ultimi cinque anni, quasi 100 volte i convogli 'di armi' di Hezbollah.

"Il numero di attacchi israeliani su questi convogli dal 2012 si sta avvicinando a numeri a 3 cifre",...
Notizia del:     Fonte: Tass

Russia: La scoperta di armi chimiche degli Stati Uniti in Siria è la prova che l'Occidente sostiene i terroristi

Alcuni paesi si impegnano, da un lato, verbalmente per il diritto internazionale, ma da un altro armano i terroristi con sostanze vietate, ha affermato Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russo.

La scoperta di armi chimiche di produzione statunitense e britannica in Siria è la prova che i paesi occidentali,...
Notizia del:     Fonte: Sana.sy

Siria: Stati Uniti e Regno Unito inviano sostanze tossiche ai terroristi

Il ministero degli Esteri siriano rivela l'origine delle sostanze tossiche trovate nei depositi di armi dei terroristi: aziende statunitensi ed il Regno Unito.

"Possiamo tranquillamente dire che gli Stati Uniti, il Regno Unito, così come i suoi alleati nella...
Notizia del:

Arrestato in Crimea un sabotatore dei servizi ucraini

L'agente di Kiev voleva far saltare una linea elettrica, provocare una frana ed appiccare un incendio. Fermati a Mosca 4 jihadisti legati all'Isis

di Omar Minniti Il servizio di sicurezza federale russo (Fsb) ha sventato una nuova provocazione dei sabotatori...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Venezuela: le forze di sicurezza smantellano piano terrorista contro Maduro

Secondo quanto riferisce la corrispondete di teleSUR, Madelein García, il piano è parte della cosiddetta ‘Operación David’

  Il Servizio Bolivariano di Intelligence (SEBIN) ha scoperto e sventato un piano per assaltare la sede del...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar News -OZ Analysis Maps

Mappa del conflitto in Siria dopo gli ultimi successi dell'esercito siriano contro l'ISIS

Giunti alla metà di agosto si registra una continua serie di sconfitte strategiche per l'ISIS sul campo di battaglia con l'esercito siriano e le forze alleate che proseguono, con l'appoggio dell'aviazione russa, la loro offensiva per sollevare l'assedio dell'ISIS su Deir Ezzor.

Come riporta il portale di notizie, 'Al Masdar news', nella Siria orientale, tre fronti massicci sono...
Notizia del:     Fonte: http://www.fsb.ru

VIDEO. La Russia cattura 4 'kamikaze' dell'ISIS pronti ad attaccare Mosca

Gli agenti dei servizi di sicurezza russi hanno arrestato quattro membri del gruppo terroristico ISIS che stavano progettando attentati in Russia 'con esplosivi ad alto potenziale.'

"Nella regione di Mosca è stato smantellato un gruppo terroristico che prevedeva di effettuare una...
Notizia del:     Fonte: TASS - Al Masdar News

I guadagni territoriali dell'esercito siriano sono raddoppiati dal 2015

Secondo il ministero della Difesa russo, le truppe del governo siriano sostenute dalle forze aerospaziali russe, negli ultimi due mesi, hanno fatto enormi progressi contro i gruppi terroristici, liberando un'area più grande di quella controllata dal governo siriano nel 2015.

"I risultati dell'esercito siriano sono veramente impressionanti. Negli ultimi due mesi ha liberato...
Notizia del:     Fonte: http://www.iom.int

Più di 600.000 rifugiati siriani tornano alle loro case nelle città liberate dalla presenza dei terroristi

Più di 600.000 siriani, rifugiati interni, sono tornati alle loro case, ha riferito l'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM).

Secondo l'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, OIM, agenzia dell'ONU, l'84%  di queste...
Notizia del:     Fonte: TASS

Lavrov: Gi USA proteggono Al-Nusra in Siria per indebolire Assad

Il Ministro degli Esteri russo non esclude che gli USA e i suoi alleati stiano proteggendo il gruppo terroristico di Al-Nusra, braccio di Al Qaeda in Siria, per utilizzarlo nella loro lotta contro Damasco.

"Abbiamo prove sufficienti che alcuni attori esterni, come ad esempio gli Stati Uniti d'America, siano...
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:

Rete di estorsione del MP, capeggiata dal deputato Ferrer, avrebbe estorto ad alcune società oltre 6 milioni di dollari

Cabello, accompagnato da un gruppo di costituenti, ha formalizzato la denuncia presso il Procuratore Generale, Tarek William Saab, a cui ha consegnato i documenti originali che attestano come il deputato Ferrer con Pedro Lupera, procuratore nazionale in attività, e Gioconda González, capo dell'ufficio del ex procuratrice Luisa Ortega, posseggano conti bancari alle Bahamas

da Avn   Alti funzionari e dirigenti del Ministerio Público (MP), presumibilmente guidati dal...
Notizia del:

Generale Tricarico sul caso Regeni: "Se fosse proprio il ritorno dell'Ambasciatore al Cairo a favorire la verità?"

"Indagate sull'università di Cambridge che mandò Giulio Regeni incontro alla morte"

Riportiamo ampi stralci dell'intervista pubblicata da Tiscali di Claudia Fusani con il generale Leonardo...
Notizia del:     Fonte: http://italia.embajada.gob.ve/

Venezuela, Isaías Rodríguez: I documenti presentanti sono la prova schiacciante delle accuse rivolte al Pubblico Ministero

L'ex Procuratore Generale della Repubblica ha indicato che i documenti presentati dal costituente Diosdado Cabello rappresentano una forte prova dei fatti denunciati

da italia.embajada.gob.ve Il secondo vicepresidente dell'Assemblea Nazionale Costituente (ANC), Isaías...
Notizia del:

Venezuela invincibile

Il chavismo ha sconfitto in due decenni, uno dopo l'altro, tutti i tentativi di porre fine alla sua esperienza di trasformazione, liberazione nazionale e sociale

di Angel Guerra Cabrera - Cubainformazione* Gli USA hanno lanciato una feroce guerra non convenzionale contro...
Notizia del:

Esponente dell'opposizione ucraina morta in uno strano incidente stradale "tra Croazia ed Italia"

Mistero sul luogo del sinistro. L'ex deputata della Rada si batteva per i diritti dei russofoni. Il suo nome compariva nella blacklist del sito "Mirotvorets"

di Omar Minniti In un incidente dalle dinamiche ancora tutte da chiarire è morta, lo scorso 5 agosto,...
Notizia del:

La vendetta della Basilissa

"Quando si reclama censura preventiva oltre che punitiva, si estinguono i diritti. Non quelli speciali di chi sta in alto, che non vengono mai toccati"

di Anna Lombroso per il Simplicissimus Esiste, ed è sempre esistita in tutte le società,...
Notizia del:     Fonte: Ha'aretz

Israele ammette che ha attaccato quasi 100 volte i convogli di Hezbollah

Un funzionario militare israeliano ha riconosciuto che le forze armate del regime hanno attaccato, negli ultimi cinque anni, quasi 100 volte i convogli 'di armi' di Hezbollah.

"Il numero di attacchi israeliani su questi convogli dal 2012 si sta avvicinando a numeri a 3 cifre",...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa