/ Fidel Castro, l'uomo che ha ispirato milioni di persone

Fidel Castro, l'uomo che ha ispirato milioni di persone

Fidel Castro, l'uomo che ha ispirato milioni di persone
 

Icona rivoluzionaria, importante statista e internazionalista che ha combattuto il capitalismo e l'imperialismo per oltre cinque decenni

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it


da teleSUR
 

È passato un anno da quando il leggendario leader della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro, è morto all'età di 90 anni, lasciando una grande eredità per il paese dei Caraibi, l'America Latina e il mondo intero.

 

L'icona rivoluzionaria, uno dei leader più venerati della sinistra, fu un importante statista e internazionalista che combatté il capitalismo e l'imperialismo per oltre cinque decenni.



 

I suoi potenti discorsi hanno ispirato milioni di persone in giro per il mondo che senza dubbio continueranno la lotta per costruire un mondo più giusto, sostenibile e pacifico. Ecco alcune delle sue parole più potenti.

 

«Condannatemi. Non importa. La storia mi assolverà».

 

«Ho dei principi morali (...) che mi hanno sempre protetto».

 

«Nessuna arma, nessuna violenza può sconfiggere i popoli una volta che sono determinati a riconquistare i propri diritti».

 

«Siamo nati in un paese libero che i nostri genitori ci hanno lasciato in eredità, e l'isola sprofonderà nel mare prima che acconsentiamo ad essere schiavi di chiunque».

 

«Nemmeno i morti possono riposare in pace in un paese oppresso».



 

«Hugo Chavez è stato il migliore amico che abbia mai avuto».

 

"Ho commesso degli errori, ma non strategici, solo tattici. Non ho nessun pentimento per ciò che abbiamo fatto nel nostro paese».

 

«Tutti i nemici possono essere sconfitti».

 

«Essere internazionalista significa ripagare il nostro debito con l'umanità, chiunque non sia in grado di combattere per gli altri non potrà mai combattere per se stesso».

 

«Le idee non hanno bisogno di armi, nella misura in cui riescono a convincere le grandi masse».

 

«Il popolo viene spesso informato sulla democrazia da coloro che la negano sul proprio stesso territorio».

 

«Il capitalismo non ha né la capacità, né la moralità, né l'etica per risolvere il problema della povertà».

 

(Traduzione dall’inglese de l’AntiDiplomatico)

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Un senatore repubblicano rivela: nessuna prova di 'attacchi sonici' contro diplomatici Usa a Cuba

Gli Stati Uniti non hanno trovato prove che i suoi diplomatici a L'Avana, a Cuba, siano stati vittime di ‘attacchi sonici’ con un'arma sconosciuta

  La questione ha tenuto banco per diverso tempo e i media nostrani hanno, come sempre, rimasticato le nebulose...
Notizia del:

Ex-Change: il messaggio culturale come connessione tra Cuba e gli USA

Ida Garberi *     “Esistono molti marxisti che sono borghesi e molti proletari che sono capitalisti” Silvio Rodríguez   Il Festival del Nuovo Cinema Latinoamericano...
Notizia del:

A 59 anni, la Rivoluzione Cubana mantiene la sua vitalità

La Rivoluzione Cubana celebra il suo 59° anniversario. Un processo storico che ha cambiato il destino del popolo cubano e dell'America Latina

da teleSUR   Con l'entrata vittoriosa dei rivoluzionari il 1° gennaio 1959 a Santiago de Cuba,...
Notizia del:

Ex-Change: il messaggio culturale come connessione tra Cuba e gli USA

  Ida Garberi *     “Esistono molti marxisti che sono borghesi e molti proletari che sono capitalisti” Silvio Rodríguez   Il Festival del Nuovo Cinema...
Notizia del:

La Russia sfida il bloqueo e intensifica il commercio con Cuba (+81%)

La Russia ribadisce il suo sostegno a Cuba nella lotta contro il blocco degli Stati Uniti e aumenta la mole di affari in un clima diplomatico sempre più favorevole.  Diverse aziende russe,...
Notizia del:

Venezuela, Operazione Peter Pan: quando i bambini sono il bersaglio della manipolazione psicologica

Oggi, ci sono settori in Venezuela che intendono riproporre questa operazione, in mezzo a campagne mediatiche che cercano di distorcere la realtà della situazione interna del paese, che si trova di fronte a un blocco economico promosso dagli Stati Uniti

da AVN   Alla fine del 1960 fu perpetrato uno degli episodi di maggiore manipolazione psicologica contro...
Notizia del:

Intervista a Pasqualina Curcio (economista): "La ricerca scientifica dimostra la guerra economica. In Venezuela c'è la mano visibile del mercato"

di Geraldina Colotti, Caracas   Durante il nostro viaggio in Venezuela come osservatori internazionali in occasione delle elezioni comunali, abbiamo intervistato l’economista venezuelana...
Notizia del:

Washington esce allo scoperto sulle elezioni cubane

di Iroel Sánchez   Il Dipartimento di Stato USA ha commentato le elezioni dei delegati alle Assemblee Municipali del Potere Popolare che si sono appena svolte a Cuba. La sua portavoce,...
Notizia del:

Fidel, ad un anno dalla morte

Un anno fa, moriva Fidel Castro, una delle personalità più rilevanti della contemporaneità. Con poche parole, lo storico Piero Gleijeses, ne ricorda la grande portata internazionale...
Notizia del:

Messaggio ai giovani. "Fidel e il Che cosa ci hanno insegnato? Che se molli hai perso. Te la devi giocare. Devi lottare"

Presentazione del libro del Prof. Vasapollo "Vamonos. Nada Mas" alla Casa della Pace. "Ai giovani dico: smettete di comprare le magliette, comprate i libri del CHE. Comprendete il suo sogno, quello che lo ha spinto a seguire quella che chiamano Utopia ma che poi da sogno è divenuto realtà

  Alla presenza di rappresentanti dell'Ambasciata di Cuba a Roma, di Noi Restiamo e della Villetta,...
Le più recenti da ALBA LATINA
Notizia del:

VIDEO. Honduras, il momento esatto in cui un anziano viene assassinato durante le proteste

Tanti feriti e arresti da parte del regime per reprimere le proteste di ieri, sabato 20 gennaio, contro la frode elettorale che ha visto confermato il candidato di Washington. Nella foto l'ex presidente Zalaya durante le manifestazioni nella capitale Tegucigalpa

Questo sabato 20 gennaio, le proteste dell'opposizione in Honduras contro la frode elettorale ha coinvolto...
Notizia del:

Da Daktari a Óscar Pérez: l'uso della carta paramilitare contro il Venezuela

Piano Colombia, un piano importato e la frontiera

MISION VERDAD (traduzione di Francesco Monterisi) Durante il governo di Alvaro Uribe Vélez,...
Notizia del:

Altra Fake news. Maduro interverrà "in stile Putin" nelle elezioni colombiane

Costantemente sorgono nello scenario internazionale nuove matrici d'opinione come strumento di attacco politico e mediatico. A quanto pare le elezioni in Colombia coincidono esattamente con la russofobia globale, di cui il Venezuela è erede per allineamento geopolitico.

Mision Verdad Un articolo pubblicato la settimana scorsa sul quotidiano El Espectador in Colombia presenta...
Notizia del:

Il Venezuela condanna le sanzioni europee. "L'UE è una sussidiaria di Washington. Eseguono gli ordini imperialisti degli Usa"

Il ministro degli esteri venezuelano Arreaza ha commentato le nuove sanzioni europee: "E' un ordine imperialista. L'Ue ha eseguito"

      Il ministro degli Esteri del Venezuela, Jorge Arreaza, ha condannato le sanzioni...
Notizia del:

L'ex presidente della Colombia Uribe invoca apertamente il colpo di stato in Venezuela

Uribe chiede alla guardia nazionale del Venezuela di rovesciare Maduro. Intanto le opposizioni, convinte dagli Usa e dalla Spagna, non siedono al tavolo di trattative in corso con il governo.

L'ex presidente della Colombia, Alvaro Uribe Velez, ha nuovamente invocato il colpo di stato in Venezuela....
Notizia del:

Nicolas Maduro: "Qualsiasi gruppo armato e finanziato da Miami e dalla Colombia per fomentare il terrorismo farà la stessa fine"

“Avete ascoltato le dichiarazioni del terrorista Alvaro Uribe Velez, incoraggiando questi gruppi violenti2

Caracas, 16 gennaio 2018 (MPPRE) - Il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás...
Notizia del:

Brasile, le elezioni senza Lula sono un imbroglio. Firmiamo il Manifesto!

da resistencia.cc La decisione di fissare in un tempo record, per il 24 gennaio, la data del giudizio di seconda istanza del Processo a Lula non ha nulla di legale. Si tratta di un puro...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa