/ WikiLeaks rivela la nuova arma della CIA che agisce attraverso le...

WikiLeaks rivela la nuova arma della CIA che agisce attraverso le reti WiFi

WikiLeaks rivela la nuova arma della CIA che agisce attraverso le reti WiFi
 

CherryBlossom, secondo la nuova rivelazione di WikiLeaks, è un arma di cyberspionaggio della CIA chiamata che monitora e controlla i dispositivi tramite reti wireless.

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Wikileaks ha rivelato informazioni sul Cyber??arsenale della CIA ottenute in base alla nota filtrazione denominata Vault 7.La nuova filtrazione, chiamata CherryBlossom, riguarda un'arma omonima che colpisce gli utenti con connessione Wi-Fi nelle case, uffici di piccole e medie imprese, così come gli spazi pubblici.
 
La CIA avrebbe sviluppato questo strumento con il supporto della ONG SRI International
 
CherryBlossom è un programma per computer che colpisce dispositivi di rete wireless, come ad esempio &# 39;router' per monitorare l'attività degli utenti e manipolare il traffico Internet, sfruttando dispositivi vulnerabili.
 
CherryBlossom può essere installato su dispositivi in ??modalità wireless senza l'accesso fisico ai dispositivi, spiega Wikileaks. Una volta colpiti i dispositivi, gli agenti della CIA possono eseguire le attività di amministrazione del sistema.
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Fonte: WikiLeaks
Notizia del:
comments powered by Disqus
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Notizia del:     Fonte: WikiLeaks

WikiLeaks ha pubblicato una lettera di Hillary Clinton dove riconosce che il Qatar e l'Arabia Saudita sostengono l'ISIS

In una lettera al consigliere dell'ex Presidente Barack Obama, John Podesta, l'ex Segretario di Stato degli Stati Uniti Hillary Clinton del 2014, proponeva di esercitare pressioni su Qatar e Arabia Saudita per porre fine al sostegno dei terroristi.

Il Qatar ha sostenuto, insieme all'Arabia Saudita, i terroristi dell'ISIS con il supporto finanziario...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar news - Reuters

Arabia Saudita, Giordania e USA attraverso CIA e Pentagono inviano armi ai "ribelli", ma l'esercito siriano si avvicina al confine iracheno

Nonostante le minacce degli USA, l'esercito siriano e alleati avanzano verso la frontiera con l'Iraq, mentre i "ribelli" annunciano che gli statunitensi gli stanno inviando armi per bloccare le truppe siriane al confine iracheno.

Secondo quanto riporta 'Al Masdar news', l'esercito arabo siriano (SAA), insieme a diverse unità...
Notizia del:     Fonte: Wikileaks - Hispantv - Al Masdar news

Wikileaks rivela come Google ha aiutato al Qaeda in Siria

Google ha aiutato al-Qaeda e altri gruppi salafiti per rafforzare il conflitto in Siria gruppi; Wikileaks ha rivelato in che modo.

Documenti segreti ed e-mail pubblicate dal sito Wikileaks mostrano  l'allora direttore di Google Ideas,...
Notizia del:     Fonte: https://www.cia.gov

Documenti della CIA rivelano: Gli USA già programmavano di distruggere la Siria nel 1983

Un documento della CIA declassificato ha rivelato le trame ordite dagli Stati Uniti nel 1983 per distruggere la Siria e rovesciare il padre dell'attuale presidente siriano. Con le stesse pratiche adottate poi nel 2011.

Un documento declassificato della CIA, ha rivelato i piani di Washington, nel 1983, per rovesciare il governo...
Notizia del:

Venezuela: la disinformazione di Repubblica attraverso 'l'inviato' residente a Miami

La protesta via Twitter dell'Ambasciata in Italia della Repubblica Bolivariana del Venezuela

di Fabrizio Verde   L’America Latina, con Cuba e Venezuela in testa, è da sempre uno dei...
Notizia del:     Fonte: Al Masdar- Wikileaks

2012, il consigliere di Hillary Clinton dichiarò: "Al Qaeda è dalla nostra parte in Siria"

L'ex consigliere politico di Hillary Clinton, candidata alle presidenziali nel 2016, come ha svelato Wikileaks, ieri, dichiarò che al Qaeda è dalla parte degli Stati Uniti in Siria.   "AQ...
Notizia del:     Fonte: TASS

Ex analista CIA: Trump ha deciso di attaccare la Siria 'sulla base di una menzogna'

Un ex agente della CIA rivela che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, ha deciso di attaccare la Siria sulla base di 'menzogne' e 'bugie'.

Trump ha deciso "sulla base di una menzogna (...) trovandosi ad ascoltare i suoi generali e il segretario...
Notizia del:     Fonte: Fox News

Ex agente CIA: Lo spionaggio contro Trump da parte dell'amministrazione Obama è stato "peggio del Watergate"

Il colonnello Anthony Shaffer sostiene che il miliardario non era personalmente intercettato, , né la Trump Tower, ma è stata spiata tutta la sua squadra della campagna elettorale.

Il colonnello Anthony Shaffer, ex agente della CIA, ha dichiarato durante la trasmissione televisiva 'Fox...
Notizia del:

Video. Snowden: "A nessuno frega del microfono nel microonde, quando può utilizzare quello nella tua tasca!"

L'ex analista della CIA ha discusso diverse questioni riguardanti la sicurezza informatica durante il CeBIT Technology Conference che si tiene ad Hannover, in Germania.

"Viviamo nell'epoca d'oro della sorveglianza", ha dichiarato Edward Snowden in una videointervista...
Notizia del:     Fonte: Wall Street Journal

Alto tradimento? L'intelligence Usa oscura informazioni a Trump

Secondo quanto riporta il ‘Wall Street Journal’ i servizi segreti a stelle e strisce avrebbero deciso di non condividere tutte le informazioni in loro possesso con Donald Trump

  Grande è la confusione sotto al cielo statunitense. Cresce la sfiducia reciproca tra i servizi di...
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Nasrallah: L'Arabia saudita è troppo codarda per scatenare una guerra contro l'Iran

Il Segretario generale di Hezbollah, Seyed Hasan Nasrallah ha dichiarato che il regime saudita è troppo debole e vile per lanciare una guerra contro l'Iran.

 In un discorso televisivo tenuto oggi per la Giornata Mondiale di al  , il segretario generale del Movimento...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Una tigre a Cancun: spettacolare intervento di Delcy Rodriguez all'OSA (Video)

La ministra degli Esteri della Repubblica Bolivariana del Venezuela zittisce i paesi satelliti dell'Impero statunitense

di Fabrizio Verde   «Credo che la ministra degli Esteri, che deve lasciare l’incarico in...
Notizia del:

Evo Morales: "Il Cile è l'Israele dell'America Latina"

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha definito il Cile "l'Israele dell'America Latina" per la sentenza "a morte civile" contro nove suoi connazionali.   Chile...
Notizia del:

Ambasciatore siriano all'ONU, La Siria chiede rispetto per la sovranità del Venezuela

L'Ambasciatore della Repubblica araba Siriana alla sede Onu di Ginevra, Hussam Eddin Ala, ha invitato tutti gli stati a rispettare pienamente la sovranità del Venezuela, non interferire nei...
Notizia del:

La "dignità dei popoli dei Caraibi" e la grande sconfitta politica delle destre imperiali

di Geraldina Colotti* - Il Manifesto   Le destre lo davano per certo: questa volta Maduro avrebbe perso all’Osa e avrebbe dovuto subire l’imposizione della Carta democratica interamericana. Per...
Notizia del:

Siria. Parla il cugino del pilota abbattuto: “Gli Usa proteggono l’Isis. Tre ufficiali israeliani morti nel convoglio colpito”

Mohyddin Fahd, è il cugino del pilota, Ali Fahd, che guidava l'aereo siriano abbattuto dalla coalizione Usa nella campagna di Raqqa la settima scorsa. In un'intervista a Ruptly....
Notizia del:

Venezuela: il popolo vuole la pace e la Costituente

Le destre applicano le teorie del "caos costruttivo" escogitate dal pensatore statunitense Brzezinski, recentemente defunto, "e che abbiamo già visto applicate in Libia, Siria"

di Fabio Marcelli* Guarimba è una parola apparentemente innocente che corrisponde a un gioco infantile,...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa