/ Giornalista The Independent: "Non pensavo che il TTIP potesse far...

Giornalista The Independent: "Non pensavo che il TTIP potesse far più paura di così, ma poi ho parlato con Cecilia Malmström"

Giornalista The Independent: Non pensavo che il TTIP potesse far più paura di così, ma poi ho parlato con Cecilia Malmström
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

In un articolo su The Independent, John Hilary racconta del suo incontro con Cecilia Malmström, che occupa una posizione di forza negli apparati dell'UE. La Malmström dirige la Direzione commercio della Commissione europea. Questo la mette a capo della politica di investimento e commercio per tutti i 28 Stati membri dell'UE, e sono i suoi funzionari che stanno attualmente cercando di finalizzare l'accordo TTIP con gli USA.
 
Nel loro incontro, il giornalista ha chiesto alla Malmström un commento sull'enorme opposizione al TTIP in tutta Europa. Nell'ultimo anno, oltre tre milioni di cittadini europei hanno firmato una petizione contro l'accordo. Migliaia di incontri e proteste si sono tenute in tutti i 28 Stati membri dell'UE, culminati con la spettacolare manifestazione di 250 mila persone a Berlino questo fine settimana.
 
La Malmström ha riconosciuto che un accordo commerciale non ha mai ispirato tale opposizione appassionata e diffusa. Eppure, quando il giornalista ha chiesto al Commissario per il commercio come poteva continuare a promuoverlo a fronte della massiccia opposizione pubblica, la sua risposta è stata: "Il mio mandato non arriva dal popolo europeo." 

Allora, da chi Cecilia Malmström ha ricevuto il suo mandato? Ufficialmente, i commissari europei sono tenuti a rappresentare i governi eletti dell'Europa. Eppure la Commissione europea sta portando avanti i negoziati sul TTIP a porte chiuse, senza un adeguato coinvolgimento dei governi europei

In realtà, come un nuovo rapporto di War on Want ha appena rivelato, la Malmström riceve i suoi ordini direttamente dai lobbisti che pullulano nei dintorni di Bruxelles. La Commissione europea non fa mistero del fatto che prende ordini dalle lobby del settore come BusinessEurope e European Services Forum . Non c'è da meravigliarsi che i negoziati sul TTIP siano impostati per servire gli interessi delle multinazionali, piuttosto che le esigenze del pubblico.
 
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Europlot
Notizia del:

Putin a Valdai: l'UE ha permesso la crescita dei separatismi sostenendo l'indipendenza del Kosovo

“L'Europa avrebbe dovuto pensarci prima". Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin in riferimento alla crisi in Catalogna. ** Partecipando al forum annuale del Club di discussioni...
Notizia del:

Partito comunista spagnolo: "La politica repressiva di Rajoy rende impossibile il dialogo. Si deve dimettere"

Dichiarazione del Partito Comunista di Spagna (PCE) | da pce.es Traduzione di Marx21.it Il Partito Comunista di Spagna ritiene che la decisione della Corte Nazionale di incarcerare...
Notizia del:

Eurobarometro. Incredibilmente i mass media censurano i dati negativi

di Stefano Porcari - Contropiano  Sono stati diffusi gli aggiornamenti del sondaggio Eurobarometro che periodicamente rileva le opinioni delle persone nei paesi aderenti all’Unione Europea....
Notizia del:

Hartz IV, il padre del Jobs Act di Renzi: in Germania i disoccupati non hanno più diritto al risparmio

Berliner Zeitung I disoccupati non sono autorizzati a mettere da parte qualche soldo risparmiando una parte del sussidio Hartz IV. Lo ha deciso giovedi scorso il Tribunale Sociale Federale...
Notizia del:

RAPPORTO. Oltre un milione di bambini poveri in Spagna: emergenza umanitaria?

Almeno un milione e 400 mila bambini in Spagna vivono in una situazione grave di povertà, con le famiglie che vivono in luoghi senza riscaldamento durante l’inverno o non consumano tutti...
Notizia del:

Europarlamentare denuncia: "Circola un documento UE per non riconoscere elezioni in Venezuela"

Circolo un documento dell'Unione Europea per non riconoscere le elezioni regionali di domani in Venezuela. E' la forte denuncia dell'eurodeputato spagnolo Javier Couso sulla strategia vergognosa...
Notizia del:

John Carlin licenziato da El Pais per un articolo sulla Catalogna

In quale brutale dittatura un giornale può licenziarti per un articolo che non asseconda le esigenze del padrone editoriale? John Carlin, una delle firme più note del quotidiano spagnolo...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa