/ Deputato belga: "O i nostri servizi di sicurezza sono incompetent...

Deputato belga: "O i nostri servizi di sicurezza sono incompetenti e incapaci o sono complici"

Deputato belga: O i nostri servizi di sicurezza sono incompetenti e incapaci o sono complici
 

Laurent Louis: ""perpetrati dai nostri governi per servire gli interessi politico-economiche con sullo sfondo la destabilizzazione del mondo arabo, lo sviluppo dell’islamofobia nel mondo, la concretizzazione del progetto del grande Israele"

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

 
"A seguito di questi attentati a Bruxelles, e perché è intollerabile che tali atti possano accadere nel nostro paese, in posti chiave ed in un momento in cui i livelli di allarme terroristico sono i più elevati, chiedo a nome del movimento Debout Les Belges le dimissioni del ministro dell’Interno, del ministro della Giustizia e del primo ministro. O questi ministri sono incompetenti, oppure sono complici ma hanno in ogni caso dimostrato che non meritano il loro posto al governo", si conclude così un post Facebook del deputato belga Laurent Louis del movimento Debout Les Belges.

"Come tacere la responsabilità del governo belga in questi atti orrendi perpetrati nella nostra capitale? Di due cose l’una, o i nostri servizi di sicurezza sono incompetenti e incapaci di proteggere i luoghi sensibili come l’aeroporto nazionale o la rete di metropolitana di Bruxelles, o sono gli stessi servizi all’origine di questi attentati", la forte accusa del deputato, che ripropone anche la sua tesi sugli attentati compiuti dall'11 settembre in poi e "perpetrati dai nostri governi per servire gli interessi politico-economiche con sullo sfondo la destabilizzazione del mondo arabo, lo sviluppo dell’islamofobia nel mondo, la concretizzazione del progetto del grande Israele e in fine la realizzazione di un nuovo ordine mondiale che impone un governo mondiale che limita i nostri diritti e le libertà fondamentali al fine di lottare contro il terrorismo creato da coloro che, nell’ombra, tirano le redini della politica mondiale"
 

En ce jour sombre pour la Belgique, je tiens à adresser mon soutien et mes condoléances aux familles des victimes des...

Pubblicato da Laurent LOUIS - Debout Les Belges officiel su Martedì 22 marzo 2016
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Notizia del giorno
Notizia del:

Propaganda di guerra contro il Venezuela. La ragazza di Tachira uccisa da un militante dell'opposizione. Non lo scrive nessuno in Italia!

#Venezuela Per giorni tutti i media a parlare della povera ragazza uccisa nel Tachira dai violenti collettivi rossi. Ieri la notizia bomba: arrestato l'assassino, è un militante della opposizione...
Notizia del:

Venezuela. Detenuti confessano e fanno i nomi dei deputati dell'opposizione che hanno finanziato le violenze e il vandalismo

Da Telesur Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro ha annunciato questa domenica che le agenzie di sicurezza statali hanno le prove che collegano la leadership dell'opposizione agli atti di...
Notizia del:

L'unilateralismo di Washington in Siria mina le Nazioni Unite. Hans Blix, capo della Commissione Onu incaricata di cercare in Iraq le armi di distruzione di massa

 Washington avrebbe dovuto aspettare i risultati di una inchiesta imparziale e un'autorizzazione internazionale prima di colpire la Siria unilateralmente con il pretesto di aver usato armi chimiche,...
Notizia del:

Gen. Camporini: "Siamo stati spesso vittime di operazioni di comunicazione che hanno indotto in errore le potenze occidentali"

Due minuti di verità finalmente nella televisione italiana. Il Generale Camporini interviene in una trasmissione Sky. In studio anche il ministro degli esteri Alfano. Tema: Idlib e aggressione degli...
Notizia del:

I gruppi terroristici non appaiono dal nulla, sono le marionette di qualcuno. Vice ministro russo della Difesa a RT

" La maggior parte dei gruppi terroristici oggi sono un prodotto di sforzi politici, finanziari, militari provenienti dall'esterno del paese in cui operano", ha dichiarato il vice ministro...
Notizia del:

"L'aggressione degli Stati Uniti ha ucciso uomini che combattevano contro il terrorismo"

Intervista di RT a Bouthaina Shaaban, principale consigliera politica del Presidente Assad: "Uccidere i soldati e gli ufficiali che sono in prima linea nella lotta contro l'ISIS e altri terroristi mette i cittadini dei paesi occidentali in pericolo."

Gli attacchi Usa sulla base aerea siriana hanno il significato di "rafforzare il morale dei terroristi"...
Notizia del:

"Il terrorismo a San Pietroburgo aiuta Putin". La vergognosa prima pagina del Fatto Quotidiano di oggi

Con la Russia il Fatto Quotidiano diventa improvvisamente complottista...

Su il Fatto Quotidiano e la politica estera vi avevamo già scritto qui e davvero non abbiamo null'altro...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa