/ Deputato belga: "O i nostri servizi di sicurezza sono incompetent...

Deputato belga: "O i nostri servizi di sicurezza sono incompetenti e incapaci o sono complici"

Deputato belga: O i nostri servizi di sicurezza sono incompetenti e incapaci o sono complici
 

Laurent Louis: ""perpetrati dai nostri governi per servire gli interessi politico-economiche con sullo sfondo la destabilizzazione del mondo arabo, lo sviluppo dell’islamofobia nel mondo, la concretizzazione del progetto del grande Israele"

Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

 
"A seguito di questi attentati a Bruxelles, e perché è intollerabile che tali atti possano accadere nel nostro paese, in posti chiave ed in un momento in cui i livelli di allarme terroristico sono i più elevati, chiedo a nome del movimento Debout Les Belges le dimissioni del ministro dell’Interno, del ministro della Giustizia e del primo ministro. O questi ministri sono incompetenti, oppure sono complici ma hanno in ogni caso dimostrato che non meritano il loro posto al governo", si conclude così un post Facebook del deputato belga Laurent Louis del movimento Debout Les Belges.


"Come tacere la responsabilità del governo belga in questi atti orrendi perpetrati nella nostra capitale? Di due cose l’una, o i nostri servizi di sicurezza sono incompetenti e incapaci di proteggere i luoghi sensibili come l’aeroporto nazionale o la rete di metropolitana di Bruxelles, o sono gli stessi servizi all’origine di questi attentati", la forte accusa del deputato, che ripropone anche la sua tesi sugli attentati compiuti dall'11 settembre in poi e "perpetrati dai nostri governi per servire gli interessi politico-economiche con sullo sfondo la destabilizzazione del mondo arabo, lo sviluppo dell’islamofobia nel mondo, la concretizzazione del progetto del grande Israele e in fine la realizzazione di un nuovo ordine mondiale che impone un governo mondiale che limita i nostri diritti e le libertà fondamentali al fine di lottare contro il terrorismo creato da coloro che, nell’ombra, tirano le redini della politica mondiale"
 

En ce jour sombre pour la Belgique, je tiens à adresser mon soutien et mes condoléances aux familles des victimes des...

Pubblicato da Laurent LOUIS - Debout Les Belges officiel su Martedì 22 marzo 2016
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da Notizia del giorno
Notizia del:

Vice-direttore Fatto Quotidiano furioso sulla Brexit. "Così il voto diventa circonvenzione di incapace!"

  Nel commentare il voto referendario sulla Brexit, Stefano Feltri in un articolo sul giornale di cui è vice-direttore, il Fatto Quotidiano, ci fornisce una grande lezione di democrazia....
Notizia del:

L'Ue ha deciso di rinnovare per sei mesi le sanzioni contro la Russia

  I rappresentanti permanenti dell'Unione europea a Bruxelles hanno deciso di estendere le sanzioni economiche contro la Russia per altri sei mesi, fino alla fine di gennaio 2017.   "Possiamo...
Notizia del:

Se criticate l'Unione Europea siete nazisti: parola di Fatto Quotidiano!

di Alessandro Bianchi Alcuni nostri lettori ci hanno segnalato indignati alcune affermazioni dell'"editoriale" di oggi di Antonio Padellaro sul Fatto Quotidiano dal titolo "È...
Notizia del:

Con gli Europei di calcio, finalmente in Italia ci accorgiamo che a Parigi si lotta per il lavoro

di Ornella Bertorotta* Finalmente i giornali si accorgono che a Parigi sono in corso le più imponenti manifestazioni contro la legge sul lavoro che la Francia ricordi da anni.    Segui...
Notizia del:

ONU senza vergogna verso il popolo siriano. Nuovo rapporto Oms: "Dovete smettere di fumare"

di Robert Fisk - The Independent   Bizarro, strano, senza precedenti. Raramente puoi definire le Nazioni Unite tutte e tre le cose. L'ho fatto quando ho letto l'ultimo monito lanciato...
Notizia del:

Delcy Rodriguez: "In Venezuela, Luis Almagro non dà ordini. E 'uno strumento di interventismo"

Sessione straordinaria in corso dell'Osa sul Venezuela

Il ministro degli esteri del Venezuela, Delcy Rodriguez, ha denunciato nella giornata di martedì l'attività...
Notizia del:

Quinto articolo consecutivo: Stefano Feltri, megafono italiano del TTIP

di Alessandro Bianchi   E siamo a cinque, record assoluto. L'endorsement del Fatto Quotidiano per la firma del famigerato TTIP da parte dell'UE (e quindi dell'Italia) raggiunge...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa