/ Il capo dell'esercito svizzero invita i cittadini ad armarsi per ...

Il capo dell'esercito svizzero invita i cittadini ad armarsi per il rischio di "gravi disordini sociali"

Il capo dell'esercito svizzero invita i cittadini ad armarsi per il rischio di gravi disordini sociali
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Sam Gerrans su Rt scriveva in relazione alla minaccia sempre crescente in Svizzera “di eliminare la riserva di valuta legale dei bankster”:
 
“Io sono scettico che quest’anatra possa decollare senza essere abbattuta. La democrazia che gli Svizzeri pensano di avere è una finzione abbastaza piacevole, ma sono sicuro che non le sarà mai permesso di interferire con gli affari”. 
 
Forse in relazione, il capo delle forze armate svizzere André Blattmann, in un'intervista rilasciata domenica e riportata dal blog Zero Hedge, ha invitato il popolo svizzero ad armarsi, avvertendo che in Europa i rischi di disordini sociali stanno crescendo.
 
Facendo riferimento al periodo compreso tra il 1939 e il 1945 ha utilizzato toni apocalittici: “La situazione sta diventando sempre più rischiosa. La minaccia del terrorismo sta salendo, guerre ibride sono combattute in tutto il mondo; l‘outlook economico è fosco e i flussi migratori di rifugiati hanno assunto dimensioni impreviste. Disordini sociali non possono essere esclusi” in un momento in cui “le basi della ricchezza della Svizzera vengono messe in dubbio”.
 
Per Blattman la prosperità svizzera non è mai stata così in pericolo. "L'agitazione sociale non può essere esclusa" e il vocabolario nel discorso pubblico sarà "pericolosamente aggressivo."
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: Al Manar

E Nahed Hattar, giornalista e scrittore giordano ucciso dai terroristi scrisse:"Sono con voi fratelli e compagni del gran Partito di Cristo, Moametto, Marx, Engels, Lenin, Nasser e Assad..."

Un articolo per capire la figura di Nahed Hattar, giornalista e scrittore giordano ucciso dai terroristi ad Amman. E non solo. Ecco perché il mainstream lo ha subito ignorato e non lo ha tramutato in un icona contro il terrorismo.

I media italiani e stranieri annunciando l'omicidio per mano di un gruppo salafita del giornalista e scrittore...
Notizia del:     Fonte: Ria.ru

Mosca: "Le minacce degli Stati Uniti contro la Siria sono un appoggio 'de facto' ai terroristi '

Il numero due della diplomazia russa ha dichiarato che la reazione degli Stati Uniti non cerca di ripristinare la situazione ad Aleppo.

Questa mattina, il vice degli Esteri russo Sergei Ryabkov ha dichiarato che la posizione degli Stati Uniti per...
Notizia del:     Fonte: Reuters

Evitare che l'Esercito siriano liberi Aleppo: Gli USA studiano la soluzione militare al conflitto in Siria

Secondo quanto riferisce la Reuters, Gli Stati Uniti stanno studiando un piano per bloccare l'offensiva dell'Esercito siriano.

Il governo degli Stati Uniti ha avviato uno studio sulle misure per migliorare il supporto militare per l'opposizione...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Duterte annuncia la fine delle esercitazioni militari congiunte tra Filippine e Stati Uniti

«Rispetterò l’alleanza militare, il patto firmato dai paesi negli anni 50’, ma penso di stabilire nuove alleanze commerciali», ha spiegato Duterte che è intenzionato a orientare la propria politica estera in direzione di Russia e Cina

  Il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, ha annunciato che il suo paese non effettuerà più...
Notizia del:

VIDEO. Le truppe siriane rimuovono un colpo di mortaio lanciato dai sedicenti "ribelli moderati" sul tetto di una scuola ad Aleppo

FONTE: PRESS TV ** VIDEO. Le truppe siriane rimuovono un colpo di mortaio lanciato dai sedicenti "ribelli moderati" sul tetto di una scuola ad Aleppo Notare la reazione dei bambini della...
Notizia del:

Altri 600 soldati Usa in Iraq: il terzo aumento da aprile

Gli Stati Uniti invieranno altri 600 soldati per addestrare e assistere le forze di sicurezza irachene in vista di un'offensiva anticipata per strappare il controllo di Mosul allo Stato Islamico, ha...
Notizia del:

Obama umiliato. Il Congresso respinge il veto del Presidente sulle cause contro l'Arabia Saudita

Il punto più basso per il peggior presidente della storia degli Stati Uniti d'America?

Il Congresso degli Stati Uniti, prima il Senato e poi la Camera, ha respinto il veto del presidente Obama sul Justice...
 

Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa