/ Il capo dell'esercito svizzero invita i cittadini ad armarsi per ...

Il capo dell'esercito svizzero invita i cittadini ad armarsi per il rischio di "gravi disordini sociali"

Il capo dell'esercito svizzero invita i cittadini ad armarsi per il rischio di gravi disordini sociali
 
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it

Sam Gerrans su Rt scriveva in relazione alla minaccia sempre crescente in Svizzera “di eliminare la riserva di valuta legale dei bankster”:
 
“Io sono scettico che quest’anatra possa decollare senza essere abbattuta. La democrazia che gli Svizzeri pensano di avere è una finzione abbastaza piacevole, ma sono sicuro che non le sarà mai permesso di interferire con gli affari”. 
 
Forse in relazione, il capo delle forze armate svizzere André Blattmann, in un'intervista rilasciata domenica e riportata dal blog Zero Hedge, ha invitato il popolo svizzero ad armarsi, avvertendo che in Europa i rischi di disordini sociali stanno crescendo.
 
Facendo riferimento al periodo compreso tra il 1939 e il 1945 ha utilizzato toni apocalittici: “La situazione sta diventando sempre più rischiosa. La minaccia del terrorismo sta salendo, guerre ibride sono combattute in tutto il mondo; l‘outlook economico è fosco e i flussi migratori di rifugiati hanno assunto dimensioni impreviste. Disordini sociali non possono essere esclusi” in un momento in cui “le basi della ricchezza della Svizzera vengono messe in dubbio”.
 
Per Blattman la prosperità svizzera non è mai stata così in pericolo. "L'agitazione sociale non può essere esclusa" e il vocabolario nel discorso pubblico sarà "pericolosamente aggressivo."
Notizia presa dal sito www.Lantidiplomatico.it visita www.Lantidiplomatico.it
Notizia del:
comments powered by Disqus
Le più recenti da World Affairs
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Nasrallah: L'Arabia saudita è troppo codarda per scatenare una guerra contro l'Iran

Il Segretario generale di Hezbollah, Seyed Hasan Nasrallah ha dichiarato che il regime saudita è troppo debole e vile per lanciare una guerra contro l'Iran.

 In un discorso televisivo tenuto oggi per la Giornata Mondiale di al  , il segretario generale del Movimento...
Notizia del:     Fonte: teleSUR

Una tigre a Cancun: spettacolare intervento di Delcy Rodriguez all'OSA (Video)

La ministra degli Esteri della Repubblica Bolivariana del Venezuela zittisce i paesi satelliti dell'Impero statunitense

di Fabrizio Verde   «Credo che la ministra degli Esteri, che deve lasciare l’incarico in...
Notizia del:

Evo Morales: "Il Cile è l'Israele dell'America Latina"

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha definito il Cile "l'Israele dell'America Latina" per la sentenza "a morte civile" contro nove suoi connazionali.   Chile...
Notizia del:

Ambasciatore siriano all'ONU, La Siria chiede rispetto per la sovranità del Venezuela

L'Ambasciatore della Repubblica araba Siriana alla sede Onu di Ginevra, Hussam Eddin Ala, ha invitato tutti gli stati a rispettare pienamente la sovranità del Venezuela, non interferire nei...
Notizia del:

La "dignità dei popoli dei Caraibi" e la grande sconfitta politica delle destre imperiali

di Geraldina Colotti* - Il Manifesto   Le destre lo davano per certo: questa volta Maduro avrebbe perso all’Osa e avrebbe dovuto subire l’imposizione della Carta democratica interamericana. Per...
Notizia del:

Siria. Parla il cugino del pilota abbattuto: “Gli Usa proteggono l’Isis. Tre ufficiali israeliani morti nel convoglio colpito”

Mohyddin Fahd, è il cugino del pilota, Ali Fahd, che guidava l'aereo siriano abbattuto dalla coalizione Usa nella campagna di Raqqa la settima scorsa. In un'intervista a Ruptly....
Notizia del:

Venezuela: il popolo vuole la pace e la Costituente

Le destre applicano le teorie del "caos costruttivo" escogitate dal pensatore statunitense Brzezinski, recentemente defunto, "e che abbiamo già visto applicate in Libia, Siria"

di Fabio Marcelli* Guarimba è una parola apparentemente innocente che corrisponde a un gioco infantile,...
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa