DIFESA E INTELLIGENCE/Dalla Cina parole d'elogio per il caccia russo Su-57: velivolo di...

Dalla Cina parole d'elogio per il caccia russo Su-57: velivolo di quinta generazione con capacità da sesta

 

All'inizio di maggio, i nuovi aerei da caccia russi di nuova generazione Su-57, in grado di distruggere tutti i tipi di bersagli aerei, terrestri o di superficie navali, hanno superato tutti i test e soddisfatto tutti i requisiti stabiliti.

 

Parole di elogio per il nuovo caccia della Russia arrivano dagli esperti cinesi. 

 

Un esperto cinese della rivista Sohu ha elogiato il nuovo caccia russo Su-57, notando che la Russia ha compiuto una "svolta", poiché l’Su-57 è il primo aereo di quinta generazione con le capacità di un caccia di sesta generazione.

 

L'esperto ha delineato la possibilità di una modalità di pilotaggio senza equipaggio e capacità di combattimento di intelligenza artificiale. La tecnologia implementata nel caccia Su-57 può consentirgli di avere un sovraccarico estremo, limitato solo dalla quantità di abuso fisico tollerabile dal pilota.

 

"Un altro velivolo di quinta generazione ha fatto una svolta, poiché il russo Su-57 è stato testato per la prima volta. La modalità di guida senza pilota ha consentito all'aeromobile di quinta generazione della Russia di utilizzare la tecnologia dell'aeromobile di sesta generazione, e quindi l'esercito russo ha ordinato immediatamente produzione", si può leggere nell'articolo dell'esperto.

 

I test dei jet Su-57 sono stati condotti all'inizio di maggio, portando i caccia a soddisfare tutti i requisiti.

 

Gli aerei, in grado di distruggere tutti i tipi di obiettivi di superficie, sono stati ordinati dal Ministero della Difesa russo nel 2019.

Fonte: Sputnik
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa