AFRICA
 1  2  3  4  5  6  7  8  9  NEXT >> 
PER PAGINA  
Notizia del:

Pompeo, la "soluzione pacifica" per la crisi iraniana e il terrorista Mandela


Piccole Note

  ll Segretario di Stato Mike Pompeo ha parlato di una “soluzione pacifica” alla crisi iniziata con l’attacco alla Compagnia petrolifera sau
Notizia del:

Perché l'occidente ama Mandela e odia Mugabe

  In occasione della morte di Nelson Mandela, si sono cantati a distesa gli osanna in onore dell’ex leader dell'ANC e presidente sudafricano sia da sinistra, per il suo ruolo nel porre
Notizia del:     Fonte: NASA

Brucia un altro "polmone verde" della Terra: ci sono più incendi nell'Africa sub-sahariana che in Amazzonia

Il numero di focolai attivi, solo in Angola, è superiore alla cifra congiunta registrata in Brasile, Bolivia e Paraguay.


L'Amazzonia non è il luogo in cui più incendi sono attualmente concentrati sul piane
Notizia del:     Fonte: The Intercept

Il Pentagono ammette un aumento della violenza terroristica in Africa con la sua presenza

Il numero di violenze è salito alle stelle in Africa nell'ultimo decennio, nonostante la massiccia presenza militare americana, ha riconosciuto il Pentagono.


Secondo un rapporto del Center for Strategic Studies in Africa, affiliato al Dipartimento della Difesa
Notizia del:

Libia, cosa fanno i soldati italiani a Misurata?

I bombardamenti di questi giorni su Misurata confermano questi documenti ricevuti dalla Libia. E confermano che l’Italia è anche in quello scenario, complice e coinvolta in una ennesima guerra.



di Enrico Vigna

  Libia: i bombardamenti di questi giorni su Misurata con
Notizia del:     Fonte: Rai al-Youm

L'Egitto ha bloccato Suez alla Siria: "la disgrazia degli arabi e dell'umanità è proprio lì"

L'analista palestinese Abdel Bari Atawan sul giornale Rai al-Youm parla delle manovre illegali della marina britannica nello Stretto di Gibilterra, lo scorso 4 luglio, culminate con il blocco di una petroliera iraniana presumibilmente diretta in Siria.


Segue l'analisi di Abdel Bari Atawan

La marina britannica, in conformità con
Notizia del:

Libia: perché l'aviazione del generale Haftar avrebbe dovuto bombardare un centro migranti?

  Ma qualcuno può spiegare perché mai l’aviazione del generale Khalifa Haftar avrebbe dovuto bombardare un Centro detenzione migranti nell'area di Tajoura, alla periferia
Notizia del:

Alberto Negri - In Libia la nostra politica estera è da bosco e da riviera



di Alberto Negri* - Il Quotidiano del Sud



Giornali diversi come Foglio e Manifesto giungono alla stessa conclusione: Emirati Arabi Uniti e sauditi stanno
Notizia del:     Fonte: CNN - The Washington Post

È un veterano delle forze aeree USA, il pilota del Mirage F-1 abbattuto in Libia dalle truppe di Haftar

Le truppe di Khalifa Haftar, che sfida il governo libico appoggiato dalle Nazioni Unite, catturarono l'americano dopo aver abbattuto il suo aereo da combattimento a sud di Tripoli.


Il 7 maggio scorso, l'esercito nazionale libico (ENL) ha abbattuto un combattente Mirage F1 a sud
Notizia del:

Elezioni in Mauritania: Intervista a Ivana Dama



di Davide Matrone
  Nella giornata del 22 giugno si sono svolte le elezioni in Mauritania. A contendersi la poltrona del Palais Presidentiel c’erano sei candidati. I
 1  2  3  4  5  6  7  8  9  NEXT >> 
PER PAGINA  
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa