NORD-AMERICA
 1  2  3  4  5  6  7  8  9  NEXT >> 
PER PAGINA  
Notizia del:

L'omicidio di Soleimani da parte degli Stati Uniti e il loro diritto di attaccare l'Iran non è "ripristino della deterrenza", ma ritorno al selvaggio West

Donald Trump non è il primo presidente degli Stati Uniti ad essere accusato di usare la forza militare illegalmente. Ma questa Casa Bianca sembra dare a Trump una maggiore licenza esecutiva per uccidere e iniziare le guerre, secondo il giornalista Finian Cunningham


Segue l'analisi di Finian Cunningham, giornalista pluripremiato. Per oltre 25 anni, ha lavora
Notizia del:

Occidente e memoria corta. 3 luglio 1988, l'abbattimento "per errore" da parte degli USA di un aereo iraniano. 290 morti. 254 iraniani

Il volo della Iran Air stava volando attraverso lo spazio aereo iraniano, seguendo la rotta pianificata, ma era decollato con oltre 20 minuti di ritardo. Il governo americano affermò che, ritenendo che fosse una minaccia, inviò una serie di avvertimenti all'aereo. Quando non ottenne risposta, abbatté il dispositivo con due missili e uccise le 290 persone a bordo. Delle vittime, 254 erano cittadini iraniani

Fonte articolo
 
Solo pochi giorni prima che l'aereo internazionale ucraino cadesse vic
Notizia del:

Pompeo paragona il 5G di Huawei alla "tecnologia sovietica", e avverte l'UE di non usarla

Washington ha dato il via alla sua crociata contro Huawei lo scorso maggio, quando ha proibito alle aziende statunitensi di vendere componenti al colosso tecnologico cinese e alle sue filiali, per minacce alla sicurezza nazionale


Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha dichiarato di ritenere che l'infrastruttura 5
Notizia del:

Teheran sui tweet di Trump: "Mani e lingua sporche di minacce, sanzioni e terrore contro l'Iran non hanno il diritto di disonorare l'antica lingua persiana"

Replica di Teheran al presidente degli Stati Uniti che ha inviato messaggi in persiano agli iraniani tramite il suo account Twitter


Il portavoce del ministero degli Esteri iraniano, Abbas Musaví, dopo recenti tweet di Donald Tr
Notizia del:

La maggioranza degli statunitensi non sostiene l'escalation della tensione con l'Iran


Il 52% degli americani crede che l'assassinio del influente generale iraniano Qasem Soleimani abbia danneggiato la sicurezza degli Stati Uniti, secondo un sondaggio ABC News / Ipsos.
Notizia del:

(Video) Trump si vanta ancora di aver lasciato le truppe statunitensi in Siria per rubare il petrolio


Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha concesso un'intervista a Fox News per discutere di vari argomenti, tra cui la Siria e il recente assassinio del comandante della forza Quds,
Notizia del:

Una cinica operazione di propaganda mediatica e di guerra. Fox News pubblica le foto di Soleimani dopo il suo assassinio

Le forze speciali americane erano a circa mezzo miglio dietro un convoglio che trasportava il generale iraniano Qasem Soleimani quando è stato colpito da un attacco dei droni degli Stati Uniti la scorsa settimana, riferisce Fox News.


Fox news ha riferito che queste forze sarebbero state sulla scena circa un minuto o due, effettuando l
Notizia del:

Gli USA vogliono discutere con l'Iran, senza precondizioni, attraverso "una serie di passi" che lo renderebbero "un paese normale"

Nonostante le crescenti tensioni, gli Stati Uniti mostrano a loro modo di voler dialogare con Teheran, ha affermato il segretario alla Difesa Mark Esper. Ma c'è un problema: tale discussione dovrebbe ruotare attorno a "una serie di passi" che renderebbero l'Iran "un paese normale"

"Siamo disposti a sederci e discutere senza precondizioni un nuovo modo di procedere, una serie di passi
Notizia del:

L'Iran si è scusato, ma Trump e altri presidenti degli Stati Uniti non chiederanno mai scusa per quello che hanno fatto in Medio Oriente

"Lodevolmente, l'Iran si è scusato per aver abbattuto il jet dove sono morte tutte le 176 persone a bordo. Mostra integrità per essersi assunta la responsabilità della disastrosa perdita di vite in un momento di intense avversità", secondo il giornalista Finian Cunningham

Articolo di Finian Cunningham, giornalista pluripremiato. Per oltre 25 anni, tra le varie collaborazioni
Notizia del:

Stampano moneta, ma gli Stati Uniti non sanno come affrontare la crisi di liquidità

Negli Stati Uniti, la crisi di liquidità che le autorità finanziarie del paese hanno combattuto per quattro mesi si è notevolmente intensificata. Da settembre a dicembre, la Federal Reserve ha iniettato nell'economia circa 366.000 milioni di dollari, ma è stato inutile: solo nell'ultima settimana ha dovuto aggiungere altri 99.000 milioni.


L'8 gennaio, durante l'asta settimanale di segnalazione, le richieste bancarie hanno superato
 1  2  3  4  5  6  7  8  9  NEXT >> 
PER PAGINA  
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa