MEDITERRANEO
 1  2  3  4  5  6  7  8  9  NEXT >> 
PER PAGINA  
Notizia del:

La Grande marcia del ritorno (cioè del rispetto della Risoluzione Onu 194) continua nonostante tutto.

I feriti di oggi NON torneranno all'ovile come Israele forse spera, ma appena rimessi torneranno al border come hanno fatto centinaia di altri feriti in questi mesi, perché il diritto alla resistenza ormai è un punto irrinunciabile e Israele prima o poi sarà costretto a capirlo.


Una resistenza che si fa sempre più eroica, nel senso corretto del termine, perché migli
Notizia del:     Fonte: Haaretz

Israele è proprio una democrazia in stile occidentale: il 20% delle famiglie israeliane vive in povertà

Circa 533.000 famiglie in Israele vivono in povertà, che rappresenta il 21% della popolazione totale, ha riferito una ONG israeliana, citata dal quotidiano Haaretz.


Secondo un rapporto pubblicato ieri dall'organizzazione non governativa sulla sicurezza alimentare
Notizia del:     Fonte: Hispantv

Zarif: È il popolo, non le spese militari, la vera potenza dell'Iran

La Repubblica islamica dell'Iran è un paese potente e influente, un attore capace di determinare il suo futuro, precisa il ministro degli Esteri iraniano, Mohamad Yavad Zarif.


"L'Iran, dal punto di vista geografico e storico, è sempre stato un paese influente e
Notizia del:     Fonte: RT

VIDEO. Damasco si illumina in attesa di Natale e Capodanno dopo la sua totale liberazione

Illuminata da luci e decorazioni natalizie, nelle strade della capitale siriana sembrano lontani i giorni in cui il paese combatteva contro terroristi di ISIS, Al Qaeda e al altri gruppi armati.


Mentre si avvicina il Natale e il nuovo anno, a Damasco l'atmosfera è già festosa. I
Notizia del:     Fonte: The Jerusalem Post

"Le forze militari israeliane non sono pronte per una guerra"

Un generale israeliano avverte che in caso di una guerra, contro chiunque, le forze militari del regime di Tel Aviv "non sono pronte".


In alcune dichiarazioni rilasciate mercoledì scorso, il difensore civico delle forze militari i
Notizia del:     Fonte: TASS

La Siria e il suo percorso verso la normalità. Bonificato dalle mine il 50% degli edifici nel Ghouta orientale

Il comandante dell'unità dei genieri siriani Mayas Mahmoud Issa ha dichiarato che dal momento che molte case nel Ghouta orientale sono distrutte complica in modo significativo il lavoro degli sminatori.


Gli sminatori siriani hanno trovato e disinnescato circa il 50% delle mine piantate dai "ribelli&
Notizia del:

La strage di Strasburgo è opera di un "ribelle moderato"?


PICCOLE NOTE 


Anche questo dicembre l’Agenzia del Terrore festeggia il fatidico 11, mettendo a segno un attentato a Strasburgo. Al mercatino di Nata
Notizia del:     Fonte: Sputnik

Netanyahu discuterà con Putin il "diritto" di Israele di colpire l'Iran in Siria

Un incontro tra i rappresentanti dello Stato maggiore russo e israeliano si svolgerà oggi nella capitale russa nell'ambito degli accordi di Netanyahu con il presidente russo Vladimir Putin.


"Questa sera una delegazione dell'IDF [Israel Defence Forces] partirà per Mosca, secon
Notizia del:     Fonte: https://foreignaffairs.house.gov

Il Parlamento degli Stati Uniti approva la risoluzione che condanna Assad e chiede a russi e iraniani di lasciare la Siria

La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato ieri una risoluzione che condanna il presidente siriano Bashar Al-Assad e i suoi sostenitori, chiedendo anche il ritiro delle truppe iraniane e russe dalla Siria.


"Oggi, la Camera dei rappresentanti ha approvatola risoluzione 1165, che condanna il regime
Notizia del:     Fonte: Reuters - Foto AFP

Le Nazioni Unite prevedono il ritorno di 250.000 siriani nel loro paese nel 2019

La fine del conflitto in Siria si sta avvicinando e le Nazioni Unite si aspettano che circa 250.000 rifugiati siriani tornino nel loro paese nel 2019.


"Prevediamo che (...) fino a 250 mila siriani torneranno in patria nel 2019, anche se quel numero
 1  2  3  4  5  6  7  8  9  NEXT >> 
PER PAGINA  
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa